C'è un tale che va dicendo

Che Francesco ha nominato "segrataria" una donna che predica l'accoglienza in casa altrui.

Ma il tale non è d'accordo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

Ottima scelta in sé, perché si tratta di una donna di valore. Ma ottima anche come rottura con il passato. E come risposta, a mio avviso non casuale, alle recenti entrate a gamba tesa del cosiddetto papa emerito. La cui opinione conta molto per certi giornaletti della destraccia salviniana, ma nella Chiesa conta poco più di quella di un comune parroco in pensione. O di un teologo famoso ma superato dai tempi. Naturalmente il papa, con buona pace di direttoretto, come collaboratrice non poteva certo scegliersi una xenofoba. "Ero straniero e non mi avete accolto", ammonisce il Vangelo. Quindi gli xenofobi come Salvini possono esporre tutti i crocifissi, i rosari e i presepi che vogliono: se non si ravvedono sinceramente "andranno al supplizio eterno". 

Personalmente sono favorevole al celibato ma aprirei il sacerdozio alle donne.

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 15/1/2020 in 19:22 , ahaha.ha ha scritto:

Che Francesco ha nominato "segrataria" una donna che predica l'accoglienza in casa altrui.

Ma il tale non è d'accordo.

 

Il 15/1/2020 in 21:16 , fosforo311 ha scritto:

Ottima scelta in sé, perché si tratta di una donna di valore. Ma ottima anche come rottura con il passato. E come risposta, a mio avviso non casuale, alle recenti entrate a gamba tesa del cosiddetto papa emerito. La cui opinione conta molto per certi giornaletti della destraccia salviniana, ma nella Chiesa conta poco più di quella di un comune parroco in pensione. O di un teologo famoso ma superato dai tempi. Naturalmente il papa, con buona pace di direttoretto, come collaboratrice non poteva certo scegliersi una xenofoba. "Ero straniero e non mi avete accolto", ammonisce il Vangelo. Quindi gli xenofobi come Salvini possono esporre tutti i crocifissi, i rosari e i presepi che vogliono: se non si ravvedono sinceramente "andranno al supplizio eterno". 

Personalmente sono favorevole al celibato ma aprirei il sacerdozio alle donne.

 

A13.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora