Checco Zalone e le accuse di razzismo: "Non si può dire più nulla. Se riproponessi certe imitazioni di 10 anni fa mi arresterebbero"

“Purtroppo non si può dire più nulla. Se riproponessi certe imitazioni di dieci anni fa, tipo quella di Giuliano dei Negramaro, mi arresterebbero. Oggi non potrei scherzare come facevo, che so, su Tiziano Ferro, o sugli uominisessuali”. Checco Zalone risponde in una lunga intervista di Aldo Cazzullo su Il Corriere della Sera alle molte accuse di razzismo che gli sono arrivate per il suo nuovo film “Tolo, tolo”.

“Anche allora non schernivo gli omosessuali, è evidente; anche se forse non a tutti. L’unica cosa atroce qui è la psicosi del politicamente corretto. C’è sempre qualche comunità, o qualche gruppo di interesse, che si offende”.

E specificatamente sulle accuse di razzismo, risponde alla sua maniera:

“Escludo che qualcuno possa essere così stupido da pensarlo davvero. Non sono razzista neanche verso i salentini, che per noi baresi sono i veri terron i. E neppure con i foggiani, anche se molti di loro si sono risentiti per una canzone che ho cantato da Fiorello”.

Poi ricorda quella volta che non lo vollero a Sanremo: “Volevo prendere in giro Povia, che aveva fatto una canzone agghiacciante, “Luca era gay e adesso sta con lei”; come se l’omosessualità fosse una malattia da curare. L’idea era salire sul palco dell’Ariston con una medicina in mano, il Frociadil 600, ovviamente una supposta. Gli autori mi fecero capire che non era il caso”.

 L’Italia fra dieci anni?

“Resto convinto che noi italiani siamo un popolo straordinario. Oggi va così. Però rinsaviremo”.

E speriamo che Checco abbia ragione, io credo che no sia affatto razzista, i soliti che attaccano tutto, e andrò a vedere il suo film perchè mi diverte molto, e voi che ne pensate di questa Italia? Rinsavirà?
Risultato immagini per zalone"

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

... la storia della monetina al supermarket é vera così com'é vero ke, personalm, ringrazio x l'aiuto avendo problemi ad un braccio ed offro sempre qualcosina in + xké talvolta ho solo 50 cent nel carrello oppure la borsa carica e l'auto distante.

zalone nn mi piace, mai visto un suo film e , argomento a parte, nn vedrò neppure questo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

"Tolo Tolo" insegna questo.. che i neri sono più leali e solidali con gli altri..ma che se gli dai una mano,

si prendono anche il braccio!

Occhio Governanti..che se gli diamo tutto,non se ne andranno mai e anzi,arriveranno ancora e ci 

supereranno..perchè loro non  pagano le tasse!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963