quando l'onor fa posto al cachet

Dagospia dopo aver annunciato in anteprima la scelta di Amadeus di affidare a Rula Jebreal un monologo sul palco dell’Ariston. Adesso il sito di Roberto D’Agostino rivela che il compenso richiesto dalla giornalista dovrebbe essere di 25mila euro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

19 ore fa, director12 ha scritto:

Dagospia dopo aver annunciato in anteprima la scelta di Amadeus di affidare a Rula Jebreal un monologo sul palco dell’Ariston. Adesso il sito di Roberto D’Agostino rivela che il compenso richiesto dalla giornalista dovrebbe essere di 25mila euro.

In base alle *** diffuse dalla Rai, nel corso della serata di apertura, che solitamente risulta una delle più seguite, uno spot di circa 15 secondi mandato in onda alle 21.45 può costare anche 219 mila euro. Se si sceglie come orario le 22.25 invece si pagano 210 mila euro, mentre oltre la mezzanotte il prezzo oscilla fra i 90 mila e i 42 mila euro.

Nelle serate successive i prezzi sono più bassi e vanno dai 30 mila ai 40 mila euro a spazio pubblicitario. I costi poi risalgono in occasione della finale, quando uno spot può venire oltre 200 mila euro.

QUINDI ? CON 15 SECONDI DI PUBBLICITÀ, SANREMO PAGA.

È IL FESTIVAL....DI SANREMO.

IL SUO È IL FESTIVAL DI SANSCEMO.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963