“Voti mio fratello? Un lavoro e la mensa gratis”

Ecco il perchè alle amministrative il M5S non vincerà mai

Ragazza madre: “In questi anni ho chiesto aiuto all’amministrazione comunale per avere dei diritti e per avere aiuti anche per il servizio mensa”.

Fratello del candidato: “Quello che ti posso dire (però qui lo dico e qui lo nego), è che parlo con il titolare del servizio e ti faccio risparmiare 25 euro al mese. Ti faccio avere il blocchetto dei buoni. Però devi convincere anche tua madre a votare Davide. Per i prossimi due anni non pagherai la mensa”.

Ragazza madre: “Eventualmente per un posto di lavoro?”.

Fratello del candidato: “Possiamo pure impegnarci in qualche supermercato. Ma non è una cosa che possiamo avere subito. Prepara un curriculum. Invece sulla mensa posso intervenire subito. Basta che mi convinci tua mamma. Siamo tranquilli quindi. Io vi do la scheda e voglio che il voto di Davide esca specifico. Federico D. Cognome, iniziale del nome e punto. In modo che io posso dire al mio candidato che i voti vostri sono usciti. E per il resto prendo l’impegno che abbiamo detto prima. Ma io negherò se me lo verrai a dire”.

A Longobucco, nel Cosentino, un voto vale 25 euro. Il prezzo del blocchetto dei buoni per la mensa scolastica del figlio di una ragazza madre. Per lei sempre porte chiuse al Comune, tranne in campagna elettorale. Ventiquattro, invece, i voti di scarto con cui la lista unica del Pd e dei Socialisti uniti ha vinto le Comunali dell’11 giugno. Il sindaco uscente Giovanni Pirillo ha sconfitto la lista “Arcobaleno” di Emanuele De Simone.

La registrazione della conversazione (oggi l’audio integrale sul sito del Fatto quotidiano), però, è finita sulla scrivania del procuratore di Castrovillari Eugenio Facciolla che ha aperto un fascicolo per voto di scambio. La giovane, 35 anni, ha denunciato Mario Federico, il fratello di Davide Federico, assessore uscente di Longobucco e uno dei candidati a consigliere nella lista del Pd. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

come mai i fulminati e le loro spalle comiche non commentano in particolare Pm610 che dice di essere neutrale ma, poi posta solo il M5S perchè ha vergogna di ammettere che è un ex DC.1 ora convertito in DC.2.

Modificato da monello.07

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La figlia di un conoscente è partita per Londra 2 giorni fa.Nel giro di 48 ore ha trovato un buon lavoro e casa.Qua chiedono il voto dietro il pagamento di 25 euro.Se può questa donna se ne vada dall'italia.Paese delle banane che non la merita.Se ne vada senza nemmeno girarsi indietro.

Auguri.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un tempo erano col berlu, adesso sono col P.D., un domani saranno coi grillini, non cambia un piffero, gli infiltrati sempre ci sono stati, e sempre ci saranno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963