attacco a londra

Attacco con coltello confermato a Londra, Scene di panico a London Bridge, per ora no si conosce il numero di feriti. Sono state attivate operazioni di soccorso ed elicotteri sorvolano la zona.

Paura a Londra. Colpi d’arma da fuoco e polizia in azione a London Bridge. E’ di un morto e 4 feriti il primo bilancio ufficioso dell’attacco riferito da fonti di polizia a Sky News. Il morto non è l’aggressore, precisa l’emittente. Scotland Yard ipotizza che l’attacco al London Bridge sia legato al “terrorismo”: lo scrive in un tweet la Metropolitan Police che aggiunge tuttavia come le circostanze siano ancora “non chiare”

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

16 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Gente arrivata con i barconi?

nooo..pensaci bene..londra..attacchi.....come mai? perchè ? non riesci  a fare 2+2??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, director12 ha scritto:

nooo..pensaci bene..londra..attacchi.....come mai? perchè ? non riesci  a fare 2+2??

Quanto fa?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Quanto fa?

andiamo per esclusione:la casa reale non centra nulla.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, director12 ha scritto:

andiamo per esclusione:la casa reale non centra nulla.

James Bond neppure. Vuoi vedere che è una vendetta per la Brexit ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un poliziotto inglese ha sparato e ucciso un "PRESUNTO" terrorista  ;  se una cosa del genere fosse avvenuta in Italia il poliziotto sarebbe stato  subito incriminato per omicidio o eccesso di legittima difesa e immediatamente sospeso dal servizio, i parenti dell'ucciso probabilmente farebbero causa per risarcimento danni e qualche giudice darebbe loro ragione... evidentemente in Europa non tutti sono come noi Italiani....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In Inghilterra, i poliziotti che uccidono, vengono indagati, prima al loro interno, come in Italia.

Se riconosciuti non perfettamente in linea con i regolamenti, vengono giudicati in tribunale. Come in Italia.

Ma in questo caso gli daranno un encomio. Come in Italia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963