CHI PARAGONA I GRILLI ALLE SARDINE SBAGLIA E DI GROSSO

Sono  lontani  anni   luce  i  due  movimenti  ,  forse  le  sardine  assomigliano  molto  più  al  popolo  viola , purtroppo penso sia   stato  assorbito  appunto  dai  grilli ,  ma  i grilli erano  contro  tutto  a  prescindere perché  pensavano  di  andare  in  Parlamento ed  aprirlo  come  una  scatola   di tonno ed  invece  il tonno  sono  diventati  proprio  i grilli...

Perché "sardine"

Il nome "sardine" nasce dall'idea di stare tutti stretti stretti come sardine in una scatola a dimostrazione che la piazza antileghista è forte e numerosa. Vicini e silenziosi come pesci per abbassare i toni da quella che via Facebook è stata definita "retorica populista".

L'invito - definitivo - recitava: "Nessuna bandiera, nessun partito, nessun insulto. Crea la tua sardina e partecipa alla prima rivoluzione ittica della storia".

Dato che il Paladozza, dove era in programma la manifestazione della Bergonzoni e di Salvini può contenere 5.570 persone ai 4 amici sarebbe bastato metterne insieme 6.000 per superare il rivale.

Il tam tam non poteva che partire da Facebook con la creazione dell'evento "Seimila sardine contro Salvini" dove si invitavano i bolognesi ad accorrere numerosi in piazza spiegando: "Il Paladozza ha una capienza massima di 5.570 persone. Non puoi andare oltre, per problemi di sicurezza e soprattutto di spazio. Ecco allora che vogliamo lanciare un flash-mob: abbiamo misurato che sul crescentone di Piazza Maggiore ci stanno fino a 6.000 persone".

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora