I 10 comandamenti

162 messaggi in questa discussione

fai finta di conosce la bibbia oppure cerchi di mettermi alla prova?! 

Isaia 56:2

Beato l'uomo che fa così,
il figlio dell'uomo che si attiene a questo,
che osserva il sabato astenendosi dal profanarlo,
che trattiene la mano dal fare qualsiasi male!»

Isaia 58:13

Se tu trattieni il piede dal violare il sabato,
facendo i tuoi affari nel mio santo giorno;
se chiami il sabato una delizia
e venerabile ciò che è sacro al SIGNORE;
se onori quel giorno anziché seguire le tue vie
e fare i tuoi affari e discutere le tue cause,

Isaia 66:23

Avverrà che, di novilunio in novilunio e di sabato in sabato,
ogni carne verrà a prostrarsi davanti a me», dice il SIGNORE.

Marco 2:27

Poi disse loro: «Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato;

Ezechiele 20:20

santificate i miei sabati e siano essi un segno fra me e voi, dal quale si conosca che io sono il SIGNORE, il vostro Dio'.

e qui si riferisce non solo al Sabato settimanaled ma anche ai Sabati annuali, le Sue Sante Feste, o Sabati annuali

 

il vero popolo di Dio la vera Chiesa di Dio è quella che osserva il Sabato compreso il resto dei comandamenti.

il Sabato è il segno che identifica il popolo di Dio sparso sulla terra.

il Sabato è figura del millennio e di altre cose descritte nella bibbia  e non nei libri di presunti profeti.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi sa tanto che sei rimasto un po nel passato perchè se si dovesse osservare il sabato allora dovresti osservare tutta la legge di Mosè. Rom. !0:4 "Cristo è il fine della Legge (mosaica). Efes. 2:!5 "Mediante la sua carne (di Cristo) ha abolito la Legge (mosaica) costituita da comandamenti " Gal. 4:10,11 " Voi osservate scrupolosamente giorni, mesi, stagioni e anni, sono preoccupato per voi, temo che in qualche modo i miei sforzi per voi siano stati inutili" Col. 2:14 "e ha cancellato il documento scritto contro di noi che consisteva in decreti e ci era ostile, lo ha tolto di mezzo inchiodandolo al palo di tortura"                         E non dirmi che non ti ho dato le prove scritturali....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi sa tanto che non hai capito un bel niente, la legge mosaica, sacerdozio cerimonie e sacrifici è stata annullata da Gesù Cristo con il suo sacrificio.

non dirmi che non ti ho dato   la Verità, perchè, vedi, non comprendi quello che scrivi e a cosa ti riferisci.

vuoi citato la Scrittura ancora una volta di dove spiega che i 10 comandamenti sono validi?

Essi sono leggi eterne che saranno osservate anche in futuro.

se vuoi trovare la scusa che non si osservano perchè ti è scomodo, nulla ti obbliga, la scelta è tua

Matteo 19:17

Gesù gli rispose: «Perché m'interroghi intorno a ciò che è buono? Uno solo è il buono. Ma se vuoi entrare nella vita, osserva i comandamenti».«Quali?» gli chiese. E Gesù rispose: «Questi: Non uccidere, non commettere adulterio, non rubare, non testimoniare il falso.

Giovanni 14:21

Chi ha i miei comandamenti e li osserva, quello mi ama; e chi mi ama sarà amato dal Padre mio, e io lo amerò e mi manifesterò a lui»

1Giovanni 2:4

Chi dice: «Io l'ho conosciuto», e non osserva i suoi comandamenti, è bugiardo e la verità non è in lui;

neghi che i comandamenti non sono validi?! la Parola di Dio dice il contrario, quindi, sei tu che citi i passi sbagliati.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'unica cosa a cui mi riferivo, era l'osservanza del sabato ebraico con tutti i suoi rituali, poiche è da tempo che insisti nel dire che è da osservare, quindi volevo solo precisare questo. Per il resto, tutte le leggi dei dieci comandamenti (tranne il sabato di riposo assoluto dal lavoro) so bene che sono stati ripetuti da Gesù e quindi riportati nel N.T. quindi da osservare. Perchè dovrei dire il contrario?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho già spiegato e riportato i vari passi biblici che il Sabato l'ha stabilito Dio prima ancora che esistesse il popolo ebraico.

e se i 10 comandamenti, che indicano e fanno conoscere i peccati, siano validi , è valido anche il Sabato.

i primi 4 comandamenti indicano come e quando rendere culto al vero Dio, i restanti è come rispettare il prossimo.

La domenica non è il giorno di adorazione del vero Dio, puoi studiare la storia per comprendere meglio 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi dispiace ma non sono d'accordo, ti ho già dimostrato con le scritture nel mio post del 22/7 che con la venuta di Cristo non c'è più un giorno stabilito come sabato, quindi non mi voglio ripetere, e il sabato ebraico è stato inserito solo quando Mosè ricevette le tavole sul monte Sinai e non prima.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

figurati, mi dispiace anche a me, non hai dimostrato nulla , senza lo spirito di Dio è impossibile comprendere. 

Certo, tu parli del sabato farisaico, quello non esiste più.

la Verità non si può nascondere

Marco 2:27

Poi disse loro: «Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato;

Matteo 12:8

perché il Figlio dell'uomo è signore del sabato».

Ebrei 4:1
Stiamo dunque attenti: la promessa di entrare nel suo riposo è ancora valida e nessuno di voi deve pensare di esserne escluso.

Isaia 58:13

Se tu trattieni il piede dal violare il sabato,
facendo i tuoi affari nel mio santo giorno;
se chiami il sabato una delizia
e venerabile ciò che è sacro al SIGNORE;
se onori quel giorno anziché seguire le tue vie
e fare i tuoi affari e discutere le tue cause,

 

Isaia 66:23

Avverrà che, di novilunio in novilunio e di sabato in sabato,
ogni carne verrà a prostrarsi davanti a me», dice il SIGNORE.

naturalmente so che non credi alla profezie future, ma con il tempo Dio ti darà la giusta conoscenza

comunque non trovo in nessun punto che la domenica sia dedicata al culto del vero Dio

grazie per le tu risposte

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti avevo già detto che con il culto cattolico non ho niente da spartire e quindi non ho mai parlato di una presunta “domenica” dedicata al culto di Dio. E anche per quanto riguarda le profezie del futuro il fatto che tu dici che non ci credo è solo una tua invenzione. Ti ho citato Riv.21:3,4 che mi sembra molto evidente che parla del futuro, pure della risurrezione dei morti che avverrà nel futuro ecc... Penso che hai studiamo male i TdG o ti hanno riferito molto male. Faresti meglio a leggere e ricordare quello che ho postato così eviteresti di dire delle cose sbagliatissime sul nostro conto facendo anche una magra figura.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

no, non sbaglio, so benissimo che hai scritto-  quale giorno santo?-  so benissimo  cosa credete e non credete. Tu stesso hai detto che il sabato è stato abolito poco sopra, vedi, la grassa figura la stai facendo tu.

ma non discuto di questo, o di cosa credono i tdg, se tu credi , qual è il giorno che ha stabilito Dio, basta dare risposta, non c'è bisogno di tante storie.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

i dieci comandamenti fanno conoscere la trasgressione, il peccato, e non danno la salvezza,

anzi, Gesù Cristo ha inasprito la legge, dicendo: chi guarda una donna per desiderarla ha già commesso peccato.

in questo modo nessuno può trovare giustificazione nella legge.

E' vero che bisogna combatterla spiritualmente, nella propria mente, non desiderare  nulla dei dieci comandamenti è fondamentale.

si può uccidere anche con le parole, si può mancare di ogni cosa secondo il nostro comportamento......  

si può privare il prossimo della propria libertà....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 5/8/2020 in 16:37 , lagraziaviva ha scritto:

no, non sbaglio, so benissimo che hai scritto-  quale giorno santo?-  so benissimo  cosa credete e non credete. Tu stesso hai detto che il sabato è stato abolito poco sopra, vedi, la grassa figura la stai facendo tu.

ma non discuto di questo, o di cosa credono i tdg, se tu credi , qual è il giorno che ha stabilito Dio, basta dare risposta, non c'è bisogno di tante storie.

Ti confermo che il sabato ebraico è stato abolito, non ho fatto nessuna grassa figura, e non conosco nessun giorno attuale stabilito da Dio, per me tutti i giorni possono essere dedicati a fare la volontà di Dio. Altrimenti indicami tu quale giorno della settimana è più indicato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non stai attento alla scrittura e giri la frittata, non ti importa delle profezie e nemmeno di chi ha stabilito il Sabato che non furono gli Ebrei  ma Dio . Ancora non sei entrato nel Suo riposo,

i dieci comandamenti sono 10 e non nove, nessuno li ha mai aboliti, solo gli uomini che non credono alla Verità dicono che il Sabato non è più valido,  in effetti loro si riuniscono di domenica e rendono culto al dio sole.

buon Sabato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Genesi 2:1 Così furono compiuti i cieli e la terra e tutto l'esercito loro. 2 Il settimo giorno, Dio compì l'opera che aveva fatta, e si riposò il settimo giorno da tutta l'opera che aveva fatta. 3 Dio benedisse il settimo giorno e lo santificò, perché in esso Dio si riposò da tutta l'opera che aveva creata e fatta.

il Sabato è il settimo giorno che Dio ha santificato, Egli stesso si riposò per dare un esempio.

 

Isaia 40:28

Non lo sai tu? Non l'hai mai udito?
Il SIGNORE è Dio eterno,
il creatore degli estremi confini della terra;
egli non si affatica e non si stanca;
la sua intelligenza è imperscrutabile.

Esodo31:16 I figli d'Israele quindi dovranno osservare il sabato, lo celebreranno di generazione in generazione, come un patto perenne. 17 Esso è un segno perenne tra me e i figli d'Israele; poiché in sei giorni il SIGNORE fece i cieli e la terra, e il settimo giorno cessò di lavorare e si riposò"».

il Sabato non è mai cambiato, questo comando si riferisce a tutti i veri credenti che fanno parte del Popolo spirituale di Dio

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 12/8/2020 in 12:35 , lagraziaviva ha scritto:

Genesi 2:1 Così furono compiuti i cieli e la terra e tutto l'esercito loro. 2 Il settimo giorno, Dio compì l'opera che aveva fatta, e si riposò il settimo giorno da tutta l'opera che aveva fatta. 3 Dio benedisse il settimo giorno e lo santificò, perché in esso Dio si riposò da tutta l'opera che aveva creata e fatta.

il Sabato è il settimo giorno che Dio ha santificato, Egli stesso si riposò per dare un esempio.

 

Isaia 40:28

Non lo sai tu? Non l'hai mai udito?
Il SIGNORE è Dio eterno,
il creatore degli estremi confini della terra;
egli non si affatica e non si stanca;
la sua intelligenza è imperscrutabile.

Esodo31:16 I figli d'Israele quindi dovranno osservare il sabato, lo celebreranno di generazione in generazione, come un patto perenne. 17 Esso è un segno perenne tra me e i figli d'Israele; poiché in sei giorni il SIGNORE fece i cieli e la terra, e il settimo giorno cessò di lavorare e si riposò"».

il Sabato non è mai cambiato, questo comando si riferisce a tutti i veri credenti che fanno parte del Popolo spirituale di Dio

 

È bello vedere la tua dedizione alle scritture, ci vorrebbero più persone a questo mondo dediti ai valori spirituali, sono convinto che forse ci sarebbero meno problemi perché il giusto timore di Dio da luogo a persone migliori. Mi fa piacere vedere che citando Esodo 31:17 fai notare che il sabato era un segno esclusivo e caratteristico tra Dio e i figli d’Israele. Anche oggi tutti i veri credenti sarebbero tenuti ad osservare a livello spirituale il giorno di riposo in favore dell’adorazione che spetta a Dio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non detesto nessuno, ognuno é libero di credere quello che gli piace. La Verità non ha due facce,essa é nella bibbia che va investigata per conoscere la Verità. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se seguissero la bibbia non avrebbero inventato il dio geova e nemmeno trascritto il loro libro personale "il nuovo mondo"

ognuno ha il proprio credo religioso e personale, nulla a che fare non la Verità biblica....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non credo che tu conosca il significato di quello che hai scritto. 

Non sai cosa significa"ama il tuo prossimo come te stesso "

Chi é il tuo prossimo? Lo sai. 

Gli italiani un popolo di scarsa cultura, perché si integrano agli stranieri e introducono le loro tradizioni e non rispettano la loro. 

Secondo te dovremmo rinunciare al cristianesimo per abbracciare la loro religione per rispettarli?! Sicuramente sei straniera altrimenti non srivereste così. Quando uno straniero va nel loro paese deve stare a tozzo, qui in Italia dobbiamo rispettare i loro costumi per non offenderlo. 

Uno solo é il libro della Vita, la bibbia, uno solo é il Dio e Padre di tutti, uno solo é il Salvatore di tutti gli uomini Gesù Cristo. 

Non ne esistono altri e la sua legge é uguale per tutti. 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 Esodo20 Allora Dio pronunciò tutte queste parole:
2 «Io sono il SIGNORE, il tuo Dio.... 
3 Non avere altri dèi oltre a me.
4 Non farti scultura, né immagine alcuna delle cose che sono lassù nel cielo o quaggiù sulla terra o nelle acque sotto la terra. 5 Non ti prostrare davanti a loro e non li servire, perché io, il SIGNORE, il tuo Dio, sono un Dio geloso; punisco l'iniquità dei padri sui figli fino alla terza e alla quarta generazione di quelli che mi odiano, 6 e uso bontà, fino alla millesima generazione, verso quelli che mi amano e osservano i miei comandamenti.

Chi osserva questo comando?! 

Voi dite: tutto fa brodo, bisogna rispettare gli altri, tanto la Verità è diventata un punto di vista personale. 

Dio e Padre eterno possa benedire chi osserva la Sua Parola di salvezza e possa regnare con Gesù Cristo in eterno 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 13/8/2020 in 16:50 , robyrossa236 ha scritto:

Detesto i "TESTIMONI DI GEOVA"che si attengono dettagliatamente alle lettere della Bibbia 

x poi errare e dire, anche noi siamo esseri umani! A ME SEMBRANO PIU DEI VENDITORI AMBULANTI!

Rispetto il tuo pensiero dato che c'è libertà, per ora, tuttavia non abbiamo mai detto nè scritto che non commettiamo errori anche se si fa tutto il possibile nelle nostre limitate capacità di attenerci alle norme bibliche. Però siamo imperfetti come tutti, e dire che siamo esseri umani non è una scusante. Come venditori ambulanti lasciamo molto a desiderare dato che quando offriamo le nostre pubblicazioni non chiediamo soldi a nessuno, a meno che qualcuno si offre volontariamente per sostenere la nostra opera volontaria. Penso anche che attenerci dettagliatamente alle Scritture sia una salvaguardia per la salute fisica,  morale e spirituale ma chiaramente non è condivisa da tutti anzi a qualcuno dà pure fastidio. Ma questo era stato predetto sempre dalle scritture come dice Matteo 5:11

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 15/8/2020 in 10:57 , lagraziaviva ha scritto:

se seguissero la bibbia non avrebbero inventato il dio geova e nemmeno trascritto il loro libro personale "il nuovo mondo"

ognuno ha il proprio credo religioso e personale, nulla a che fare non la Verità biblica....

Mi ripeto per l'ennesima volta...noi non abbiamo inventato un nostro Dio, ma è Dio stesso che si è dato il nome Geova, parlo anche per quelli che leggono il tuo post con il mio e dico che se qualcuno vuole fare ricerche in merito a questo nome può benissimo rivolgersi ad altre fonti come già da tempo avevo fatto riferimento ad alcune Bibbie antiche di qualche secolo in cui viene riportato il nome personale di Dio. ( vedi wikipedia alla voce GEOVA)  Ripeto a Lagraziaviva che noi non abbiamo un libro personale chiamato "nuovo mondo", e chiedo a Lagraziaviva se fosse cosi gentile da mostrarmi questo fantomatico libro. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non debbo dimostrarti nulla, voi avete tradotto il vostro libro dalla bibbia a vostro piacimento per ingannare il prossimo.

per quando riguarda il vostro dio geova tu stesso affermi che il nome risale a poco tempo fa ,nel sedicesimo secolo.

quindi non esiste altro nome solo Gesù Cristo, chi riconosce Gesù Cristo riconosce il Padre e Dio eterno.

geova è il dio dei tdg non il veo Dio e Padre  di tutti

1Giovanni 2:23

Chiunque nega il Figlio, non ha neppure il Padre; chi riconosce pubblicamente il Figlio, ha anche il Padre.

1Giovanni 4:2

Da questo conoscete lo Spirito di Dio: ogni spirito, il quale riconosce pubblicamente che Gesù Cristo è venuto nella carne, è da Dio;

1Giovanni 4:3

e ogni spirito che non riconosce pubblicamente Gesù, non è da Dio, ma è lo spirito dell'anticristo. Voi avete sentito che deve venire; e ora è già nel mondo.

1Giovanni 4:15

Chi riconosce pubblicamente che Gesù è il Figlio di Dio, Dio rimane in lui ed egli in Dio.

il tuo dio geova non appare in queste Scritture, ma solo Dio Padre e Gesù Cristo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/8/2020 in 10:53 , lagraziaviva ha scritto:

non debbo dimostrarti nulla, voi avete tradotto il vostro libro dalla bibbia a vostro piacimento per ingannare il prossimo. STO ANCORA ASPETTANDO CHE TU MI DICA DI QUALE LIBRO STAI PARLANDO 

per quando riguarda il vostro dio geova tu stesso affermi che il nome risale a poco tempo fa ,nel sedicesimo secolo. NO! IO HO FATTO RIFERIMENTO AD ALCUNE TRADUZIONI DEL 1600 MA CHE IL NOME DI DIO CIOE' IL TETRAGRAMMA RISALE ANCHE NEI ROTOLI DEL 1° SECOLO a.e.v. TROVATI NELLE GROTTE DEL DESERTO DI  QUMRAM DEL MAR MORTO E SUCCESSIVAMENTE ANCHE IN PERGAMENE DEL 1° E 2° SECOLO e.v.

quindi non esiste altro nome solo Gesù Cristo, chi riconosce Gesù Cristo riconosce il Padre e Dio eterno.

geova è il dio dei tdg non il veo Dio e Padre  di tutti ALLORA DIMMI TU COME SI CHIAMA IL VERO DIO PADRE DI TUTTI E ANCHE DI GESU', NON MI HAI MAI RISPOSTO A QUESTA DOMANDA

1Giovanni 2:23

Chiunque nega il Figlio, non ha neppure il Padre; chi riconosce pubblicamente il Figlio, ha anche il Padre.

1Giovanni 4:2

Da questo conoscete lo Spirito di Dio: ogni spirito, il quale riconosce pubblicamente che Gesù Cristo è venuto nella carne, è da Dio;

1Giovanni 4:3

e ogni spirito che non riconosce pubblicamente Gesù, non è da Dio, ma è lo spirito dell'anticristo. Voi avete sentito che deve venire; e ora è già nel mondo.

1Giovanni 4:15

Chi riconosce pubblicamente che Gesù è il Figlio di Dio, Dio rimane in lui ed egli in Dio.

il tuo dio geova non appare in queste Scritture, ma solo Dio Padre e Gesù Cristo CERTO PERCHE' LA MAGGIOR PARTE DELLE TRADUZIONI BIBLICHE MODERNE HA ELIMINATO IL NOME DI DIO.  

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il tetragramma significa _io sono_ ed è rivolto a Gesù Cristo. 

Se vuoi, discutiamo di bibbia, né di religione né di fonti esterni. Grazie 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma lei chi  é per pormi questa interrogazione?! 

Se vuole interroga la bibbia, sicuramente le farà bene é la Parola del vero Dio vivente. Non debbo nessuna spiegazione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963