chi aveva condotta la trattativa whirpool napoletana?

Doccia fredda per i 450 operai della Whirlpool di Napoli. Mentre i vertici della multinazionale siglavano un nuovo accordo con il governo, chiedendo incentivi e ammortizzatori sociali, l’azienda comunicava all’autorità di Borsa statunitense (Sec) l’intenzione di dismettere, in ogni caso, il sito partenopeo
Solita presa in giro a e di Di Maio.

Immediate le proteste dei lavoratori, che hanno raggiunto l’imbocco dell’A3, all’altezza dello svincolo di San Giovanni a Teduccio, e hanno provato a forzare il blocco delle forze dell’ordine nel tentativo di occupare la sede autostradale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963