Mi auguro che PD ed Italia Viva siano d’accordo sulla Prescrizione ...

Non tutti i reati sono soggetti a prescrizione: l’attuale codice penale già prevede fattispecie di reato che non si prescrivono , ovviamente.  Si tratta di reati particolarmente gravi, la cui pena equivale all’ergastolo. Per tutti gli altri reati vige invece una regola generale per cui il fatto non può essere punito trascorso un certo periodo di tempo. La riforma,  di cui si sta discutendo in questi giorni , prevede che il meccanismo si interrompa dopo la condanna in primo grado , a quel punto, il reato non avrà più una “data di scadenza”. A mio avviso, la prescrizione è un istituto di civiltà giuridica del quale, in Italia, abbiamo bisogno come l’aria. Mi sono dichiarato contrario alla sua parziale abrogazione quando è stata proposta dal governo giallo/verde, ribadisco la mia contrarietà ora che viene proposta da un governo giallo/rosso. Provo a spiegarne il motivo in alcuni semplici passaggi. Prima di tutto perché sono un garantista . Essere garantisti non significa affatto sottrarre qualcuno dal processo garantendoli l’impunita’ ( teoria blaterata dal Cazzaro di Napoli , nda), ma garantire un giusto e rapido processo oltre a non considerare nessuno innocente o colpevole fino al terzo grado di giudizio . Essere giustizialisti significa aver già stabilito in partenza che uno e’ colpevole od innocente a prescindere . Lo decidono le migliaia di giudici dei vari blog dei social e le testadiminkia alla Cazzaro di Napoli sotto l’egida del tribuno del Falso Quotidiano , pluricondannato nei 3 gradi di giudizio , e quindi plutipregiudicato , Travaglio Calandrino Marco, che emette condanna e/o assoluzione tramite un estratto sul Falso Quotidiano e/o , in subordine , su InfoSannio . Secondo :  In un Paese come il nostro, in cui i processi mediatici si consumano in poche ore, mentre quelli giuridici durano secoli e secoli, si sconta la condanna già “in attesa di condanna”. Se vi sembra ingiusto che i reati possano essere puniti “entro una certa data”, provvedete,  prima , a riformare il sistema processuale  riducendo drasticamente i tempi dei processi. Terzo: Non è un caso che gli avvocati penalisti italiani si siano schierati immediatamente contro, mentre il Presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati ,  pur non essendo contrario , ha sottolineato l’urgenza di altre, contestuali e strutturali riforme, “per evitare squilibri”.  Quarto: Stiamo mettendo la più importante riforma del sistema penale italiano nelle mani di un Ministro che ha recentemente affermato in televisione: “quando non si riesce a provare il dolo, il reato diventa colposo” ,  roba da bocciatura con salto dell’appello e pubblica fustigazione in sala mensa. Fate voi , eh ??  Saluti 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

Se ci sono tre gradi di giudizio che senso ha la prescrizione, se praticamente elimina il secondo o il terzo grado di giudizio?

Se ci fosse solo un grado di giudizio che senso avrebbe la prescrizione?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eh beh , ma non c’ è un solo grado di giudizio . O, no ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se abbiamo tre gradi di giudizio, perché ci deve essere qualcosa che li interrompe?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Glielo ho spiegato . Non mi faccia pensare che la sua presenza sia più utile nella stalla a mungere ed a ramazzare gli escrementi dei bovini . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lei non mi faccia pensare che la sua presenza è inutile se non riesce a trovare un motivo per dire che la prescrizione nei tre gradi di giudizio non ci deve essere in quanto i tre gradi di giudizio verrebbero compromessi.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh , intanto si avvii alla stalla dove ora ho la certezza che sarebbe più utile la sua presenza . Di sicuro e’ più ferrato in mungiture e ramazze che in discipline giuridiche . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963