Eutanasia sui minori: compassione o abuso?

Ho sentito la terribile notizia dell'eutanasia praticata in Belgio su un minore (http://tg24.sky.it/tg24/mondo/2016/09/17/belgio-eutanasia-minorenne-malato-terminale.html) e da allora non riesco a darmi pace. Da una parte penso a questa persona di 17 anni condannata - dicono - a morte certa e dolori indicibili e ai suoi genitori distrutti dal dolore per dover prendere una simile decisione per chi hanno messo al mondo e cresciuto; dall'altra resto convinto che la vita vada vissuta fino in fondo, anche se difficile, dura e crudele, e che un ragazzo di 17 anni, pur in grado di intendere e volere, non possa essere in grado di fare questa scelta per sé...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

14 messaggi in questa discussione

Non so proprio come si possa condannare a morte il proprio figlio. E tanto meno come possa uno Stato permettere che ciò sia possibile:(

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Da sempre sono contrario all'eutanasia, e non c'entra nulla l'essere o meno religiosi, figuriamoci su un ragazzo di 16 anni. Già leggo in giro di persone che chiedono a gran voce che questa pratica venga legalizzata anche in Italia, ma stiamo scherzando? Io sono per la vita anche se questa è volte è dura e spietata, non siamo delle macchine da accendere e spegnere a nostro piacimento

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

solo chi vive questi momenti drammatici può capire, voi dite che l'eutanasia non è umana io dico che nemmeno le atroci sofferenze a cui sono sottoposte queste persone lo sono. quindi io sono favorevole

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Massimo rispetto e comprensione per chi soffre ma anche io sono contrario all'eutanasia, come possiamo escludere che lasciando fare il normale corso delle cure queste possano essere risolutive? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi pare che per cani, cavalli e simili l'abbattimento venga praticato non vedo quindi perchè per un essere umano debba essere diverso. Il grado di civiltà di un popolo si misura anche da queste cose

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

parlare dall'esterno è facile però la trovo una cosa orribile è come condannare a morte il proprio figlio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Chiedo scusa se rispondo ad una domanda con una domanda, ma mi chiedo come può un genitore volere la morte di un figlio?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, openspace2008 dice:

Chiedo scusa se rispondo ad una domanda con una domanda, ma mi chiedo come può un genitore volere la morte di un figlio?

 

Quoto anche le virgole. Lo so che parlare dall'esterno è sempre più facile però è la stessa domanda che mi sono posto, un genitore non dovrebbe mai arrendersi a fatti come questi e dovrebbe sempre lottare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, openspace2008 dice:

Chiedo scusa se rispondo ad una domanda con una domanda, ma mi chiedo come può un genitore volere la morte di un figlio?

anche io lo trovo atroce, ma riflettendoci e se si trattasse dell'estremo gesto d'amore di un genitore che non sopporta la sofferenza di un figlio?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 27/9/2016 at 12:10, caudino1 dice:

anche io lo trovo atroce, ma riflettendoci e se si trattasse dell'estremo gesto d'amore di un genitore che non sopporta la sofferenza di un figlio?

 

esatto. diamo per scontato che tutti abbiano la forza di arrivare fino in fondo dimenticando che esistono persone che reggono situazioni drammatiche come queste. a volte bisogna scegliere il male minore senza accanirsi in situazioni che non portano a nessuna soluzione

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma quale compassione, io non potrei mai uccidere mio figlio. non scherziamo, piuttosto cercherei di lottare fino alla fine

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono da sempre contrario all'eutanasia, figuriamoci sui minori

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ognuno deve avere diritto a scegliere e anche se un atto del genere su un bambino è qualcosa di tragico se lo aiuta a non soffrire è giusto che un genitore possa poter scegliere

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963