questa ragazza qualcuno l'avra' sulla coscienza

E’ risultato positivo ai test su alcol e droga dopo che, giovedì sera, ha causato l’incidente in cui ha perso la vita in provincia dell’Aquila una ragazza di 23 anni. La giovane al momento dello scontro, che ha visto coinvolte tre auto, si trovava su una Renault Twingo con il fidanzato, rimasto ferito, lungo la strada Tiburtina Valeria, a Cerchio, nei pressi del centro commerciale ‘Le Ginestre’.

Alla guida dell’auto che li ha travolti un marocchino di 25 anni, già raggiunto da un provvedimento di espulsione, che era stato però impugnato in Cassazione dal suo legale. Secondo una prima ricostruzione, l’incidente sarebbe stato causato dal sorpasso – in quel tratto di strada vietato – effettuato dal 25enne, che è ora ricoverato in ospedale con una prognosi di 30 giorni. Al momento il giovane marocchino è indagato per omicidio stradale. A eseguire i rilievi i carabinieri di Cerchio e del Nucleo Radiomobile di Avezzano.  ADNKRONOS

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

18 messaggi in questa discussione

Ma    i  decreti  sicurezza   del  coso  non  sono  in  vigore   ?  Era  lui  che  doveva   espellerlo  senza  se   e senza  ma    già  meglio fare   qualche  selfie  con  quel  spacciatore  con  la  maglia  del   milan  e   questi  delinquenti  lasciarli  in  strada  altrimenti  tu  quali   merdate  puoi  postare altrimenti  ...

 

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Strage della via del Mare è stata un'auto dell'esercito
Nell'incidente sono morte 4 persone tra cui un bimbo

L'auto che ha provocato la tragedia non si era fermata

 

Cinque aprile duemilauno - Roma -

proviamo a fare un elenco degli incidenti in cui ci sono personaggi importanti

collegati o collegabili con la dinamica dei fatti.

oggi - sabato quattro gennaio duemila venti

Modificato da dune-buggi
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per quale motivo quando ci sono "divise e stellette" oppure "stellette e divise" non si riesce ad arrivare alla vetità. Diversi sono gli incidenti "strani" avvenuti in terra, in cielo, in mare che sono stati "chiusi". Aerei contro aerei. Aerei contro funivie. Navi contro navi. Auto contro auto. Ed altro ancora, basta leggere le notizie del passato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Per quale motivo quando ci sono "divise e stellette" oppure "stellette e divise" non si riesce ad arrivare alla vetità. Diversi sono gli incidenti "strani" avvenuti in terra, in cielo, in mare che sono stati "chiusi". Aerei contro aerei. Aerei contro funivie. Navi contro navi. Auto contro auto. Ed altro ancora, basta leggere le notizie del passato.

Vero !! Pensi a quel povero geometra tossico di Roma, morto in caserma massacrato di botte. Più di dieci anni per un minimo di verità. E  una Merdaverde a dire che era morto per droga !!

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

L'omicidio di Giorgiana Masi, una studentessa il cui vero nome era Giorgina Masi, venne commesso a Roma il 12 maggio 1977

11 marzo 1972 Omicidio di Giuseppe Tavecchio. A Milano colpito a morte mentre transita nelle vicinanze Giuseppe Tavecchio, di 60 anni, pensionato.

Il caso Aldrovandi è la vicenda giudiziaria causata dall'uccisione di Federico Aldrovandi, uno studente avvenuta il 25 settembre 2005

Stefano Cucchi per fortuna ci si avvicina alla verità.

Proviamo a ricordare il vari personaggi in divisa e stellette oppure in stellette e divisa dal grilletto facile.

Per quanto riguarda gli strani incontri e scontri tra aerei, funivie, navi, auto, ed altri mezzi tecnologici il capitolo è assai lungo.

Propongo alcuni interessanti siti – i misteri d'italia – il paese dei misteri – ed altri simili collegati tra di loro.

Buona visione e cordiali saluti a quanti seguono il settore, ed un grazie a “Cortomaltese” che integra saggiamente gli scritti. 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 3/1/2020 in 18:17 , director12 ha scritto:

E’ risultato positivo ai test su alcol e droga dopo che, giovedì sera, ha causato l’incidente in cui ha perso la vita in provincia dell’Aquila una ragazza di 23 anni. La giovane al momento dello scontro, che ha visto coinvolte tre auto, si trovava su una Renault Twingo con il fidanzato, rimasto ferito, lungo la strada Tiburtina Valeria, a Cerchio, nei pressi del centro commerciale ‘Le Ginestre’.

Alla guida dell’auto che li ha travolti un marocchino di 25 anni, già raggiunto da un provvedimento di espulsione, che era stato però impugnato in Cassazione dal suo legale. Secondo una prima ricostruzione, l’incidente sarebbe stato causato dal sorpasso – in quel tratto di strada vietato – effettuato dal 25enne, che è ora ricoverato in ospedale con una prognosi di 30 giorni. Al momento il giovane marocchino è indagato per omicidio stradale. A eseguire i rilievi i carabinieri di Cerchio e del Nucleo Radiomobile di Avezzano.  ADNKRONOS

ma cosa vuoi ke importi agli amici degli africani se un marokkino ubriaco e drogato, guidando, ha ucciso una povera ragazza itaGliana di 23 anni?

sai ke cagnarata avrebbero già fatto e scritto se fosse rimasto ucciso il marokkino x mano di una itaGliana... pur di trovare una minima perorazione x l'extcmtario,  han riesumato delitti ke nn hanno nulla a ke vedere con la vicenda di sto assassino marokkino.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

ma cosa vuoi ke importi agli amici degli africani se un marokkino ubriaco e drogato, guidando, ha ucciso una povera ragazza itaGliana di 23 anni?

sai ke cagnarata avrebbero già fatto e scritto se fosse rimasto ucciso il marokkino x mano di una itaGliana... pur di trovare una minima perorazione x l'extcmtario,  han riesumato delitti ke nn hanno nulla a ke vedere con la vicenda di sto assassino marokkino.

Dà in pasto due mogli ai maiali, tra le vittime anche una terza donna.

 

A lei risulta che sia stato un marokkino ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Adam «Mada» Kabobo, il ghanese che l’11 maggio 2013 uccise tre passanti a Milano a colpi di piccone, è stato condannato a vent’anni di carcere e un periodo «non inferiore a 3 anni» di casa di cura e custodia come misura di sicurezza. - per quale motivo si trovava libero poiché era già nota la sua pericolosità. Forse perché basta avere dei sinistri amici per circolare liberi e liberi di delinquere. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Dà in pasto due mogli ai maiali, tra le vittime anche una terza donna.

 

A lei risulta che sia stato un marokkino ?

guardi ke ci vedo bene, nn é il caso usare caratteri macroscopici...

come volevasi dimostrare, lei NON ha scritto neppure mezza riga di cordoglio x la morte della povera ragazza itaGliana uccisa da un delinquente marokkino.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, uvabianca111 ha scritto:

guardi ke ci vedo bene, nn é il caso usare caratteri macroscopici...

come volevasi dimostrare, lei NON ha scritto neppure mezza riga di cordoglio x la morte della povera ragazza itaGliana uccisa da un delinquente marokkino.

Un incidente stradale. Come quello di Roma, dove un ragazzo italiano ha investito e ucciso Gaia e Camilla. Solo che noi sinistri non vi meniamo il kazzo ad ogni incidente "italiano".

Perché per noi gli incidenti sono tutti uguali.

Mentre voi maldestri godete ogni volta che un immigrato fa qualcosa di sbagliato.

Non aspettate altro, avete veri e propri o.r.gasmi........

Mi dica: quando mai un mussulmano ha dato tre mogli in pasto ai maiali ? Non che non ci siano uxoricidi da parte di mussulmani, ma una cosa tanto schifosa non mi risulta.

A lei risulta ?

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 3/1/2020 in 18:17 , director12 ha scritto:

E’ risultato positivo ai test su alcol e droga dopo che, giovedì sera, ha causato l’incidente in cui ha perso la vita in provincia dell’Aquila una ragazza di 23 anni. La giovane al momento dello scontro, che ha visto coinvolte tre auto, si trovava su una Renault Twingo con il fidanzato, rimasto ferito, lungo la strada Tiburtina Valeria, a Cerchio, nei pressi del centro commerciale ‘Le Ginestre’.

Alla guida dell’auto che li ha travolti un marocchino di 25 anni, già raggiunto da un provvedimento di espulsione, che era stato però impugnato in Cassazione dal suo legale. Secondo una prima ricostruzione, l’incidente sarebbe stato causato dal sorpasso – in quel tratto di strada vietato – effettuato dal 25enne, che è ora ricoverato in ospedale con una prognosi di 30 giorni. Al momento il giovane marocchino è indagato per omicidio stradale. A eseguire i rilievi i carabinieri di Cerchio e del Nucleo Radiomobile di Avezzano.  ADNKRONOS

 

Alto Adige: auto piomba su pedoni, 6 morti e 11 feriti. Il guidatore era ubriaco.

 

Non è un marocchino,

ma un altoatesino,

il sig. Frizzantino

si dimostra kretino.

La signora Uvetta

una tonta perfetta.

 

 

 

Modificato da cortomaltese-im

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

 

Alto Adige: auto piomba su pedoni, 6 morti e 11 feriti. Il guidatore era ubriaco.

 

Non è un marocchino,

ma un altoatesino,

il sig. Frizzantino

si dimostra kretino.

La signora Uvetta

una tonta perfetta.

 

 

 

sarebbe facile risponderle:

il signor Cortomaltese,

un stupidotto con tante pretese.

ma siccome nn é mia abitudine insultare credendomi faceta, ironica, le auguro buona fine feste.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E   questi  ragazzi  invece  saranno sulla   coscienza   dei  maldestri  vero   ?

Sappiamo  già  cosa  posterebbe   diretoinreto  se   fosse  stato  un exc  ma  anche  tutti  i  media  purtroppo... ed  invece  di  questa   strage  se  ne   parla  come  fosse   il  solito  caso... INCREDIBILE   come  possa  essere  deviata  l'informazione. Infatti se  non  fosse   Italiano  quel  giovane  criminale , si   criminale  perchè ha   giudato ben  sapendo  che  non  poteva e  in  quello  stato  è  come  dare  in  mano  un  mitra  a   diretoinreto in  un  campo  profughi...

Le immagini viste dai soccorritori, circa 160 persone, «sono state uno shock anche per gli operatori di emergenza esperti»

CORRIERE.IT
 
Le prime testimonianze dei soccorritori: «Inizialmente si parlava di incidente stradale con persone intrappolate, poi quando sono arrivato sul luogo mi è sembrato un campo di battaglia». «Uno shock anche per gli operatori di emergenza esperti»

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, uvabianca111 ha scritto:

sarebbe facile risponderle:

il signor Cortomaltese,

un stupidotto con tante pretese.

ma siccome nn é mia abitudine insultare credendomi faceta, ironica, le auguro buona fine feste.

Buone feste anche a lei. Buona Epifania. Ed un consiglio: provi a pensare che ogni uomo è unico. E quindi la responsabilità è singola, personale , individuale. E prescinde dalle idee, dalle religioni, dal passaporto e dal colore della pelle.

Vedrà come starà meglio !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Buone feste anche a lei. Buona Epifania. Ed un consiglio: provi a pensare che ogni uomo è unico. E quindi la responsabilità è singola, personale , individuale. E prescinde dalle idee, dalle religioni, dal passaporto e dal colore della pelle.

Vedrà come starà meglio !

... grazie degli auguri e le assicuro ke sto molto bene così.

se vuol esser sincero, nn avrà mai letto una mia sola riga in cui auguro cose spiacevoli a kiunque e sentendo della morte di bambini, neonati o mamme ke vedono annegare i loro piccoli, provo veram dispiacere -anke se lei o qualke suo amico di forum-  si é permesso metterlo in dubbio.

vorrei ke ognuno rimanesse a casa propria e nn facesse il vigliacco se ha la guerra in casa risolvendo il fatto con la fuga e combattesse x la sua terra come fecero i nostri bisnonni e poi nonni quando respinsero il nemico ke spadroneggiava in casa nostra: gli italiani  (loro si ke meritano la grafia esatta!) rimasero a combattere: sti qui scappano facendosi mantenere dagli itaGliani ed i nipotini ke vantano con orgoglio nonni partigiani, li raccattano.

Modificato da uvabianca111

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, pm610 ha scritto:

E   questi  ragazzi  invece  saranno sulla   coscienza   dei  maldestri  vero   ?    etc etc...

Sappiamo  già  cosa  posterebbe   diretoinreto  se   fosse  stato  un exc  ma  anche  tutti  i  media  purtroppo... ed  invece  di  questa   strage  se  ne   parla  come  fosse   il  solito  caso... INCREDIBILE   come  possa  essere  deviata  l'informazione. Infatti se  non  fosse   Italiano  quel  giovane  criminale , si   criminale  perchè ha   giudato ben  sapendo  che  non  poteva e  in  quello  stato  è  come  dare  in  mano  un  mitra  a   diretoinreto in  un  campo  profughi...

Le immagini viste dai soccorritori, circa 160 persone, «sono state uno shock anche per gli operatori di emergenza esperti»

CORRIERE.IT
 
Le prime testimonianze dei soccorritori: «Inizialmente si parlava di incidente stradale con persone intrappolate, poi quando sono arrivato sul luogo mi è sembrato un campo di battaglia». «Uno shock anche per gli operatori di emergenza esperti»

solo voi di SX vi preoccupate se é un extcmtario ad uccidere un nostrano e gli incidenti procurati da itaGliani vi servono x scrivere le sciokkezze ke proprio lei sta postando col solito copia/incolla. 

mi pare ovvio ke a tutti, di DX ke SX dispiacciano st'incidenti poiké la morte nn é mai motivo di superficialità;  sia sto investitore, al pari del figlio del regista, al pari del marokkino ed altrettanto al pari di kiunque si mette a guidare o bevuto come una spugna o drogato marcio, la magistratura appliki - senza interpretazioni varie -  colore pelle, parentele o qualsi aggancio, le leggi previste dal codice stradale in caso di simili disastri assassini.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, pm610 ha scritto:

E   questi  ragazzi  invece  saranno sulla   coscienza   dei  maldestri  vero   ?    etc etc...

Sappiamo  già  cosa  posterebbe   diretoinreto  se   fosse  stato  un exc  ma  anche  tutti  i  media  purtroppo... ed  invece  di  questa   strage  se  ne   parla  come  fosse   il  solito  caso... INCREDIBILE   come  possa  essere  deviata  l'informazione. Infatti se  non  fosse   Italiano  quel  giovane  criminale , si   criminale  perchè ha   giudato ben  sapendo  che  non  poteva e  in  quello  stato  è  come  dare  in  mano  un  mitra  a   diretoinreto in  un  campo  profughi...

Le immagini viste dai soccorritori, circa 160 persone, «sono state uno shock anche per gli operatori di emergenza esperti»

CORRIERE.IT
 
Le prime testimonianze dei soccorritori: «Inizialmente si parlava di incidente stradale con persone intrappolate, poi quando sono arrivato sul luogo mi è sembrato un campo di battaglia». «Uno shock anche per gli operatori di emergenza esperti»

solo voi di SX vi preoccupate se é un extcmtario ad uccidere un nostrano e gli incidenti procurati da itaGliani vi servono x scrivere le sciokkezze ke proprio lei sta postando col solito copia/incolla. 

mi pare ovvio ke a tutti, di DX ke SX dispiacciano st'incidenti poiké la morte nn é mai motivo di superficialità;  sia sto investitore, al pari del figlio del regista, al pari del marokkino ed altrettanto al pari di kiunque si mette a guidare o bevuto come una spugna o drogato marcio, la magistratura appliki - senza interpretazioni varie -  colore pelle, parentele o qualsi aggancio, le leggi previste dal codice stradale in caso di simili disastri assassini.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, uvabianca111 ha scritto:

solo voi di SX vi preoccupate se é un extcmtario ad uccidere un nostrano e gli incidenti procurati da itaGliani vi servono x scrivere le sciokkezze ke proprio lei sta postando col solito copia/incolla. 

mi pare ovvio ke a tutti, di DX ke SX dispiacciano st'incidenti poiké la morte nn é mai motivo di superficialità;  sia sto investitore, al pari del figlio del regista, al pari del marokkino ed altrettanto al pari di kiunque si mette a guidare o bevuto come una spugna o drogato marcio, la magistratura appliki - senza interpretazioni varie -  colore pelle, parentele o qualsi aggancio, le leggi previste dal codice stradale in caso di simili disastri assassini.

"...mi pare ovvio ke a tutti, di DX ke SX dispiacciano st'incidenti poiké la morte nn é mai motivo di superficialità;  sia sto investitore, al pari del figlio del regista, al pari del marokkino ed altrettanto al pari di kiunque si mette a guidare o bevuto come una spugna o drogato marcio, la magistratura appliki - senza interpretazioni varie -  colore pelle, parentele o qualsi aggancio, le leggi previste dal codice stradale in caso di simili disastri assassini.....".

 

 

CONDIVIDO AL 100%

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963