le armi che avevamo non uccidevamo abbastanza?

Le armi nucleari che esistono sul pianeta terra sono in grado di distruggere varie volte l'intero pianeta  si calcola che ogni abitante della terra abbia un potenziale distruttivo pari  200 kg di tritolo.. evidentemente certi politici non sono contenti, certe armi uccidono troppo poco e allora giù a progettare e costruire nuovi missili in grado di uccidere meglio e più in fretta https://notizie.tiscali.it/esteri/articoli/annuncio-russia-operativi-missili-ipersonici/  se questi soldi fossero spesi in modo diverso ci sarebbe meno fame nel mondo, meno spostamenti di popolazioni... meno migrazioni ... e il discorso si farebbe lungo.... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

l'uomo ha sempre cercato di distruggere se  stesso, adesso ha la possibilità più che mai i mettere in atto il suo piano. Sicuramente non ci vorrà molto che qualche testa calda userà il pretesto "giusto" per fare guerra. Tenere interi popoli nella fame e nella miseria vuol dire ricchezze per altri. Infatti intere nazioni con ricchezze immense fanno la fame perchè sono depredate ingiustamente.  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Egr. signor etrusco1900, non so quanti anni Lei abbia, ma non è impossibile, superata la cinquantina, capire - lungi da me risultare offensivo, non è la mia intenzione -  che la specie delle persone è fatta da individui da definire "Homo insipiens insipiens". Fa parte della natura della maggior parte degli individui. Certo non tutti, ma proprio quelli che riescono ad avere posizioni di potere a spingere gli altri ad una insensata corsa agli armamenti.
È abbastanza evidente che se tutte le risorse intellettuali e materiali fossero usate per la ricerca della pace o per debellare le malattie che ci affliggono, tutti sul pianeta terra vivrebbero meglio. Temo che le sue considerazioni e le mie non smuoveranno nessuno che è capace di fare discriminazioni per il colore della pelle dei propri simili o di distruggere la casa in cui abitano: la Terra!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 28/12/2019 in 11:35 , etrusco1900 ha scritto:

Le armi nucleari che esistono sul pianeta terra sono in grado di distruggere varie volte l'intero pianeta  si calcola che ogni abitante della terra abbia un potenziale distruttivo pari  200 kg di tritolo.. evidentemente certi politici non sono contenti, certe armi uccidono troppo poco e allora giù a progettare e costruire nuovi missili in grado di uccidere meglio e più in fretta https://notizie.tiscali.it/esteri/articoli/annuncio-russia-operativi-missili-ipersonici/  se questi soldi fossero spesi in modo diverso ci sarebbe meno fame nel mondo, meno spostamenti di popolazioni... meno migrazioni ... e il discorso si farebbe lungo.... 

controcorrente.  Pur essendo d'accordo su quanto da te effermato vorrei chiarire un paio di punti, non sono le armi ad uccidere, è l'uomo, da che mondo è mondo da che la memoria umana ricordi non sono mai trascorsi più di una ventina di anni fra una guerra e un altra nelle varie regioni del mondo, per ragioni e cause apparentemente più disparate, ma in realta per dominio e potere,  e la cosa continua, i sopprusi e le sopraffazioni, la sete di potere, la ricchezza il denaro, malgrado tutto sono nella nostra testa, e sotto un certo punto di vista dovremmo ringraziare le armi nucleari, che nonostante tutto sino ad oggi sono state il deterrente che ha evitato in diverse situazioni lo scoppio di una terza guerra mondiale.

 

"Non so con quali armi si combatterà la Terza guerra mondiale, ma la Quarta sì: con bastoni e pietre"

 

Albert Einstein

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963