Che ci faceva Gianluigi Paragone nel Movimento 5 Stelle?

Chiamato in causa da direttoretto, ho scritto in altra discussione che dissento da Di Battista. Gianluigi Paragone, ex direttore de La Padania ed ex conduttore televisivo (in allegato scoprirete come e perché), voleva fare la prima donna anche nel M5S. Ha rinnegato la propria firma sugli impegni presi, non ha votato la fiducia rischiando di far cadere il governo, rischiando di togliere ai poveri il reddito di cittadinanza e di consegnare il paese ai suoi amici leghisti, berlusconiani e meloniani, e si è rimangiato più volte la parola. 

Luisella Costamagna, che molti ricorderanno come bravissima (e bellissima) collaboratrice di Michele Santoro, ha avuto dalla TV meno soddisfazioni di Paragone. Oggi scrive per il Fatto Quotidiano e argomenta molto meglio di me la tesi per cui Paragone nel Movimento era un corpo estraneo, ha meritato l'espulsione ma non avrebbe mai dovuto entrarci. 

https://infosannio.wordpress.com/2020/01/04/luisella-costamagna-m5s-che-centrava-lex-direttore-della-padania/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

5 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Chiamato in causa da direttoretto, ho scritto in altra discussione che dissento da Di Battista. Gianluigi Paragone, ex direttore de La Padania ed ex conduttore televisivo (in allegato scoprirete come e perché), voleva fare la prima donna anche nel M5S. Ha rinnegato la propria firma sugli impegni presi, non ha votato la fiducia rischiando di far cadere il governo, rischiando di togliere ai poveri il reddito di cittadinanza e di consegnare il paese ai suoi amici leghisti, berlusconiani e meloniani, e si è rimangiato più volte la parola. 

Luisella Costamagna, che molti ricorderanno come bravissima (e bellissima) collaboratrice di Michele Santoro, ha avuto dalla TV meno soddisfazioni di Paragone. Oggi scrive per il Fatto Quotidiano e argomenta molto meglio di me la tesi per cui Paragone nel Movimento era un corpo estraneo, ha meritato l'espulsione ma non avrebbe mai dovuto entrarci. 

https://infosannio.wordpress.com/2020/01/04/luisella-costamagna-m5s-che-centrava-lex-direttore-della-padania/

Devi scusarmi stratosferico Cazzaro di Napoli , ma sento l’irrefrenabile desiderio di porti una domanda . Ma te , per porti questo quesito , hai avuto bisogno che ad aprirti gli occhi , fosse la “bravissima e bellissima “ Luisella Costamagna , famosa per non averne indovinata una che una ?? Devi scusarmi Cazzaro di Napoli , ma te , quando il tuo compaesano Giggino O’Fischer declamava e tesseva le lodi sperticate  del Paragone emarginato nel titolo , dove caz.z.o eri ?? Perché io non ricordo manco una tua parola contro la decisione di candidare  quello che ora , ma solo ora , definisci un corpo estraneo al movimento .  Ah , forse ho capito sai Cazzaro di Napoli ??  Non c’eri e se c’eri dormivi ...!! Beh , se così fosse , questa volta sei giustificato . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, mark222220 ha scritto:

Perché io non ricordo manco una tua parola contro la decisione di candidare  quello che ora , ma solo ora , definisci un corpo estraneo al movimento

Il cazzaro napoletano fosforo31 ha le idee molto, ma molto confuse sul M5S. Allego prova. BFODIDSAT

Fosforo31 e Di Maio.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, mark222220 ha scritto:

...hai avuto bisogno che ad aprirti gli occhi , fosse la “bravissima e bellissima “ Luisella Costamagna , famosa per non averne indovinata una che una...  Perché io non ricordo manco una tua parola contro la decisione di candidare  quello che ora , ma solo ora , definisci un corpo estraneo al movimento .

Che cosa non avrebbe indovinato la Costamagna? Non mi risulta che faccia la cartomante bensì la giornalista e che lo faccia molto bene. Quanto meno senza la faziosità e senza i santi in paradiso dei Paragone.

Perché non ho protestato contro la candidatura di questo opportunista lottizzato in Rai dal centrodestra? Perché mi sembrava sincero. Credo nel ravvedimento delle persone, nella possibilità di tutti di correggersi e di migliorarsi. Spesso giudico male e cambio idea su cose e persone. Ma detesto il pregiudizio. Se un Movimento sfiora il 33% è ovvio che arrivino facce nuove, e i nuovi arrivati vanno accolti e rispettati. Nella vita io stesso mi sono pentito di innumerevoli errori, di innumerevoli scelte sbagliate e giudizi sbagliati. Il tuo è un raro caso di giudizio (ma è meglio chiamarlo opinione) che ho dovuto correggere in peggio, anzi in molto peggio. Essendo geneticamente un falsario, eri stato capace di ingannarmi molto più di Paragone, bravo! Tornando a quest'ultimo, devo ammettere che, a differenza di Luisella, non ero al corrente di certi suoi giudizi pubblici. Tipo: Bossi "gigante della storia" o Berlusconi "miglior politico italiano". Probabilmente non ne era a conoscenza neppure Di Maio. In effetti è molto rischioso fidarsi di chi, per opportunismo, servilismo o altri motivi, arrivò a dire simili galattiche panzane. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
30 minuti fa, ilsauro24ore ha scritto:

Il cazzaro napoletano fosforo31 ha le idee molto, ma molto confuse sul M5S. Allego prova. BFODIDSAT

Fosforo31 e Di Maio.jpg

Come potete notare, cari forumisti seri, anche in questa discussione le mie due ombrette fedeli non tradiscono la missione esistenziale che hanno abbracciato con lodevole entusiasmo: venirmi dietro e seguire il sottoscritto come la sua ombra, per l'appunto. Devo riconoscere che sono molto affiatate. Se fossero anche educate mi starebbero perfino simpatiche. Anche in questa discussione si parlava di un fatto politico molto specifico e oggettivo: l'ennesimo eletto con il Movimento che tradisce il Movimento. Ma le mie ombrette, invece di entrare nel merito, se la prendono con il sottoscritto. 

Ombretta Sauro, fosforologo indefesso ma un po' testardo, invece di cercare il post che lo avevo invitato a cercare e che spiega con metodo econometrico la banale verità che la produttività in genere cresce con la stabilità del lavoro e con la riduzione dell'orario di lavoro, è andato a ripescare un mio giudizio del 2017 su Di Maio. Che ho sempre ribadito, che confermo totalmente e che, a posteriori, mi pare sostanzialmente confermato anche dai fatti. Fermo restando che a Di Maio, o soprattutto a Di Maio, dobbiamo cose buone o ottime, tipo il Rdc e il decreto Dignità. Se andranno in porto, dovrà essere elogiato dagli italiani e dagli storici anche per il taglio dei parlamentari e per la nazionalizzaone di Autostrade. 

Ombretta Sauro, qui quello in confusione sei tu.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Guarda , debbo ammetterlo . Non sono riuscito a leggere il post per intero perché ad un certo punto troppe lacrime hanno incominciato a solcarmi il volto. Mi sono commosso , posso dirlo ?? Perché e’ dimostrato che anche i Cazzari hanno un cuore grande accussi !! Quindi ora dobbiamo richiamare indietro tutti coloro ai quali hai dato una pedata nel Kulo prima ancora che sbagliassero e quindi avessero avuto la possibilità di correggersi e migliorarsi . Ti aiuto io perché lo meriti . Si vede proprio che il tuo cuore e’ pari , forse , al tuo appetito e quindi dobbiamo perdonare pure Giggino che non si era accorto di quale serpe si stava mettendo in seno candidando Paragone . Ed io allora voglio omaggiarti per la tua sincera ammissione , ovvero quella che tu , conoscendo tutto e di più dello scibile umano , non sapevi e non eri al corrente di certe frasi di Paragone. Bravo !! Questa tua ammissione di debolezza ti fa onore . Infine una spassionata richiesta :   Ti prego di salutare da parte mia Luisella . Visto che la nomini in modo così confidenziale solo con il nome di Battesimo esonerandoti dal pronunciare il cognome , devi conoscerla bene e magari , se non te , qualcuno della tua famiglia ci prende spesso un caffè insieme. Mi raccomando , eh ?? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963