A Pisa un gioielliere ha sparato durante una rapina; che ne pensate?

Era già stato rapinato più volte  l'ultima rapina l'anno scorso, mentre nel  luglio  del 1999 i malviventi  lo accoltellarono facendolo finire in prognosi riservata ; questa volta uno dei banditi avrebbe sparato verso la moglie senza colpirla e a questo punto ci sarebbe stata la reazione del gioielliere

http://www.pisatoday.it/cronaca/rapina-gioielleria-pisa-13-giugno-2017.html

Modificato da etrusco1900
ortografia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

Siamo vicini al solstizio estivo, le giornate sono lunghe, quindi, se la gioielleria era aperta, non poteva essere buio. Dunque, in base alla legge barzelletta scritta dai decerebrati del Pd sulla legittima difesa, quel gioielliere potrebbe rischiare la galera. Dovrebbe assolutamente dimostrare che uno dei banditi aveva tentato di colpire la moglie.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, fosforo31 ha scritto:

Siamo vicini al solstizio estivo, le giornate sono lunghe, quindi, se la gioielleria era aperta, non poteva essere buio. Dunque, in base alla legge barzelletta scritta dai decerebrati del Pd sulla legittima difesa, quel gioielliere potrebbe rischiare la galera. Dovrebbe assolutamente dimostrare che uno dei banditi aveva tentato di colpire la moglie.

Il decerebrato nonché bufalaro sei te !! La legittima difesa e' sempre ammessa . Giorno e/o notte !! Non c'è la fai proprio a contestare il PD , eh Stron.xo !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Intanto le indagini vanno avanti  http://www.pisatoday.it/cronaca/morto-gioielleria-pisa-chi-era.html

una piccola considerazione:  se era appena uscito dal carcere,     quando si dice che il carcere non deve punire ma rieducare....forse il carcere  non punisce e non rieduca ma in compenso rimette in libertà fra indulti amnistie e sconti di pena persone che forse sarebbe più opportuno rimanessero dentro.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma che Sindaco avete eletto a Cascina ?? Una che non ha nemmeno il coraggio delle proprie azioni . Una cuor di leone in salsa verde leghista che martedì sera , alle 21, dichiara:" stasera intorno alle 19 il gioielliere Ferretti ha ucciso un rapinatore straniero entrato nel suo negozio per rapinarlo ......". Evidentemente la Sig.ra Ceccardi ( così si chiama il Si ndaco di Cascina ), fattasi prendere dall'entusiasmo, sapeva già la nazionalità del rapinatore ucciso e qualcosa mi dice che se avesse potuto aggiungere la parola Rom, oppure Albanese oppure Rumeno o Magrebino avrebbe fatto pure i salti mortali dalla contentezza . Ieri , nel pomeriggio , le autorità preposte al caso , ci hanno comunicato che il rapinatore morto anziché essere "straniero" come desiderava la Ceccardi era italiano e precisamente di Roma . Senza , per carità , voler togliere niente alla gravità dell'episodio dove c'è un morto ed una persona che probabilmente si porterà dietro per tutta la vita questa tragedia , la coerente e cuor di leonessa Sindachessa leghista Ceccardi , questa mattina fa " sparire " , come per incanto , dal comunicato emesso martedì sera la parola " Straniero". Bel colpo Sindachessa , non sapevo che oltre alle doti di pessima amministratrice annoverasse tra le sue doti anche quelle di essere una ottima prestigiatore e grande illusionista .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il gioielliere, già provato da passate rapine, ha fatto bene a reagire e criccare almeno uno di quei recidivi avanzi di galera; sti delinquenti, se nn vengono giustam accoppati, si salvano sempre con la farsa della pistola giocattolo ke, in quei momenti concitati, la vittima certam nn pensa ad osservare l'arma del ladro o kiedergli: scusi, é arma vera o giocattolo?"

ad ogni modo, il galantuomo, era appena uscito dalla galera ed evidentem ne provava nostalgia; stavolta gli é andata male e cambierà destinazione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh  ci  sono delinquenti,  che   eletti  a  premier   manco  in  galera  ci vanno e   con  molta  probabilità  faranno ancora  il capo  della  coalizione  con  i celoduri a  sostegno,    è successo e  succede   anche    con  le  ultime  elezioni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nel frattempo escono notizie sul bandito ucciso

http://iltirreno.gelocal.it/regione/toscana/2017/06/15/news/quel-colpo-in-cui-sparo-ai-carabinieri-e-pasqua-da-detenuto-era-in-vaticano-dal-papa-1.15491974?ref=hftipoea-1

leggo che nel 2010 aveva fatto una rapina, che aveva sparato ai carabinieri, che era stato condannato a soli 8 anni.... 2010 più 8 fa 2018...siamo nel 2017 come mai era già fuori?.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963