parla di sardine e crollano gli ascolti

I

Dopo la parte musicale con Morgan, ad Adrian entrano i giornalisti in studio. Sono Francesca Fialdini, Chiara Geloni e Luca Sommi. “La gente si chiede perché parli poco di politica, io comprendo, ma vedendo il mare, e non parlando di politica ti chiedo di parlare di pesci. Ti piacciono le sardine?”, chiede Sommi riferendosi al nuovo movimento di sinistra.

“Mi piacciono – risponde Celentano – perché vanno controcorrente hanno un pregio importante ed è importante andare controcorrente”. Il giornalista continua a parlare di “pesce”, e questa volta parla di Capitano, o meglio “Capitone”, ma è evidente il riferimento a Matteo Salvini: “Il Capitone avrebbe potuto piacermi all’inizio quando la gente aveva paura, perché la gente ha paura, però poi dopo c’è stata qualche…”, e tronca la frase.

E già, le sardine che vanno controcorrente fa ridere di per sé.

E la sardina Celentano è stata seguita solo da 2.695.000 spettatori pari all’11,1% di share, mentre il cartone animato “Adrian” è crollato addirittura 1.263.000 spettatori pari all’8.3% di share. Su Canale 5. Con una media quindi di poco inferiore ai 2 milioni di spettatori.

A Rai1 è bastato programmare il film “La famiglia von Trapp – Una vita in musica” per vincere la serata con 3.286.000 spettatori e il 14,5% di share.

 

Modificato da director12

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963