vescovi che fanno politica

Città del Vaticano, 23 gen. (askanews) – “Non possiamo vivere in un costante clima di campagna elettorale”. Lo ha detto il segretario generale della Cei mons.Stefano Russo, in occasione di una conferenza stampa a conclusione del consiglio episcopale permanente che si svolto in questi giorni a Roma.

Nei giorni scorsi è stato barbaramente decapitato un reverendo che difendeva i cristiani. La Cei non ha rilasciato alcun comunicato.

Nigeria: decapitato il reverendo Andimi. Cristiani carne da macello per gli islamisti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

2 ore fa, director12 ha scritto:

Città del Vaticano, 23 gen. (askanews) – “Non possiamo vivere in un costante clima di campagna elettorale”. Lo ha detto il segretario generale della Cei mons.Stefano Russo, in occasione di una conferenza stampa a conclusione del consiglio episcopale permanente che si svolto in questi giorni a Roma.

Nei giorni scorsi è stato barbaramente decapitato un reverendo che difendeva i cristiani. La Cei non ha rilasciato alcun comunicato.

Nigeria: decapitato il reverendo Andimi. Cristiani carne da macello per gli islamisti

 
Cristiani massacrati in Nigeria: Ropvil Daciya Dalep, uno studente universitario rapito da estremisti islamici, è stato ucciso. Il suo assassino, identificato dalla voce, è un bambino di 8 anni. La macabra esecuzione in un video diffuso da Amaq, “agenzia di notizie” del sedicente Stato islamico. Nessuna pietà neppure per il reverendo Lawan Andimi, sequestrato il 3 gennaio e sgozzato dal gruppo terroristico Boko Haram, affiliato all'Isis.
 
 
MA A NOI CHECCENEFREGA...
A NOI INTERESSA CHE I NIGERIANI (ISLAMICI O CRISTIANI NON IMPORTA) NON POSSANO ENTRARE IN ITALIA.
DIFENDIAMO I NOSTRI CONFINI DALL'INVASIONE AFRICANA !!
NON LASCIAMOLI SBARCARE, PORTI CHIUSI.
LA NIGERIA NON È UN PAESE IN GUERRA, NON SONO PROFUGHI !!!
SONO MIGRANTI ECONOMICI E QUINDI RIMANDIAMOLI A CASA LORO !!!

Ropvil Daciya Dalep, in ginocchio, prima di essere ucciso da un giovanissimo killer dell’Isis

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I destri soliti guerra fondai.....quando la chiesa si schierava apertamente, magari con clima gioioso, dalla parte della dx stessa, tutto andava bene, adesso che qualcuno si permette di contestare l'inquisito....guai....e diciamolo pure...se non sono inquisiti non li votano....xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963