aerei millili bersagli incontri scontri

Capita che degli aerei passeggeri si trovino sulla traiettoria di missili militari, oppure viceversa.

Spesse volte l'aereo passeggeri si trova sulla rotta del missile.

Solo in rari casi è il missile a trovarsi sulla rotta dell'aereo passeggeri.

Strane coincidenze ed analogie … (chi riesce a spiegarle …).

Quello che accade dopo è determinante.

Tempo fa la Russia ha fatto cadere un aereo coreano ed ha ammesso il fatto.

Recentemente nei Paesi Arabi hanno fatto cadere un aereo ucraino, ed anche qui è stato ammesso il fatto.

- domanda – quanti di voi ricordano un aereo italiano fatto cadere dalle parti di Ustica …

- ringrazio quanti hanno la memoria di ricordare.

Interessante il film “il muro di gomma” di Marco Risi ed il relativo libro.

Oppure il programma di Marco Paolini dedicato al Ricordo per Ustica.

- oggi lunedì tredici gennaio.-

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

7 ore fa, dune-buggi ha scritto:

Capita che degli aerei passeggeri si trovino sulla traiettoria di missili militari, oppure viceversa.

Spesse volte l'aereo passeggeri si trova sulla rotta del missile.

Solo in rari casi è il missile a trovarsi sulla rotta dell'aereo passeggeri.

Strane coincidenze ed analogie … (chi riesce a spiegarle …).

Quello che accade dopo è determinante.

Tempo fa la Russia ha fatto cadere un aereo coreano ed ha ammesso il fatto.

Recentemente nei Paesi Arabi hanno fatto cadere un aereo ucraino, ed anche qui è stato ammesso il fatto.

- domanda – quanti di voi ricordano un aereo italiano fatto cadere dalle parti di Ustica …

- ringrazio quanti hanno la memoria di ricordare.

Interessante il film “il muro di gomma” di Marco Risi ed il relativo libro.

Oppure il programma di Marco Paolini dedicato al Ricordo per Ustica.

- oggi lunedì tredici gennaio.-

Invece all'Alpe del Cermis i cowboys dell'aria si divertivano con i cavi della funivia.

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Invece all'Alpe del Cermis i cowboys dell'aria si divertivano con i cavi della funivia.

Caxzo......però bisogna ammettere che erano aerei indistruttibili se hanno tranciato i cavi della funivia senza subire danni.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

avevo inserito uno scritto sulle funivie buttate giù dagli aerei. ma lo hanno fatto sparire. come fanno sparire gli aerei dopo il tiro al bersaglio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giugno mille novecento ottanta ... giugno duemila venti ... il mistero continua. Il bravo giornalista di rai tre (Franco Di Mare) sta preparando un interessante ricordo. Teniamoci pronti ......   Vi sono varie rubriche che affrontano i numerosi problemi dei (misteri italiani e dei misteri d'Italia) come quelle condotte da Carlo Lucarelli la prima; mentre la seconda è condotta da Sandro Provvisionato) - Provare a consultare i relativi archivi storici delle due rubriche sopra citate. Buona mattinata, il sole alle cinque del mattino di oggi venerdi diciannove giugno inizia a sorgere.

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

oggi ... come quaranta anni ... ogni tre bersagli andati a segno si vince una promozione di grado ed il trasferimento in qualche posto sicuro e protetto, meglio ancora se in una nazione estera o terza. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963