fattore k e/o fattore craxi

Fattore K e fattore Craxi –

Scusate la mia non conoscenza dei fatti. Non conoscere non è una colpa, desiderio di sapere è una aspettativa di vita. Mi sembra di ricordare (se non ricordo male) che il governo di zio Bettino sia caduto nei primi anni novanta. In quegli anni governava ancora la lira e le tangenti erano (si dice) al cinque per cento. Ora che governa l'euro le tangenti sono al venti per cento.

Domanda la differenza della percentuale dal cinque al venti viene determinata dal passaggio dalla lira all'euro oppure dal passaggio dai politici poco egoistici ai politici molto possessivi. -

oggi – domenica diciannove gennaio - 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

chi dice che dal cinque siamo passati al 20 per cento sig Dune buggi?

ma poi il 5% di 100.000.000 = a 5.000.000

20% di 20.000.000 = 4.000.000

come vede bisogna intendersi su quale cifra viene applicata la percentuale, parlare solo di percentuale non vuol dire niente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Comunque, signor dune buggi, al tempo di Craxi, le tangenti servivano ad oliare gli ingranaggi e c'era lavoro per tutti, ora se è vero che le tangenti sono al 20 per cento e quindi dovrebbero servire ancora per oliare gli ingranaggi e moltissimi sono senza o in cerca di lavoro a chi dobbiamo dare la colpa? A Berlusca, a Monti, a Letta, a Leopoldino, a Salvini-Di Maio o a Zingaretti?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quando si stava male vi era lavoro per tutti e pagando poco

ora che si stà peggio vi è lavoro per pochi e pagando molto

si dice che il sig. "K" o "X" (zio Bettino per gli amici) siano stati certi "sinistri"

amici a farlo scivolare, per poi prendere il prestigio e la notorietà

(oltre che i soldi) 

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusate, sono le nove di sera e quache minuto,

mi ero dimenticato di augurare buona serata a tutti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, dune-buggi ha scritto:

scusate, sono le nove di sera e quache minuto,

mi ero dimenticato di augurare buona serata a tutti.

Buona notte, D/B, o buon giorno se mi leggerai tra qualche ora. Ho trovato in rete questa paginetta interessante anche se non recentissima. È del 2017 ma i dati si riferiscono al 2014. Siamo comunque 20 anni dopo Tangentopoli.

https://www.truenumbers.it/le-percentuali-di-mazzetta-affare-per-affare/

Secondo il Fondo Monetario Internazionale, la corruzione mondiale vale almeno 2000 miliardi di dollari l'anno, cioè circa il 2,6% del PIL mondiale (che nel 2014 valeva circa 78.000 miliardi di dollari). Ma la stima del FMI non include i costi indiretti della corruzione, di cui dirò qualcosa dopo.

Secondo uno studio dell'OCSE, il settore economico più corrotto nei paesi membri è quello estrattivo (es. le tangenti ai politici per ottenere concessioni per lo sfruttamento di giacimenti di petrolio, gas e altri minerali, ne sa qualcosa l'ENI). La tangente media su concessioni e appalti è pari al 21%. Anche la sanità è molto inquinata, con tangenti intorno al 14%. In Italia siamo apparentemente messi meglio, perché da noi le tangenti raramente superano il 10%, quindi la tua stima del 20% è un po' pessimistica, almeno secondo i dati dell'OCSE. Mentre è vero che all'epoca di Tangentopoli la tangente o la mazzetta tipica era il 5%. 

Però spesso leggiamo che in Italia le opere pubbliche costano molto più che negli altri paesi, addirittura il doppio o il triplo negli anni d'oro di Craxi degli altri ladroni di Stato. Questo è per l'appunto un costo indiretto della corruzione, che comporta una spesa pubblica maggiore o servizi pubblici meno efficienti a parità di spesa. Aumentando il valore dell'appalto aumentano in valore assoluto la tangente per il politico e la mazzetta per il funzionario pubblico, anche se la percentuale resta relativamente bassa. 

 

Saluti 

 

Modificato da fosforo311
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, dune-buggi ha scritto:

ai politici molto possessivi

Dopo craxi è arrivato il berlu....vedi un pò....:D

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una buona mattinata di lunedi a "Sempre", ho letto con piacere gli scritti. A presto da d/b e grazie per avere maggiorato la grandezza dello scritto, come ben sai ho problemi di lettura sui caratteri piccoli. A presto rinnovato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963