Ciao GIOPRANDO, se ci sei, batti un colpo!

Come te la passi, amico? Spero bene. Se non ricordo male, prima di lasciare il forum avevi accennato a un tuo problema, molto serio, di salute. Spero che tu lo abbia superato o che sia in via di superamento. Quando vuoi, se puoi e se vuoi, fatti almeno una capatina nel forum, così avrò il piacere di rileggerti e di salutarti. Anch'io sto superando seri problemi di salute. C'è ancora da stringere un po' i denti, qualche rinuncia, qualche sacrificio, ma tutto sommato va perfino meglio del previsto. Conto addirittura di poter onorare il cenone natalizio napoletano come Dio comanda. I medici (che per decenni non mi hanno mai visto) dicono che ho un fisico di ferro e che ci vuole altro per abbatterlo.  Anch'io mi sono assentato tre mesi, ma non per la mia salute, al contrario! Mi avevano bannato, se provo a rientrare con il precedente account leggo che è tuttora sottoposto a RESTRIZIONI. Non potevo scrivere nel forum ma mi fu di grande conforto leggere che qualche forumista sentiva la mia mancanza. Come ora io sento la tua. Proprio in quei mesi in cui avevo poco di diverso da fare dal curarmi, partecipare al forum sarebbe stata per me una piacevole distrazione, un utile passatempo. Mentre detesto i social. Proprio in quei mesi c'erano argomenti caldi e appetitosi da discutere: la transizione dal Conte1 al Conte2, la figuradicacca di Salvini, l'ennesimo tradimento del pinocchio (ex) pidino, etc. Non me li sarei mai persi. Magari potresti provare anche tu, perché tuttora gli argomenti non mancano.

In bocca al lupo, Gioprando, un abbraccio e a risentirci presto. 

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

15 messaggi in questa discussione

Gioprando , non fare scherzi . Resuscita e rifatti vivo !! Eccheccazzo !! Sennò il Cazzaro di Napoli con chi può dimostrare tutta la sua sapienza e cultura . Con chi può salire sul gradino più alto del podio dei palloni gonfiati ?? Onestamente Gioprando era un “Boccincino “ mica da ridere . Peccato davvero che e’ apparso appena dopo la “ riammissione “ del Cazzaro di Napoli sul forum .  Come un calciatore indisciplinato , dopo la squalifica di 12 giornate (3 mesi ) la commissione Giudicante di  Virgilio ha accolto il suo ricorso e’ ridotto la squalifica che in prima battuta era stata di 16 giornate (4 mesi ), ahahahaha . Ed ora , il Cazzaro di Napoli ci tiene a farci sapere che e’ più forte di prima e che la sua forzata assenza ( Ahahahahah ) lo hanno reso più forte al punto tale che non vede l’ora di ricevere qualche assist da Gioprando per sfondare le reti manco fosse un Milik di Chiaia a Mare. Pure i medici le hanno detto che e’ forte come un ciucciarello partenopeo ed a Natale farà fuori 5/6 kg di cibo disparato ...!! Il Pulcinella  era pure incazzato nero perché vedeva che il forum non viveva più senza la sua presenza e tanti firumusti ne invocavano il suo rientro in pompa magna pena un esaurimento nervoso pena la sua assenza . Fortunatamente la cosa e’  avvenuta per il bene di tutto il forum che senza la presenza di cotanto personaggio non avrebbe più avuto la possibilità di sopravvivere . Meno male che Virgilio e’ stato magnanimo e gli ha ridotto la squalifica . Mi chiedo : ma come fa Gioprando a leggere il tuo invito se ha detto che abbandonava il forum definitivamente ??  Boh !!                              P.S.  Faccio presente al Cazzaro di Napoli che la voce “Restrizioni “ che appare quando tenta di entrare con il vecchio account , non significa assolutamente che e’  ancora sotto “osservazione “ e che non gli sia consentito ancora di rientrare con il suo  vecchio account  ma , bensì , e’ la naturale e logica conseguenza verso chi , tentando di “distruggere” i vecchi post per crearsi l’alibi della espulsione Giudomassoplutonica di Virgilio verso di lui , ha , maldestramente eliminato il suo account precedente . Chiaro idio ta di un Cazzaro di Napoli ?? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'account precedente c'è ancora,  i post invece non ci sono più.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quando sono entrato la prima volta in fosforo 41 c'erano dei post, la seconda volta erano spariti.

Qualcuno si trova ancora in fosforo 31.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci sono ancora tutti sig Sancho . Ognuno può controllare e verificare !! Ha sbagliato mira di nuovo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Come te la passi, amico? Spero bene. Se non ricordo male, prima di lasciare il forum avevi accennato a un tuo problema, molto serio, di salute. Spero che tu lo abbia superato o che sia in via di superamento. Quando vuoi, se puoi e se vuoi, fatti almeno una capatina nel forum, così avrò il piacere di rileggerti e di salutarti. Anch'io sto superando seri problemi di salute. C'è ancora da stringere un po' i denti, qualche rinuncia, qualche sacrificio, ma tutto sommato va perfino meglio del previsto. Conto addirittura di poter onorare il cenone natalizio napoletano come Dio comanda. I medici (che per decenni non mi hanno mai visto) dicono che ho un fisico di ferro e che ci vuole altro per abbatterlo.  Anch'io mi sono assentato tre mesi, ma non per la mia salute, al contrario! Mi avevano bannato, se provo a rientrare con il precedente account leggo che è tuttora sottoposto a RESTRIZIONI. Non potevo scrivere nel forum ma mi fu di grande conforto leggere che qualche forumista sentiva la mia mancanza. Come ora io sento la tua. Proprio in quei mesi in cui avevo poco di diverso da fare dal curarmi, partecipare al forum sarebbe stata per me una piacevole distrazione, un utile passatempo. Mentre detesto i social. Proprio in quei mesi c'erano argomenti caldi e appetitosi da discutere: la transizione dal Conte1 al Conte2, la figuradicacca di Salvini, l'ennesimo tradimento del pinocchio (ex) pidino, etc. Non me li sarei mai persi. Magari potresti provare anche tu, perché tuttora gli argomenti non mancano.

In bocca al lupo, Gioprando, un abbraccio e a risentirci presto. 

Fossi in lei, potrei pensare di riconsiderare l'invito alla resurrezione di Lazzaro. Il buon Gioprando aveva le stimmati del burlone professionale.....

Magari ci si potrebbe divertire ancora un pochino a fingere di lasciarsi prendere per i fondelli, chissà.....

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mark222220 ha scritto:

Ci sono ancora tutti sig Sancho . Ognuno può controllare e verificare !! Ha sbagliato mira di nuovo. 

I maggiordomi hanno tutto sotto controllo e giustamente devono rimproverare il sancho che sbaglia. Poi però devono provare di avere ragione.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

I maggiordomi hanno tutto sotto controllo e giustamente devono rimproverare il sancho che sbaglia. Poi però devono provare di avere ragione.

 

Beh , intanto provo a dimostrare e già che ci sono dimostro pure che lei e’ un co@lione . Ora , non si illuda perché vado avanti ...

 

 

Inviata 13 luglio · 

Il 12/7/2019 in 17:36 , fosforo41 ha scritto:

Certamente tra gli ominicchi (ma anche e soprattutto tra i quaquaraquà) si nota l'assenza di un noto parolaio toscano. Però mi spiace dire che Enrico Letta (politico serio, intelligente, onesto) mostrò a suo tempo di non possedere il coraggio e la personalità che necessitano a un leader, a un politico di spessore. Il parolaio gli aveva dato lo "stai sereno", lo aveva assicurato pubblicamente sul continuo e leale sostegno del partito a un governo che aveva operato in condizioni molto difficili e che cominciava a intravedere una ripresa economica. Poi dopo pochi giorni lo pugnalò alle spalle. Ma Letta oppose meno resistenza dell'agnello al macellaio. Avrebbe potuto (e a mio avviso dovuto) portare il suo governo davanti al Parlamento. Quella è la sede dove cadono i governi in democrazia! Le  pugnalate e le congiure di palazzo, o di un direttorio di partito asservito al ducetto ultimo arrivato, appartengono ad altri regimi. E francamente non sono sicuro che un partito di ominicchi avrebbe avuto il coraggio di sfiduciare in Parlamento il suo presidente del Consiglio e i suoi ministri. La storia poteva forse imboccare un altro percorso. Certo non peggiore dei tre anni buttati nel cesso dietro le fantasiose, pasticciate e inconcludenti riformacce di un quaquaraquà assetato di poltrone e di potere.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vado avanti , eh ?? 

fosforo41     123

  • fosforo41
  • 1410 messaggi

 

Inviata 20 agosto, 2018 (modificato) · 

Ripeto: con la procedura di revoca di una assai rilevante concessione pubblica è la prima volta, ripeto LA PRIMA VOLTA in Italia, che una forza politica di governo va allo scontro frontale con un vero potere forte. E questo è un fatto STORICO. Io ricordo solo altri governi che si calarono le braghe perfino davanti alla potentissima lobby dei taxisti, o a quella dei tabaccai. Questa revoca, potrebbe essere l'inizio della fine per un capitalismo familista, parassita e ammanicato con la politica, che si sta divorando l'Italia. L'importante è rompere il ghiaccio, poi verranno altre revoche.....,

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vado avanti eh ?? 

 
   Il 16/3/2019 in 08:29 ,  fosforo41 ha scritto: 

Non è più un'ipotesi, gli esami dicono che Imane è stata barbaramente assassinata, ovvero condannata a una morte lenta e atroce, con un mix di isotopi radioattivi: un "lavoro" da costosi professionisti del crimine. Esecutori e mandante DEVONO pagare! La tecnica ricorda molto analoghi omicidi commissionati da un potente  "amico" russo di un nostro politico.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vado avanti eh ?? 

 


Il 12/7/2019 in 08:42 , fosforo41 ha scritto:

Sempre questa storia del processo per il caso Diciotti! Che noia, che barba! Mica era accusato di corruzione Salvini? Era un ministro che esercitava le sue funzioni, in modo molto criticabile ma altrettanto legittimo. Se venisse rinviato a giudizio sul caso Russia, con il cavolo che i 5Stelle negherebbero l'autorizzazione! Sarebbero altri a negarla o a farsi assalire dai dubbi, come troppe volte è successo in passato. Il pm che aveva condotto le indagini aveva chiesto l'archiviazione di Salvini, i 5Stelle che dovevano fare: mettersi contro un pm? Non solo: dovevano mettersi contro se stessi e contro il governo che aveva esplicitamente affermato di condividere gli atti del ministro dell'Interno. Un comportamento schizofrenico. E avrebbero regalato altra pubblicità gratuita all'uomo forte in un processo farsa, basato sul nulla, uno dei tanti che intasano la giustizia e rallentano i processi seri. Il Capitone avrebbe fatto la vittima: mi processano perché ho difeso i confini. E il vigliacco che sfugge ai processi e che dipinge i migranti come barbari invasori sarebbe diventato una vittima e un eroe. Poi avrebbe trionfato con l'inevitabile e scontata assoluzione, chiesta sempre dal pm. Molto probabilmente avrebbe colto l'occasione per vendicarsi contro l'alleato e per far cadere il governo (l'alleato mi ha tradito), avrebbe preso la maggioranza assoluta dei seggi forse anche senza la Meloni e avrebbe fatto i comodi suoi per almeno 5 anni a palazzo Chigi. E tu saresti stato contento? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vado avanti o basta così come figura di mer da .  Comunque chieda , eh ?? 

   Il 8/8/2019 in 21:31 ,  fosforo41 ha scritto: 

Ha fatto quel che poteva??? Una dura lettera???? Pesanti  rilievi????? Roba da matti!

Mattarella poteva respingere la legge alle Camere, senza la sua firma, e motivare con una lettera la sua decisione. Quella sì che sarebbe stata una dura lettera! Un ceffone politico in piena faccia, duro da assorbire dal pallone gonfiato. Con pesanti rilievi,  quelli sì pesantissimi da digerire da parte del tappetaro verde, che gli avrebbero rovinato la festa nel giorno del tradimento di Conte, dell'alleato e del  contratto di governo. Ora invece può festeggiare a pancia piena. In due giorni ha portato a casa un TAV costoso quanto inutile e una leggiaccia xenofoba e incostituzionale. Un eccellente abbrivio per l'imminente campagna elettorale. I rilievi del Quirinale, a Camere ormai quasi sciolte, con tutto il rispetto contano un tubo e al Capitone gli fanno un baffo. Mattarella sapeva benissimo che c'era aria di crisi, ragione in più per non promulgare la leggiaccia. Che ipocrisia, che vergognoso scaricabarile promulgarla e chiedere a un Conte pressoché sfiduciato di emenderla! Ora Salvini potrà esibirla come un trofeo alla feccia che lo vota e alla faccia degli italiani che ancora credono in certi valori. Dio solo sa quanto mi dispiaccia dirlo, ma Mattarella è per me, e credo per milioni di italiani, una enorme e triste delusione. Aveva iniziato male la legislatura con l'entrata a gamba tesa del veto a Savona, ora la finisce peggio. Perché nel primo caso aveva almeno mostrato coraggio e fermezza. Ora è meglio stendere un velo pietoso, ma solo per rispetto all'istituzione, non certo alla persona. Che ormai ha perso tutta la mia stima e tutta la mia fiducia. Ma forse sbagliavo io a illudermi. Da un presidente scelto da Renzi era difficile aspettarsi di più. Certo è che con un Pertini, o anche uno Scalfaro, al Quirinale il ministro dell'Interno non avrebbe fatto, come ha fatto per 14 mesi e come diciamo a Napoli, il gallo sopra l'immondizia.

Saluti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma si , andiamo ancora avanti ..

   Il 9/8/2019 in 02:54 ,  fosforo41 ha scritto: 

Che Salvini sia un traditore sono d'accordo. 

Il premier che definisci inutile individuo è riuscito a farci evitare una procedura di infrazione europea che rischiavamo grazie al debito pubblico e alle spese allegre di quegli inutili e dannosi individui che stavano nei governi precedenti. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ora però basta , eh ?? Mi sono rotto i co@lioni . Però sig ahaha.ha , se lo ritiene opportuno posso andare ancora avanti , eh ?? Le conviene ?? Direi di no !! 

Fosforo41     112

  • fosforo41
  • 1351 messaggi
Il 29/6/2019 in 12:57 , ahaha.ha ha scritto:

 

Esatto, egregio Ahaha. Credo che una buona parte del ponte Morandi (quasi 3/4) sia stata demolita con la tecnica del taglio e dello smontaggio. Prima di ieri non avevo visto usare esplosivi. Ma anche i 300 metri o poco più afferenti alle antenne 10 e 11, demoliti con l'esplosivo, potevano essere smontati con quella che lo scalzacani da Pisa chiama la tecnica del Lego ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora