MENTRE DIRETOINRETO POSTA CAXXATE....

Continuano  gli  arresti dalle  parti  delle  destrefasciocelodure  ,  già  ma   diretoinbreto  &camerati  hanno  altro  da  dire....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

Al Senato il senatore Salvini ha gridato allo stato criminale e spacciatore. Tralasciando il fatto che il signore in questione frequentava spacciatori quando era Ministro degli interni. Ma qualcuno ci può spiegare come mai il Veneto sotto la guida di Luca Zaia ha approvato una legge regionale per promuovere e sostenere la coltivazione di canapa sativa ? finanziamenti alle aziende che coltivano e producono canapa. Il motivo? Perché la canapa sativa, quella di cui si parlava anche nelle norme sulla Cannabis light stralciate al Senato, non è mai stata considerata una droga per via della bassa percentuale di principio attivo il THC al suo interno. Ora, quella approvata in Veneto va bene, quella a Roma incentiva lo spaccio di droga. Non cambia mai il capitano.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, pm610 ha scritto:

Al Senato il senatore Salvini ha gridato allo stato criminale e spacciatore. Tralasciando il fatto che il signore in questione frequentava spacciatori quando era Ministro degli interni. Ma qualcuno ci può spiegare come mai il Veneto sotto la guida di Luca Zaia ha approvato una legge regionale per promuovere e sostenere la coltivazione di canapa sativa ? finanziamenti alle aziende che coltivano e producono canapa. Il motivo? Perché la canapa sativa, quella di cui si parlava anche nelle norme sulla Cannabis light stralciate al Senato, non è mai stata considerata una droga per via della bassa percentuale di principio attivo il THC al suo interno. Ora, quella approvata in Veneto va bene, quella a Roma incentiva lo spaccio di droga. Non cambia mai il capitano.

Nel 1994, in qualità di consigliere comunale del Comune di Milano, pronunciò il suo primo discorso pubblico per difendere il centro sociale Leoncavallo dallo sgombero disposto dal sindaco leghista Marco Formentini.

" Chi non ha mai frequentato un centro sociale? Io sì, dai 16 ai 19 anni, mentre frequentavo il liceo, il mio ritrovo era il Leoncavallo. Là stavo bene, mi ritrovavo in quelle idee, in quei bisogni…”

MATTEO SALVINI, CHE CI FACEVI AL LEONCAVALLO ??  FORSE.....PER CASO.....canna-1012041.gif

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In pochi giorni due casi clamorosi (Comune di Villa San Giovanni e Banca Popolare di Bari) confermano quanto sia potente, prezioso e insostituibile lo strumento delle intercettazioni nelle indagini e nella difesa della legalità. Uno strumento da preservare e da potenziare, e non certo da indebolire. La riforma Orlando, almeno per la parte riguardante le intercettazioni, va assolutamente cancellata, perché introduce regole a dir poco demenziali, assurde, castranti per chi indaga, nonché bavagli inammissibili e contrari al diritto dei cittadini all'informazione. Mentre il diritto alla ***, come ha spiegato ripetutamente Marco Travaglio, è ampiamente garantito dalle vigenti norme.  

https://www.repubblica.it/cronaca/2019/12/18/news/stretto_di_messina_arrestati_sindaco_di_villa_san_giovanni_e_il_presidente_del_servizio_traghetti_per_corruzione-243735421/?refresh_c

https://youmedia.fanpage.it/video/al/Xfeiy-Swpgag9A3C

Una nota sul merdaio scoperchiato grazie alle intercettazioni sulla sponda calabrese dello Stretto. Corruzione, truffa aggravata, turbativa d'asta, falso in atto pubblico, peculato, le ipotesi di reato (per ora). Arrestati il sindaco forzista di Villa S. Giovanni, il presidente e l'a.d. della holding che ha quasi il monopolio dei traghetti, insieme a ingegneri, architetti e tecnici del Comune. A questo punto dico: meno male che il prof. Monti mise una pietra (tombale) sull'insano e faraonico progetto berlusconiano del Ponte sullo Stretto. E meno male che chi tentava di riesumarlo fu affossato dagli italiani con il referendum costituzionale. Parassiti e sanguisughe hanno sentito solo l'odore della torta miliardaria. Resteranno a bocca asciutta. 

 

 

 

 

 

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963