Gli antirenziani ...

Voglio svelare un segreto a tutti gli antirenziani . Debbo farlo perché  a vedervi ridotti così non sono per niente ottimista sul futuro del nostro Paese che, se dipendesse da voi, sarebbe spacciato e da mo’. !! 
Ci vedete agguerriti al limite del guerrafondaismo se manifestiamo le nostre ragioni,  ci raccontate come fanatici eppure in Italia Viva non c’è alcuna divisione  interna . Forse non ci siamo capiti , ma voi ,  per noi, siete solo avversari politici e neanche particolarmente insidiosi se vi limitaste a combattere onestamente. Invece noi, per voi, siamo solo nemici da annientare, gente che semplicemente non dovrebbe esistere, da cancellare con archibugio e/o senza .  Non fate ragionamenti politici, ma imbastite solo una sequela di falsità dettate da un rancore che vi ammala e vi dilania , contagiando chi, deluso e frustrato da un mondo che gli avete preparato, volete che abbia un mostro da odiare, dietro al quale nascondervi per coprire i vostri fallimenti storici, politici o professionali 
oppure tutte e due le cose che di solito vanno di pari passo ( Fonte vivente : il Cazzaro di Napoli, nda). Voi pensate di potervi permettere di tutto ed  avete le stesse facce, ormai tristemente invecchiate, di “quei” figli di papà che ci insegnavano la rivoluzione, per ritrovarsi, poi, ben accatastati !!  Se protestiamo contro la vostra malafede ci chiamate traditori della sx ( ahahahahaha , nda) , ma voi siete la dimostrazione vivente di quanto l’antifascismo di facciata non abbia chiuso i conti col fascismo che vive nel lato oscuro di ogni persona. La destra vi applaude usando  i vostri stessi  argomenti e  lasciandovi fare la parte sporca del suo lavoro aiutandola a crescere. Così la vostra mobilitazione per annientarci diventa uno stipite della porta d’ingresso di un nuovo autoritarismo. Vorrei comunicarvi che i Renziani ( se preferite , essendo voi dei piccoli gnomi, potete definirci pure Leopoldini , nda), sono gente normale, borghesi e popolari, intellettuali e meno colti, occupati, disoccupati e male occupati, hanno  figli piccoli e sono preoccupati per il loro futuro, hanno  figli grandi che vorrebbero vedere al lavoro, ma non cercano raccomandazioni.
Sono credenti, agnostici e atei, non considerano la politica una fede, ma l’esercizio di una responsabilità e compiono  scelte ogni giorno. Voi, invece, siete miopi, avete scambiato una opportunità per una stagione da cancellare e ora spargete sale perché sul terreno che avete incendiato non nasca più niente. Quello che non avete capito o fate finta di non capire , è che saremmo stati renziani anche se Renzi non ci fosse stato, perché noi non siamo le sue fotocopie, ma è lui ad essere come noi e rimarremmo come siamo anche se decidesse di andarsene all’altro capo del mondo. Perché   il falso che dite di lui, siete voi stessi . I Renziani sono pessimi ? Forse, ma certo non accidiosi, appagati, vacui, privi di visione e senza idee, senza passioni né desideri, come invece siete voi dietro le vostre maschere stinte. Per la verità , la ragione ci fa pessimisti, ammetto che qui una parte di ragione l’avete pure , ma di una cosa , volenti e/o nolenti ,  dovete per forza mettervela nella vostra zucca semivuota : non saremo i vostri prigionieri politici. Eserciteremo tutta la nostra volontà per essere ottimisti. E continueremo ad esserlo, malgrado voi. Saluti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

12 messaggi in questa discussione

13 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Eserciteremo tutta la nostra volontà per essere ottimisti.

Tra una ventata di ottimismo e l'altra potresti spiegarci quali punti

https://www.ilpost.it/2011/10/31/le-100-proposte-di-matteo-renzi/

sono stati realizzati?

Giusto per distinguere le ventate dovute all'ottimismo dalle ventate dovute ai fagioli borlotti.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ilsauro24ore ha scritto:

Tra una ventata di ottimismo e l'altra potresti spiegarci quali punti

https://www.ilpost.it/2011/10/31/le-100-proposte-di-matteo-renzi/

sono stati realizzati?

Giusto per distinguere le ventate dovute all'ottimismo dalle ventate dovute ai fagioli borlotti.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Sono una persona obbiettiva, non porto rancori e sono aduso a dare a Cesare quel che è di Cesare. E allora diciamo che, se è vero che come opinionista politico e come studente di Economia (f.c.?) il nostro Sauro24 è quello che è, anzi appare perfino in regresso rispetto al vecchio docgalileo (ed è tutto un dire), in compenso come battutista si è perfezionato sul serio e sta esprimendo una vena ironica notevole, certamente al suo meglio da quando lo conosco, cioè da diversi anni. Questa della ventata ottimistica del pisano dovuta ai fagioli borlotti è, in tutta franchezza, IRRESISTIBILE: mi sto ancora sbellicando mentre scrivo. Chapeau!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma te vedi un po’ che risultati scaturiscono quando una formidabile testadiminkia fascista e razzista come il Sauro ed un comunista comunitarista come il cialtrone Cazzaro di Napoli Fosforo 311 si accozzagliano uniti nell’odio e nel livore contro il Leopoldino ?? Un ebe te diventa immediatamente ... 2 !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, fosforo311 ha scritto:

E allora diciamo che, se è vero che come opinionista politico e come studente di Economia (f.c.?) il nostro Sauro24 è quello che è, anzi appare perfino in regresso rispetto al vecchio docgalileo (ed è tutto un dire),

Ti dirò:

1 - come studente di economia sono tetragonamente certo che me la cavo meglio di te.

Non è un grande risultato, dal momento che è ovvio che TU NON HAI MAI APERTO UN MANUALE DI ECONOMIA, macro o micro che sia.

Ti faccio sommessamente presente che non hai nemmeno capito che un modello MACROECONOMICO non può essere utilizzato per analisi a livello MICROECONOMICO.

Come si dice nei migliori barbershop: se vuoi avvitare una vite occorre un cacciavite e non un martello;

2 - come opinionista politico sono tetragonamente certo che me la cavo meglio di te.

Ti ricordo sommessamente che hai dato grande credito a Lapippas, lo stupidissimo bambolotto greco che voleva rinegoziare l'austerity imposta alla Grecia da Germania e Francia dalla Troika. Lo stupidissimo bambolotto greco in effetti le elezioni è riuscito a vincerle nel gennaio 2015. 

Tronfio come il più tronfio dei tacchini, lo stupidissio bambolotto dichiarò: « oggi il popolo ha scritto la storia. La speranza ha scritto la storia. La Grecia volta pagina ! »

Dopo avere preso sonori scapaccioni, lo stupidissimo bambolotto greco si è uniformato alle richieste dei creditori e di conseguenza ha tradito il suo popolo.

(L'amena storiella dovrebbe insegnare qualcosa, NdA)

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistraa tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, mark222220 ha scritto:

Voglio svelare un segreto a tutti gli antirenziani . Debbo farlo perché  a vedervi ridotti così non sono per niente ottimista sul futuro del nostro Paese che, se dipendesse da voi, sarebbe spacciato e da mo’. !! 
Ci vedete agguerriti al limite del guerrafondaismo se manifestiamo le nostre ragioni,  ci raccontate come fanatici eppure in Italia Viva non c’è alcuna divisione  interna . Forse non ci siamo capiti , ma voi ,  per noi, siete solo avversari politici e neanche particolarmente insidiosi se vi limitaste a combattere onestamente. Invece noi, per voi, siamo solo nemici da annientare, gente che semplicemente non dovrebbe esistere, da cancellare con archibugio e/o senza .  Non fate ragionamenti politici, ma imbastite solo una sequela di falsità dettate da un rancore che vi ammala e vi dilania , contagiando chi, deluso e frustrato da un mondo che gli avete preparato, volete che abbia un mostro da odiare, dietro al quale nascondervi per coprire i vostri fallimenti storici, politici o professionali 
oppure tutte e due le cose che di solito vanno di pari passo ( Fonte vivente : il Cazzaro di Napoli, nda). Voi pensate di potervi permettere di tutto ed  avete le stesse facce, ormai tristemente invecchiate, di “quei” figli di papà che ci insegnavano la rivoluzione, per ritrovarsi, poi, ben accatastati !!  Se protestiamo contro la vostra malafede ci chiamate traditori della sx ( ahahahahaha , nda) , ma voi siete la dimostrazione vivente di quanto l’antifascismo di facciata non abbia chiuso i conti col fascismo che vive nel lato oscuro di ogni persona. La destra vi applaude usando  i vostri stessi  argomenti e  lasciandovi fare la parte sporca del suo lavoro aiutandola a crescere. Così la vostra mobilitazione per annientarci diventa uno stipite della porta d’ingresso di un nuovo autoritarismo. Vorrei comunicarvi che i Renziani ( se preferite , essendo voi dei piccoli gnomi, potete definirci pure Leopoldini , nda), sono gente normale, borghesi e popolari, intellettuali e meno colti, occupati, disoccupati e male occupati, hanno  figli piccoli e sono preoccupati per il loro futuro, hanno  figli grandi che vorrebbero vedere al lavoro, ma non cercano raccomandazioni.
Sono credenti, agnostici e atei, non considerano la politica una fede, ma l’esercizio di una responsabilità e compiono  scelte ogni giorno. Voi, invece, siete miopi, avete scambiato una opportunità per una stagione da cancellare e ora spargete sale perché sul terreno che avete incendiato non nasca più niente. Quello che non avete capito o fate finta di non capire , è che saremmo stati renziani anche se Renzi non ci fosse stato, perché noi non siamo le sue fotocopie, ma è lui ad essere come noi e rimarremmo come siamo anche se decidesse di andarsene all’altro capo del mondo. Perché   il falso che dite di lui, siete voi stessi . I Renziani sono pessimi ? Forse, ma certo non accidiosi, appagati, vacui, privi di visione e senza idee, senza passioni né desideri, come invece siete voi dietro le vostre maschere stinte. Per la verità , la ragione ci fa pessimisti, ammetto che qui una parte di ragione l’avete pure , ma di una cosa , volenti e/o nolenti ,  dovete per forza mettervela nella vostra zucca semivuota : non saremo i vostri prigionieri politici. Eserciteremo tutta la nostra volontà per essere ottimisti. E continueremo ad esserlo, malgrado voi. Saluti 

********

E poi il signor Mark dice che regge il vino!

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Argomenti sig ahaha.ha .  Argomenti ci vogliono . Ed io da lei ascolto solo tante chiacchiere . Magari però il problema e’ mio . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ha ragione sig Mark, ci vogliono argomenti seri e possibilmente non ripetitivi.

Attendiamo fiduciosi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non fate ragionamenti politici, ma imbastite solo una sequela di falsità dettate da un rancore che vi ammala e vi dilania .

*********

È falso che ha raccontato un sacco di bugie?

È falso che è stato impallinato più e più volte, referendum compreso?

È falso che ha detto se perdo mi ritiro dalla politica.

È falso che ha detto mai con i 5 stelle e poi ha propiziato un governo PD/5stelle, fuggendo dal PD due giorni dopo?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ahahahahaha , la vedo con le pile scariche . Un buon Teroldego la tirerà su . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lei è un maggiordomo esemplare, spero che Leopoldino  sia cosciente della sua fedeltà alla causa e prima o poi gliene renda merito.

Questa è la sera e il giorno giusto, alle sette in punto, incontro con gli amici all'osteria dove ceneremo a base di polenta, sopressa e teroldego doc, la inviterei volentieri ma non sono ammessi i bevitori di gasosa.

Modificato da ahaha.ha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Lei è un maggiordomo esemplare, spero che Leopoldino  sia cosciente della sua fedeltà alla causa e prima o poi gliene renda merito.

Questa è la sera e il giorno giusto, alle sette in punto, incontro con gli amici all'osteria dove ceneremo a base di polenta, sopressa e teroldego doc, la inviterei volentieri ma non sono ammessi i bevitori di gasosa.

Ci vada piano , eh ?? Ahahahahaha !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non si preoccupi, ieri sera nessuno di noi ha nominato Leopoldino.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963