Qatar, migliaia di cammelli banditi dallʼArabia Saudita. Che inutile violenza!

Anche gli animali subiscono le conseguenze della chiusura della frontiera tra Arabia Saudita e Qatar. Migliaia di cammelli, almeno 9mila in 36 ore secondo Al Jazeera, sono stati espulsi dall'Arabia Saudita a seguito del blocco del confine con il Qatar, accusato di sostenere il terrorismo. Molti cammelli si sono persi, altri sono morti o sono rimasti feriti, scatenando così le proteste degli allevatori.

"Non dimenticheremo mai quello che ci hanno fatto", ha dichiarato Mohammad Merri, dell’Associazione dei proprietari di cammelli del Qatar. Gli animali, utilizzati per la produzione di latte e carne ma anche per competizioni, vivevano fino a poco tempo fa nelle aree desertiche dell'Arabia concesse agli allevatori. Altre decine di migliaia di cammelli potrebbero essere espulsi dalla zona nei prossimi giorni.

che inutile crudeltà e che vergogna!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

prendersela con gli animali é sempre segno di ignoranza.

Modificato da uvabianca111

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una forma di stupidità totale, prendersela con i cammelli, che idiozia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma chi l'arabia saudita esclusa dal muslim ban e amata da trump?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

che bello questo bondo dove si alzano muri in continuazione... piangiamo per i cammelli ma non per gli emigrati che arrivano qui morti di fame...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, markozelek ha scritto:

Anche gli animali subiscono le conseguenze della chiusura della frontiera tra Arabia Saudita e Qatar. Migliaia di cammelli, almeno 9mila in 36 ore secondo Al Jazeera, sono stati espulsi dall'Arabia Saudita a seguito del blocco del confine con il Qatar, accusato di sostenere il terrorismo. Molti cammelli si sono persi, altri sono morti o sono rimasti feriti, scatenando così le proteste degli allevatori.

"Non dimenticheremo mai quello che ci hanno fatto", ha dichiarato Mohammad Merri, dell’Associazione dei proprietari di cammelli del Qatar. Gli animali, utilizzati per la produzione di latte e carne ma anche per competizioni, vivevano fino a poco tempo fa nelle aree desertiche dell'Arabia concesse agli allevatori. Altre decine di migliaia di cammelli potrebbero essere espulsi dalla zona nei prossimi giorni.

che inutile crudeltà e che vergogna!

la storia dell'umanità...

deboli coi forti e forti coi deboli...

ah, se per un giorno i cammelli potessero diventare uomini e gli uomini cammelli...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963