Problemi con la compagnía

Ciao a tutti, gradirei che leggeste la mia "storia" e che rispondeste seriamente, ogni risposta per me é molto importante, mettetevi comodi che la storia é un po' lunga.

 

Io sono un ragazzo di 17 anni e fin da i miei primi mesi di vita conosco due miei amici. Col tempo grazie al catechismo e ad altri fattori questa piccola compagnia si é allargata. Tuttavia circa 3 anni fa ho smesso di frequentarli, in quanto, io (soprattutto in estate) avevo molto tempo libero, volevo incontrarmi con loro che tuttavia erano sempre impegnati, e non li vedovo praticamente mai. Tuttavia mi importa ancora molto della loro amicizia. 

 

3 anni fa grazie alla scuola e al calcio(sport che pratico da quando ero piccolo) si é formata un altra compagnia, ed ho cominciato ad trascurare quella vecchia fino a non frequentarla più. All' inizio mi trovavo molto bene con la nuova compa ma ultimamente mi sto trovando sempre peggio. Quando esco con loro e siamo in pochi (per esempio 2-3) mi diverto, ma quando il gruppo si amplia mi trovo male in quanto si divertono a prendermi in giro e ad approfittare di me. Io non reagisco alle prese in giro altrui perché non ho voglia di litigare e poi se mi arrabbio loro ci provano più gusto e continuano. Loro ultimamente si stanno sempre di più approfittando della mia bontà arrivando pure a rubarmi un joystick della PlayStation e a negare di averlo fatto. Inoltre ultimamente cercano di uscire con me  per esempio non invitandomi espressamente a uscire, oppure come questa sera sono uscito per andare nel centro della mia città (che circa 30000 abitanti) dove c'erano anche loro, io gli ho chiesto per telefono  dov' erano e loro mi hanno detto che stavano andando a casa, e mezzora dopo me lo ritrovo in piazza.

Cosa dovrei fare? Lasciare questa compagnia (dove comunque non tutti ma molti sono "ostili" con me e ci sono persone di cui mi importa la loro amicizia)? É una cosa temporanea? Come potrei reinserirmi nella vecchia ?

Spero di essere stato chiaro (anche se so di non esserlo sempre stato). E mi scuso per eventuali errori di forma o di grammatica

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

ritorna alla prima compagnia,se frequentavate il catechismo,ti perdoneranno subito e tu

non pensare all'orgoglio,ammetti i tuoi errori...ti capiranno!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono d'accordo - devi dimenticare l'orgoglio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora