confronti incontri scontri

Confronti – capita che degli aerei passeggeri si trovino sulla traiettoria di missili militari, oppure viceversa. Spesse volte l'aereo passeggeri si trova sulla rotta del missile. Solo in rari casi è il missile a trovarsi sulla rotta dell'aereo passeggeri. Strane coincidenze ed analogie … (chi riesce a spiegarle …). Quello che accade dopo è determinante. Tempo fa la Russia ha fatto cadere un aereo coreano ed ha ammesso il fatto. Recentemente nei Paesi Arabi hanno fatto cadere un aereo ucraino, ed anche qui è stato ammesso il fatto. - domanda – quanti di voi ricordano un aereo italiano fatto cadere dalle parti di Ustica … - ringrazio quanti hanno la memoria di ricordare. Interessante il film “il muro di gomma” di Marco Risi ed il relativo libro. Oppure il programma di Marco Paolini dedicato al Ricordo per Ustica. - oggi lunedì tredici gennaio.- 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

Il 13/1/2020 in 09:52 , dune-buggi ha scritto:

capita che degli aerei passeggeri si trovino sulla traiettoria di missili militari,

può anche capitare che qualche  motovedetta della guardia di finanza si trovi sulla rotta  di qualche nave  ONG e può anche accadere che la magistratura dia ragione alla nave ONG come in questa recente sentenza che ha suscitato sgomento e indignazione  https://www.ilprimatonazionale.it/cronaca/lammiraglio-de-felice-sentenza-favorevole-a-carola-offesa-alle-forze-armate-142860/

(da  leggere  anche il commento di un utente in calce all'articolo)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

può anche capitare che qualche  motovedetta della guardia di finanza si trovi sulla rotta  di qualche nave  ONG e può anche accadere che la magistratura dia ragione alla nave ONG come in questa recente sentenza che ha suscitato sgomento e indignazione  https://www.ilprimatonazionale.it/cronaca/lammiraglio-de-felice-sentenza-favorevole-a-carola-offesa-alle-forze-armate-142860/

(da  leggere  anche il commento di un utente in calce all'articolo)

Sgomento e indignazione nei fasciodestri come te.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Sgomento e indignazione nei fasciodestri come te.....

L'Ammiraglio raglia:

"......se nell’ambito dello stesso Tribunale Penale il Pm chiede un provvedimento restrittivo ed il Gip non lo accoglie e la Cassazione sposa la tesi del Gip … non abbiamo certezze.....(del diritto. NDR)"

CERTEZZE DEL DIRITTO CHE PER L'AMMIRAGLIO CHE RAGLIA ESISTONO EVIDENTEMENTE SOLO QUANDO LA CASSAZIONE SPOSA LA TESI DELLA PUBBLICA ACCUSA (PM).

Se invece accoglie la tesi della DIFESA ( condividendo l'operato del GIP )....allora....addio certezza del diritto...

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... impossibile dimenticare la tragedia di Ustica...  marco paolini, al labirinto di gibellina, tenne un recital soffermandosi su molti passi del tragico fatto e ben esplicativo e con dovizia di particolari raccontando di tante stranezze pressoké taciute e fatte insabbiare specie dall'alto data la risonanza dei nomi coinvolti. difficile fu pure recuperare resti e scatole nere (arancio) essendo l'aereo inabissattosi in una delle fosse + profonde del tirreno.  il film aggiunge una storia sentimentale del giornalista ke, sinceram, coi fatti nn aveva nulla a ke vedere.

anke la tragedia del vajont é una triste pagina itaGliana raccontata molto bene da paolini e dimenticata da tutti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le frecce tricolori scontratesi a Ramstein alla fine di agosto ottantotto … si dice che la strumentazione di volo si fosse guastata in modo strano. Come in modo strano si sia guastata le strumentazione dei radar di terra quella notte di fine giugno ottanta. Come in modo strano siano stati fatti sparire documenti e persone che avrebbero potuto sapere. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un capitolo a parte meritano le funivie fatte bersaglio da certi aerei che giocano al tiro ai birilli.

Ove i birilli sono le funivie ed i morti sono alcune decine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora