pescara:rom integrato ammazza ragazzo italiano

Preso dalla Polizia l’assassino di Marco Cervoni, il 35enne morto in ospedale dopo essere stato trovato in una pozza di sangue nel complesso conosciuto col nome ‘Ferro di cavallo’ nel quartiere Rancitelli di Pescara: la centrale dello spaccio abruzzese
Si tratta di G.S., 29enne di etnia rom con numerosi precedenti di polizia. Nei suoi confronti gli uomini della Mobile, diretti da Dirigente, stanno eseguendo il fermo di polizia giudiziaria.

Modificato da director12

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

cioè regolamento  di  conti   tra  spacciatori   Italiani    che   dice  diretoinreto  colpa   del Piddi   vero  ?    Ma  Pescara  da  chi   è  retta   ?

Nel 2019 si è candidato alle elezioni comunali alla carica di sindaco di Pescara. Con il sostegno  di una coalizione di centro-destra composta da Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia, Unione di Centro e altre due liste civiche, Pescara Futura e Amare Pescara, ha vinto al primo turno con il 51,33% delle preferenze, prevalendo su altri 7 candidati a Sindaco e distaccando il secondo di circa 30 punti percentuali.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, director12 ha scritto:

Preso dalla Polizia l’assassino di Marco Cervoni, il 35enne morto in ospedale dopo essere stato trovato in una pozza di sangue nel complesso conosciuto col nome ‘Ferro di cavallo’ nel quartiere Rancitelli di Pescara: la centrale dello spaccio abruzzese
Si tratta di G.S., 29enne di etnia rom con numerosi precedenti di polizia. Nei suoi confronti gli uomini della Mobile, diretti da Dirigente, stanno eseguendo il fermo di polizia giudiziaria.

1) G.S. = Gualtiero Spinelli, sarà anche rom, ma sembra italianissimo.

2) La vittima, ritrovata in una pozza di sangue nel pianerottolo dello stabilimento, aveva problemi di tossicodipendenza. 

SI VEDE CHE LA DROGA FA SEMPRE MALE.........

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, director12 ha scritto:

Preso dalla Polizia l’assassino di Marco Cervoni, il 35enne morto in ospedale dopo essere stato trovato in una pozza di sangue nel complesso conosciuto col nome ‘Ferro di cavallo’ nel quartiere Rancitelli di Pescara: la centrale dello spaccio abruzzese
Si tratta di G.S., 29enne di etnia rom con numerosi precedenti di polizia. Nei suoi confronti gli uomini della Mobile, diretti da Dirigente, stanno eseguendo il fermo di polizia giudiziaria.

In queste ore hanno ammazzato anche un altro, mentre era in macchina gli si è affiancata una moto e gli hanno sparato....sembra in sintonia con le storie di mafia, e anche il salvi è stato fotografato con certi ceffi o parenti di certi ceffi, a dir poco mafiosi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963