Ma perché la maionese mi impazzisce? Mi date le dritte giuste, please?

Aiutoooo!! ogni volta che faccio la maionese impazzisce! eppure seguo la ricetta alla lettera, metto i tuorli a temperatura ambiente in una ciotola, verso l'olio di semi a filo e poi sale e limone... aiutatemi!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

Sai che questo è uhn campo nel quale non sono affatto preparata. Mi piacerebbe saper cucinare ma un po' il tempo, un po' la prigrizia non mi è mai riuscito di mettermici di buzzo buono.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la maionese t'impazzisce perché è un'emulsione tra grassi e acqua... l'emulsionante in questo caso è la lecitina contenuta nel tuorlo, quindi se impazzisce aggiungi tuorlo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non ho mai capito questo termine... Cosa fa quando è impazzita???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎14‎/‎06‎/‎2017 in 17:12 , ozu1980 ha scritto:

la maionese t'impazzisce perché è un'emulsione tra grassi e acqua... l'emulsionante in questo caso è la lecitina contenuta nel tuorlo, quindi se impazzisce aggiungi tuorlo

Un mio vecchio professore di chimica diceva che quando si cucina nelle pentole avvengono delle reazioni chimiche e sarebbe utile che tutti sapessero quello che succede e perché;  per quanto riguarda la maionese navigando in rete si trovano molti siti che spiegano quello che succede, si trovano addirittura tesi di laurea sull'argomento;  leggevo tempo fa che anche le industrie che la preparano talvolta hanno dei problemi , i loro chimici si sono accorti che durante i temporali l'elettricità statica presente nell'aria  può influire sulla preparazione.

In questo link https://innovidea.org/2009/04/03/la-chimica-della-maionese/ vengono  comunque spiegate  in modo semplice certe reazioni chimiche

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora