oscenita' italiache

È bufera sui costi di Fabio Fazio

 

Nell'ultimo anno la società costituita dal conduttore ha quasi triplicato i ricavi. E la Rai sborsa undici milioni per lui

Ebbene, la società ha quasi triplicato i ricavi passando da 3,83 milioni a 11,05 milioni di euro nel 2018. Come se non bastasse, "oltre ai soldi versati alla Officina, la Rai riconosce direttamente a Fazio un compenso di 2,24 milioni lordi l' anno. Nel bilancio 2018, approvato dai soci il 28 settembre, l' utile netto è quintuplicato da 112.424 a 572.725 euro, accantonato a riserva", si legge sul Sole. E ancora: "Da quanto ha reso noto la Rai o è trapelato sulla stampa, oltre al citato compenso di 2,24 milioni annui pagato a Fazio, la Rai versa a L' Officina per l' appalto di produzione altri 10,64 milioni all' anno. Questa è la cifra della prima stagione 2017-2018, per il 2018-2019 si è parlato di 9,6 milioni. Questa somma include 704.000 euro annui per i diritti del "format" che spettano a Fazio. Il costo totale per la Rai però è ancora più alto, arriva a oltre 18,3 milioni l' anno (dunque 73 milioni per quattro anni). Perché comprende ancora i costi di rete a carico della Rai per 5,4 milioni all' anno: 2,8 milioni per scenografia, regia, redazione, acquisto diritti di filmati e foto; più 2,6 milioni per costumi, trucco, riprese, servizi in esterna e simili. Nel complesso è stato calcolato che, fino alla stagione 2018-2019, il programma di Fazio è costato alla Rai circa 410mila euro per ciascuna delle 32 puntate in prima serata e poco più di 160mila per ciascuna delle 32 in seconda serata".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

7 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

E allora?

l'investimento milionario pagato con i nostri soldi,per uno share di pocopiu' di un milione di utenti?? vecchio mio...tu sei a digiuno di tutto!! vai dal maestro Manzi per qualche ripetizione accelerata....e levate quel cappello di paglia!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

E allora?

"Fa la morala col portafoglio a destra". Dopo le indiscrezioni degli 11 milioni di euro che la Rai avrebbe versato alla società Officina srl per Che tempo che faMatteo Salvini va alla carica di Fabio Fazio, socio della stessa azienda. E lo fa con due post in poche ore sulle sue pagine social. Già ieri sera, infatti, il leader della Lega lo aveva indicato tra i "compagni milionari", condividendo l'articolo di Dagospia che a sua volta riprendeva quello de ilSole24ore che svelava i conti del programma di Fazio. E oggi torna all'attacco: "Tra carolanti e clandestini, fa la morale agli italiani da sinistra, ma il portafoglio, a quanto pare, lo tiene saldamente a destra...", scrive l'ex vicepremier.

La questione dei soldi percepiti da Fazio - 11 milioni alla sua società che produce il programma e 2,2 milioni a lui in qualità di conduttore - è diventata un caso. Che arriverà presto in Vigilanza Rai: "Il problema dei costi è uno dei capitoli noti di Fazio", ha spiegato già ieri sera all'agenzia Adnkronos il commssario Maurizio Gasparri annunciando un'interrogazione, "Bisognerà discutere per capire come questa crescita di cifre si rifletta sui costi della Rai, quindi occorre un'analisi dettagliata. Non da oggi sono tra coloro che hanno espresso storicamente perplessità su Fazio, sui suoi costi, sui privilegi di cui ha goduto in Rai occupando spazi prelibati di Rai1 ma affondando negli ascolti. Ci sono voluti anni per fare passare Fazio su Rai2, che non è una discarica degli scarti ma è una rete della Rai. Non è l'ammiraglia ma non è neanche un canale sperimentale. Quindi azzoppare Rai2 e caricare di questi costi ingenti un'altra rete non è stata una scelta saggia".

Gasparri punta il dito anche contro la "faziosità evidente del conduttore", da sempre idolo dei buonisti anche perché porta nel suo salotto domenicale personaggi come Carola Rackete, Roberto Saviano e altri beniamini della sinistra: "Non più tardi di martedì scorso, parlando proprio in Vigilanza, ho sollevato il problema della domenica nera della Rai che ha avuto Bonafede su Rai1, Gentiloni, Carola Rackete, Saviano da Fazio, la Lamorgese e Calenda dall'Annunziata. Con i costi di Fazio si potrebbe fare una bella fiction che resta tutta la vita", ha concluso Gasparri.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se non l'hai ancora capito,vecchio scarpone sindacalista di m...tu sei utente ignorato!! scrivi quanto vuoi....non serve ad un c@@o!! come chi voti..vecchio scarpone inutile e dannoso pe rla societa'

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963