Cappato: assolto per la morte di DjFabo, ma muore la mamma durante la sentenza

Un dramma durante un processo già doloroso, quello per la morte di Dj Fabo. Imputato per aiuto al suicidio è Marco Cappato, presente in aula. Mentre sta parlando il suo avvocato, il giudice chiede cinque minuti di pausa. Cappato esce, parla al telefono e piange: la madre, da qualche giorno ricoverata in ospedale, è morta. La moglie lo abbraccia, gli amici gli stringono le spalle e lui con rossi rientra in aula.

Dopo una decina di minuti il processo riprende, in un clima di gelo e dolore. Alla fine la corte d'Assiste di Milano ha assolto Marco Cappato con la formula "perché il fatto non sussiste". L'esponente dei radicali era imputato per aiuto al suicidio per la vicenda di dj Fabo. Applausi, in aula, dopo la lettura della sentenza. Rischiava 12 anni di carcere

Una battaglia importante vinta da Cappato, una buona notizia nel dolore della perdita della madre. La fidanzata di Dj Fabo lo abbraccio e dice che se fosse lì avrebbe festeggiato per la vittoria di questa battaglia di libertà. che ne pensate?

https://novaranetweek.it/attualita/fine-vita-cappato-assolto-per-suicidio-assistito-di-dj-fabo-ma-ora-serve-una-legge/

Risultato immagini per cappato"

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

grazie per la segnalazione.

un saluto Marco Cappato,

un grazie per avere aperto una importante strada umanitaria.

un abbraccio a Marco Cappato per la sua triste notizia.

un amaro finale ... la giustizia giusta è troppo lenta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una persona simbolo del rispetto di chi non se la sente più di vivere oppresso dal male, un combattente contro una legge, voluta in particolare dalla chiesa che non vorrebbe mai morire per non lasciare tutto quello che possiede, un combattente che ha rischiato moltissimo per aiutare un sofferente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che storia assurda..dovevano assolverlo immediatamente! Chiunque avrebbe aiutato Fabo

a togliersi da quell'incubo INUMANO!!

A processo tutta la corte x mancanza di pietismo e x aver fatto guadagnare solo gli avvocati!!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In una società che ha smarrito il vero senso della vita c'è chi per fortuna ha il coraggio di andare contro il pensiero dominante  reclamizzato e fatto proprio dalla maggior parte della stampa e delle televisioni, ragioni che sono coraggiosamente spiegate in questo articolo https://www.vaticannews.va/it/vaticano/news/2020-01/paglia-mai-eutanasia-suicidio-assistito-malati-abbandonati.html

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963