Tempo fa ...

Mi dovevo sottoporre ad un delicato ed , aime’ costosissimo , intervento odontoiatrico. Per motivi che non sto qui a spiegare perché non interessano , non avevo la somma necessaria per poterlo fare. Mi rivolsi alle banche e pure alle finanziarie per avere un finanziamento . Gli interessi che mi proponevano per la restituzione erano altissimi ed allora pensai di rivolgermi ad un amico che , anni prima , avevo aiutato a trovare lavoro sapendo che da lì a pochi mesi avrei potuto restituirgli la somma che mi avrebbe potuto prestare . Così feci ed il mio amico mi presto’ la somma necessaria per l’intervento che potei fare subito senza aspettare 4 mesi . D’altra parte pensai che migliaia di persone , se non milioni , si sono fatti prestare dei soldi da un amico con la promessa di una celere restituzione .  Lo ringraziai per quel gesto ed ora ammetto di essere amareggiato sapendo che lo stanno indagando per traffico di  influenze illecite  . Confesso che non riesco a capire che tipo di rilevanza penale ci possa essere in un episodio del genere . Saluti

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

Era un amico o un "conoscente". I soldi te li prestò lui o la sua mamma? 

E se eri in condizione di povertà o di reddito medio-basso, perché non chiedesti la copertura al SSN ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tu e i tuoi amici al massimo potete essere indagati per flatulenze illecite.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

PS: sicuro che non fossero prestazioni sanitarie psichiatriche?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, fosforo311 ha scritto:

Era un amico o un "conoscente". I soldi te li prestò lui o la sua mamma? 

E se eri in condizione di povertà o di reddito medio-basso, perché non chiedesti la copertura al SSN ?

 

Ebe te , di solito gli amici sono pure conoscenti . I soldi vennero prestati dalla famiglia Maestrelli e restituiti alla famiglia  Maestrelli. Si dove vuoi parare ma se credi di fare fesso a me costituisciti in Consorzio con molti altri . Certi lavori il SSN non li passa . Soddisfatto sig Cazzaro di Napoli ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certi lavori il SSN non li passa . 

Però una bella  dentiera si.

Io invece molto tempo fa prestai diversi milioncini di lire ad un amico.

Sto ancora aspettando la restituzione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Certi lavori il SSN non li passa . 

  •  

Però una bella  dentiera si.

Io invece molto tempo fa prestai diversi milioncini di lire ad un amico.

Sto ancora aspettando la restituzione.

Era  un bell' amico  magari  votava   lega

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, mark222220 ha scritto:

Mi dovevo sottoporre ad un delicato ed , aime’ costosissimo , intervento odontoiatrico. Per motivi che non sto qui a spiegare perché non interessano , non avevo la somma necessaria per poterlo fare. Mi rivolsi alle banche e pure alle finanziarie per avere un finanziamento . Gli interessi che mi proponevano per la restituzione erano altissimi ed allora pensai di rivolgermi ad un amico che , anni prima , avevo aiutato a trovare lavoro sapendo che da lì a pochi mesi avrei potuto restituirgli la somma che mi avrebbe potuto prestare . Così feci ed il mio amico mi presto’ la somma necessaria per l’intervento che potei fare subito senza aspettare 4 mesi . D’altra parte pensai che migliaia di persone , se non milioni , si sono fatti prestare dei soldi da un amico con la promessa di una celere restituzione .  Lo ringraziai per quel gesto ed ora ammetto di essere amareggiato sapendo che lo stanno indagando per traffico di  influenze illecite  . Confesso che non riesco a capire che tipo di rilevanza penale ci possa essere in un episodio del genere . Saluti

Gli interessi che mi proponevano per la restituzione erano altissimi.....

E' sicuro di essersi rivolto in banca ? Di non essere andato da Foffo l'Usuraio?

A meno che il dente non si sia cariato nel 1978.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963