Classifica degli incidenti auto suddivisa per regione

 

Classifica degli incidenti auto suddivisa per regione

Recentemente è stata pubblicata la classifica degli incidenti auto suddivisa per regione. Emerge al primo posto una regione del nord. Emerge che alla guida si erano ragazzi di meno di venticinque anni, con auto assai potenti e veloci, con a bordo un numero di occupanti superiore a quanto stabilito, in orari stranamente notturni (dalla mezzanotte all’alba). Non conosco se si trattava di giovani che guidavano in condizioni “chimiche” strane, ma probabilmente stavano usando i loro cellulati per filmare o altro.

Sino a qui sono notizie di cronaca, la cronaca riporta i fatti.

Gradirei conoscere il nome di questa regione del nord.

Sarebbe interessante sapere se le famiglie “dei giovani” sono a conoscenza dei fatti, cosa intendono fare per prevenire ed arginare gli eventi.

Scusate se mi ripeto – in quale regione avvengono questi fatti e cosa intendono fare le famiglie.

  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Proseguendo – la regione con il maggior numero di incidenti riferiti ai minori di anni venticinque … è proprio quella dove abito io. In modo particolare questi incidenti con guidatori al di sotto dei venticinque anni avviene tra la mezzanotte e le sei del mattino. Considera che alle sei del mattino vanno al lavoro gli operai del primo turno, quindi vengono coinvolti persone degne del massino rispetto. Cosa diversa dai “bambini” al volante di super auto ed anche con più persone a bordo. Forse gli occupanti fanno uso di “chimica” di varia natura e filmano le loro “bravure” con il telefono. Due sole cose mi rattristano. Vengono coinvolti altri utenti della strada meritevoli di rispetto. I soccorritori anche essi meritevoli di risetto devono prodigarsi oltre misura nelle attività di recupero. Intanto i “compari” degli spericolati vedono con gioia i video appena girati e pensano a come migliorare le prestazioni future. In chiusura le famiglie … continuano a regalare i “bambini non ancora cresciuti” le super auto per correre più veloci, i super telefoni per filmare meglio anche al buio, i soldi ed i permessi per i divertimenti dei loro “adolescenti permanenti”.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963