I 10 comandamenti

Come ho già detto, buona parte del vecchio Testamento è stata ripetuta, quindi resa valida sia da Gesù che dagli apostoli, compreso tutti i 10 comandamenti con qualche variante.: per esempio non siamo più tenuti ad avere un giorno di riposo completo da qualsiasi lavoro come dice il 4° com. Anche il servizio sacerdotale della tribù Levita con tutti i sacrifici animali fatti nel tempio non è più da osservare, logicamente, come la legge del levirato ecc. quindi è per questi motivi che oggi il cristiano non è più tenuto ad osservare l'A.T. ma si basa sul N.T. per seguire le orme di Gesù poiché è il massimo esempio. Ti vorrei ricordare che Eso. 3:16, 17 dice che "il sabato era un patto permanente e un segno duraturo fra Dio e Israele" ( l'Israele antico con le sue genealogie non esiste più dal 70 E.V.) e non fra Dio e noi. Inoltre Rom. 10:4 dice "il fine della Legge (mosaica) è Cristo."

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

150 messaggi in questa discussione

ognuno deve essere convinto da Dio e non da un altro uomo.

Le benedizioni le ricevette Abramo, poi Isacco e poi rinnovate con Giacobbe  che gli fu cambiato il nome in Israele.

Quindi io sono un Israelita spirituale, perchè faccio parte delle promesse che Dio ha stabilito con Abramo.

il cosi detto "cristiano" che non legge Mosè e i profeti non conosce Gesù Cristo, questo lo dice la bibbia

tutti dicono di seguire Gesù Cristo, a parole, nei fatti lo negano.

Infatti tutti osservano la domenica, primo giorno della settimana, e non il sabato che è il giorno di culto stabilito da Dio.

bisognerebbe vedere bene il significato del sabato prima di affermare che non sia più valido, forse non tutti conoscono la storia della schiavitù del popolo di Israele, infatti hanno abolito il V. T. e quindi barcollano nel buio, inventandosi dottrine umane.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la variante la fanno gli uomini per ingannare se stessi, per fregare il prossimo, sicuramente chi lavora non deve abbandonarlo se prima non trova un accordo con il proprietario.

ma venire a dire che solo il sabato sia variato, e che sia giusto osservare la domenica, questa è solo una falsità.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per prima cosa mi piacerebbe sapere di quale religione fai parte (perché non mi hai mai risposto quando te lo avevo chiesto) o se quello che dici è solo farina del tuo sacco. In secondo luogo, cosa vuoi dire con "israelita spirituale"...Quindi per te il sabato sarebbe il giorno di domenica attuale in cui non si dovrebbe fare nessun lavoro? ma il sabato ebraico letterale viene ancora osservato dagli Ebrei? se la risposta è sì mi domando se sei ebreo...ma non può essere perché gli ebrei anno rigettato la figura di Cristo. Allora cosa sei? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non lo so se ti è difficile comprendere quello che scrivo, oppure cerchi di mettermi alla prova, cosa che non ti è possibile.

secondo te Dio è religioso? la bibbia parla di religione?! come già detto non appartengo a nessuna religione, appartengo

al Corpo Spirituale di Gesù Cristo.

quello che dico non è farina del mio sacco, è scritto tutto nella bibbia, è la Parola di Dio.

cosa vuol dire essere un Israelita spirituale?! basta leggere la bibbia per capire se ne fai parte oppure no.

il sabato è sabato, non è la domenica, a quanto vedo ti è anche difficile comprendere questo.

il sabato è stato stabilito da Dio e non dagli Ebrei. tu quale promesse hai ricevuto?! le sai le promesse, a chi furono fatte e quali sono?!

dove sta scritto che tutti gli ebrei hanno rigettato la cosi detta figura, cose è una figurina, Gesù Cristo?!, se tu non credi nemmeno a Gesù Cristo, come puoi comprendere il perchè gli ebrei non riconobbero il Messia.

Trova la scrittura il perchè ciò, tanto la bibbia la tieni a portata di mano.

Buon studio e grazie della risposta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Isaia66:22 «Infatti, come i nuovi cieli
e la nuova terra che io sto per creare
rimarranno stabili davanti a me», dice il SIGNORE,
«così dureranno la vostra discendenza e il vostro nome.
23 Avverrà che, di novilunio in novilunio e di sabato in sabato,
ogni carne verrà a prostrarsi davanti a me», dice il SIGNORE.

questa è una profezia futura

Isaia 2:3

Molti popoli vi accorreranno, e diranno:
«Venite, saliamo al monte del SIGNORE,
alla casa del Dio di Giacobbe;
egli ci insegnerà le sue vie,
e noi cammineremo per i suoi sentieri».
Da Sion, infatti, uscirà la legge,
e da Gerusalemme la parola del SIGNORE.

 

la religione qualsiasi essa sia non può salvare nessuno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Zaccaria14:4 In quel giorno i suoi piedi si poseranno sul monte degli Ulivi,
che sta di fronte a Gerusalemme, a oriente,
e il monte degli Ulivi si spaccherà a metà, da oriente a occidente,
tanto da formare una grande valle;
metà del monte si ritirerà verso settentrione
e l'altra metà verso il meridione.

16 Tutti quelli che saranno rimasti di tutte le nazioni
venute contro Gerusalemme,
saliranno di anno in anno
a prostrarsi davanti al Re, al SIGNORE degli eserciti,
e a celebrare la festa delle Capanne.
17 Quanto a quelli delle famiglie della terra che non saliranno a Gerusalemme
per prostrarsi davanti al Re, al SIGNORE degli eserciti,
non cadrà pioggia su di loro.
18 Se la famiglia d'Egitto non sale e non viene,
neppure su di lei ne cadrà;
sarà colpita dal flagello con cui il SIGNORE colpirà le nazioni
che non saliranno a celebrare la festa delle Capanne.

 

la Festa delle Capanne, un Sabato Annuale, è in vigore oggi e lo sarà anche in futuro.

La legge di Dio è in vigore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I dieci comandamenti della Chiesa diversi da quelli della Bibbia: ecco come sono cambiati e perché !!!

I 10 comandamenti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 11/6/2020 in 19:41 , lagraziaviva ha scritto:

non lo so se ti è difficile comprendere quello che scrivo, oppure cerchi di mettermi alla prova, cosa che non ti è possibile.

secondo te Dio è religioso? la bibbia parla di religione?! come già detto non appartengo a nessuna religione, appartengo

al Corpo Spirituale di Gesù Cristo.

quello che dico non è farina del mio sacco, è scritto tutto nella bibbia, è la Parola di Dio.

cosa vuol dire essere un Israelita spirituale?! basta leggere la bibbia per capire se ne fai parte oppure no.

il sabato è sabato, non è la domenica, a quanto vedo ti è anche difficile comprendere questo.

il sabato è stato stabilito da Dio e non dagli Ebrei. tu quale promesse hai ricevuto?! le sai le promesse, a chi furono fatte e quali sono?!

dove sta scritto che tutti gli ebrei hanno rigettato la cosi detta figura, cose è una figurina, Gesù Cristo?!, se tu non credi nemmeno a Gesù Cristo, come puoi comprendere il perchè gli ebrei non riconobbero il Messia.

Trova la scrittura il perchè ciò, tanto la bibbia la tieni a portata di mano.

Buon studio e grazie della risposta

La parola "religione" deriva dal latino "relìgio" ed è un sistema di credenze e attività nei confronti di una o più entità sovrannaturali che coinvolge l'essere umano o una comunità. Quindi è riferito a esseri umani nei confronti del proprio Dio ma certamente non a Dio stesso. Quindi la Bibbia può essere definita un libro religioso poiché stabilisce un sistema di regole e attività di comportamento umano, che non tutti osservano. Perché continui a dire che non credo in Gesù quando ti ho già detto varie volte che è la persona stabilita da Dio per la salvezza dell'uomo? Giov. 3:16  E se dici di essere un "israelita spirituale" questo significa che un giorno alla tua morte lascerai il tuo corpo in questo mondo per salire in cielo per far parte del suo governo.. giusto? Luca 22:28-30

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la religione è un sistema di credenze umane non basate sulla bibbia.

voi traete quello che vi pare da alcuni versi senza comprendere veramente cosa dicono.

Tu dici di conoscere Gesù Cristo ma non è vero, Dio non ha stabilito nessuna persona, perchè una persona non può salvare nemmeno se stesso.

seguendo  la religione del mondo non si può conoscere la bibbia. Non lo so se tu conosci una delle più esemplari preghiere, il Padre nostro, non credo che la conosci

altrimenti non diresti cose della tradizione umana, ma cose di Dio.

i morti non vanno in cielo........................ 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dio è sempre lo stesso, non è mai cambiato ne può cambiare, l'uomo cambia sempre.

Deuteronomio 11:1
Ama dunque il SIGNORE, il tuo Dio, e osserva sempre quello che ti dice di osservare: le sue leggi, le sue prescrizioni e i suoi comandamenti.

senza amare i comandamenti di Dio non si può amare Dio

eppure molti religiosi dicono che Dio ha abolito la legge, senza legge nessun popolo può camminare nella giustizia di Dio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 12/6/2020 in 14:18 , alosanto ha scritto:

I dieci comandamenti della Chiesa diversi da quelli della Bibbia: ecco come sono cambiati e perché !!!

I 10 comandamenti

i dieci comandamenti della chiesa cattolica, non sono i 10 comandamenti di Dio, il Vero Dio che vive l'eternità cambia la Sua Parola secondo i tempi?! Dio è Dio non un uomo.

Chi ha cambiato i 10 comandamenti è stato un uomo, definendosi vicario, ma non del Vero Dio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 13/6/2020 in 19:13 , lagraziaviva ha scritto:

la religione è un sistema di credenze umane non basate sulla bibbia.

voi traete quello che vi pare da alcuni versi senza comprendere veramente cosa dicono.

Tu dici di conoscere Gesù Cristo ma non è vero, Dio non ha stabilito nessuna persona, perchè una persona non può salvare nemmeno se stesso.

seguendo  la religione del mondo non si può conoscere la bibbia. Non lo so se tu conosci una delle più esemplari preghiere, il Padre nostro, non credo che la conosci

altrimenti non diresti cose della tradizione umana, ma cose di Dio.

i morti non vanno in cielo........................ 

Sono d'accordo sul fatto che una persona non può salvare nemmeno se stessa infatti solo la fede nel sacrificio di Gesù può dare la salvezza. Perché mi accusi spesso di seguire una religione del mondo tipo quella cattolica? Io non ho mai criticato o denigrato nessuna religione buona o cattiva che sia. Cerco solo di condividere le mie esperienze sulla Bibbia con altri e poi ognuno è libero di confrontarsi o no. Lo so benissimo che i morti non vanno in cielo, mai detto il contrario, infatti 1 Cor. 15:50 dice che "carne e sangue non possono ereditare il Regno di Dio."  In 1 Cor. 15:44 si legge." E' seminato corpo fisico, è risuscitato corpo spirituale. Se c'è un corpo fisico ce né anche uno spirituale". 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non esiste una religione buona o cattiva. Le religioni sono invenzioni dell'uomo per soggiogare l'uomo.

chi dice di appartenere a tale religione, cosa dice?! se non comprendi questo, come puoi comprendere che la sola fede in Gesù Cristo non ti può salvare?!

io non appartengo a nessuna religione, e non mi interessa il capo di quella o quell'altra religione cosa dice, la Verità sta nella bibbia.

se qualcuno scrive e si attiene alla bibbia allora si può camminare insieme,

le religioni sono tutte settari, spero che si è in grado di comprendere questo.

quelli di Berea cercavano  nella bibbia se quello che avevano sentito era la Verità. Oggi tutti sono "ciechi" e ascoltano soltanto il profeta di turno, senza mani controllare la bibbia.

è resuscitato spirituale?! non scrivere cose non vere.

il corpo spirituale ancora non esiste perchè nessuno è risorto, sol Cristo Gesù è risorto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Isaia 2:3

Molti popoli vi accorreranno, e diranno:
«Venite, saliamo al monte del SIGNORE,
alla casa del Dio di Giacobbe;
egli ci insegnerà le sue vie,
e noi cammineremo per i suoi sentieri».
Da Sion, infatti, uscirà la legge,
e da Gerusalemme la parola del SIGNORE.

Matteo 5:17
«Non pensate che io sia venuto per abolire la legge o i profeti; io sono venuto non per abolire ma per portare a compimento.

come è possibile che Gesù abbia compiuto ogni cosa?

Il Suo Regno non è ancora iniziato sulle terra, pochi sono quelli che aspettano il suo ritorno...

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi fa piacere che tu abbia riportato Isa. 2:3 infatti parla di persone al plurale e non di un singolo, allora ti chiedo a chi si riferisce? chi sono questi che salgono al monte del Signore? è un monte letterale o simbolico? E se io fossi in aspettativa del ritorno di Cristo, chi sono i pochi che lo aspettano? E' possibile sapere più o meno il periodo del suo ritorno dato che Gesu disse in Mat. 24:36 "in quanto a quel giorno e a quell'ora nessuno li conosce, nè gli angeli, nè il figlio ma solo il Padre".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salmi 25:14

Il segreto del SIGNORE è rivelato a quelli che lo temono,
egli fa loro conoscere il suo patto.

Giovanni 15:15

Io non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo signore; ma vi ho chiamati amici, perché vi ho fatto conoscere tutte le cose che ho udite dal Padre mio.

Zaccaria 14:4

In quel giorno i suoi piedi si poseranno sul monte degli Ulivi,
che sta di fronte a Gerusalemme, a oriente,
e il monte degli Ulivi si spaccherà a metà, da oriente a occidente,
tanto da formare una grande valle;
metà del monte si ritirerà verso settentrione
e l'altra metà verso il meridione.9 Il SIGNORE sarà re di tutta la terra;
in quel giorno il SIGNORE sarà l'unico
e unico sarà il suo nome.

Luca21:20 «Quando vedrete Gerusalemme circondata da eserciti, allora sappiate che la sua devastazione è vicina.

25 Vi saranno segni nel sole, nella luna e nelle stelle; sulla terra, angoscia delle nazioni, spaventate dal rimbombo del mare e delle onde; 26 gli uomini verranno meno per la paurosa attesa di quello che starà per accadere al mondo; poiché le potenze dei cieli saranno scrollate. 27 Allora vedranno il Figlio dell'uomo venire sulle nuvole con potenza e gloria grande. 28 Ma quando queste cose cominceranno ad avvenire, rialzatevi, levate il capo, perché la vostra liberazione si avvicina».

presto possa arrivare questo grande periodo, affinchè la Parola sia adempiuta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

oggi è domenica, primo giorno della settimana, giorno dedicato al culto pagano del dio sole, giorno di riposo per i religiosi.

Levitico 19:37

Osservate dunque tutte le mie leggi e tutte le mie prescrizioni e mettetele in pratica. Io sono il SIGNORE"».

Esodo 31:13

«Quanto a te, parla ai figli d'Israele e di' loro: "Badate bene di osservare i miei sabati, perché il sabato è un segno tra me e voi per tutte le vostre generazioni, affinché conosciate che io sono il SIGNORE che vi santifica.

Isaia 56:2

Beato l'uomo che fa così,
il figlio dell'uomo che si attiene a questo,
che osserva il sabato astenendosi dal profanarlo,
che trattiene la mano dal fare qualsiasi male!»

Isaia 58:13

Se tu trattieni il piede dal violare il sabato,
facendo i tuoi affari nel mio santo giorno;
se chiami il sabato una delizia
e venerabile ciò che è sacro al SIGNORE;
se onori quel giorno anziché seguire le tue vie
e fare i tuoi affari e discutere le tue cause,

Esodo 31:13

«Quanto a te, parla ai figli d'Israele e di' loro: "Badate bene di osservare i miei sabati, perché il sabato è un segno tra me e voi per tutte le vostre generazioni, affinché conosciate che io sono il SIGNORE che vi santifica.

i veri credenti osservano i comandamenti di Dio, e l'osservanza del Sabato è un segno fra i veri credenti e Dio.

molti diranno che questo è un comandamento per gli Israeliti, non per noi oggi, ma sbagliano.

Le promesse furono fatte ad Abramo "tutti i popoli saranno benedette in te" promessa che passò ad Isacco, e poi al nipote di Abramo, Giacobbe. Giacobbe ricevette  il nuovo nome da Dio, Israele.

Genesi17: 5 non sarai più chiamato Abramo, ma il tuo nome sarà Abraamo, poiché io ti costituisco padre di una moltitudine di nazioni. 6 Ti farò moltiplicare grandemente, ti farò divenire nazioni e da te usciranno dei re. 7 Stabilirò il mio patto fra me e te e i tuoi discendenti dopo di te, di generazione in generazione; sarà un patto eterno per il quale io sarò il Dio tuo e della tua discendenza dopo di te.

Genesi 32:28

Quello disse: «Il tuo nome non sarà più Giacobbe, ma Israele, perché tu hai lottato con Dio e con gli uomini e hai vinto».

 

oggi il popolo di Dio è l'Israele spirituale, cioè chi ha ricevuto lo spirito di Dio fa parte del Suo Popolo Santo da ogni parte della terra

Ebrei 8:10

Questo è il patto che farò con la casa d'Israele
dopo quei giorni», dice il Signore:
«io metterò le mie leggi nelle loro menti,
le scriverò sui loro cuori;
e sarò il loro Dio,
ed essi saranno il mio popolo.

il quarto comandamento, il Sabato giorno di riposo, chi crede nella Parola di Dio, deve rendere culto al vero Dio e avere comunione fraterna nel Sabato , non nel giorno di  domenica.

Gloria potenza e onore al vero Dio e Padre di tutti che è onnipresente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1Tessalonicesi 5
1 Quanto poi ai tempi e ai momenti, fratelli, non avete bisogno che ve ne scriva; 2 perché voi stessi sapete molto bene che il giorno del Signore verrà come viene un ladro nella notte. 3 Quando diranno: «Pace e sicurezza», allora una rovina improvvisa verrà loro addosso, come le doglie alla donna incinta; e non scamperanno.

4 Ma voi, fratelli, non siete nelle tenebre, così che quel giorno abbia a sorprendervi come un ladro; 5 perché voi tutti siete figli di luce e figli del giorno; noi non siamo della notte né delle tenebre. 6 Non dormiamo dunque come gli altri, ma vegliamo e siamo sobri;

 7 poiché quelli che dormono, dormono di notte, e quelli che si ubriacano, lo fanno di notte.8 Ma noi, che siamo del giorno, siamo sobri, avendo rivestito la corazza della fede e dell'amore e preso per elmo la speranza della salvezza.

 9 Dio infatti non ci ha destinati a ira, ma ad ottenere salvezza per mezzo del nostro Signore Gesù Cristo, 10 il quale è morto per noi affinché, sia che vegliamo sia che dormiamo, viviamo insieme con lui. 11 Perciò, consolatevi a vicenda ed edificatevi gli uni gli altri, come d'altronde già fate.

chi ha il Signore per Pastore non sarà  sorpreso delle cose che si stanno riversando sulla terra, cose mai viste prima, mai state sulla terra.  La fame la sete le pestilenze l'ingiustizia l'odio saranno al massimo.........................

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Queste tue parole "oggi il popolo di Dio è l'Israele spirituale, cioè chi ha ricevuto lo spirito di Dio fa parte del Suo Popolo Santo da ogni parte della terra" mi fanno pensare che esiste un popolo che oltre ad osservare i 10 comandamenti osservano anche gli insegnamenti di Gesù, tuttavia mi piacerebbe sapere chi sono e dove li posso incontrare cosi da avere ulteriori ragguagli in merito. 

Potresti riportare meno scritture e dare un intendimento con le tue parole quando tratti un soggetto? Magari è sufficiente anche solo una scrittura attinente all'argomento. Grazie 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Matteo 6:33

Cercate prima il regno e la giustizia di Dio, e tutte queste cose vi saranno date in più.

Luca 11:9

Io altresì vi dico: chiedete con perseveranza, e vi sarà dato; cercate senza stancarvi, e troverete; bussate ripetutamente, e vi sarà aperto.

Giovanni 10:1
«In verità, in verità vi dico che chi non entra per la porta nell'ovile delle pecore, ma vi sale da un'altra parte, è un ladro e un brigante.

Chi ha dato i comandamenti è Gesù Cristo, e chi segue Gesù Cristo osserva la Sua Santa legge.

che ti serve ?l'indirizzo?! credo che non ti serva, io sono qui a disposizione, Siamo sparsi ad ogni punto della terra.  Personalmente 35 anni fa ho cercato, ho pregato, e ho trovato  chi leggeva e metteva in pratica la bibbia a tre ore di macchina 

 l'occasione c'è hai, se veramente sei interessato fruttala.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok daccordo, niente indirizzo, ma tu sai bene che i primi cristiani si radunavano insieme in comunità o congregazioni per incoraggiarsi a vicenda come dice Ebrei 10:25 "non trascurando di riunirci insieme..incoraggiandoci a vicenda, tanto più che vedete avvicinarsi il giorno". Io ho la mia congregazione nel paese dove abito e siamo centinaia e se qualcuno vuole associarsi con noi, interessato o meno, o solo curioso gli dò l'indirizzo dove trovarci, (non ora per motivi di covid19, facciamo le nostre riunioni con zoom). Io non so dove abiti, non voglio saperlo, ma immagino che non siamo molto vicini quindi come dovrei fare se devo osservare Ebrei 10:25 ?  Se vuoi rispondermi non usare 5 scritture, basta una sola che conferma quello in cui credi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sai bene che quello che dici è falso, non venire a fare la morale a me.

Colossesi 4:15

Salutate i fratelli che sono a Laodicea, Ninfa e la chiesa che è in casa sua.

1Corinzi 16:19
Le chiese dell'Asia vi salutano. Aquila e Prisca, con la chiesa che è in casa loro, vi salutano molto nel Signore.

 

mi fa piacere che hai una congregazione che siete in centinaia, ma non farmi ridere, tu conosci tutti? aiuti tutti? avete lo stesso pensiero?!!

associarsi?! che cosa è una società per fare cosa?!

io debbo confermare a te quello che credo?!! devi essere di accordo con la bibbia e non con me 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per prima cosa non ti permetto di darmi del falso, e non capisco perchè dici che ti faccio la morale, quando non ho mai fatto la morale a nessuno anzi...

Non voglio nemmeno farti ridere dato che conosco tutti quelli della mia congregazione, siamo come fratelli, li aiuto dove posso come loro fanno con me, e confermo che in senso di intendimento delle scritture siamo proprio dello stesso pensiero ma lo siamo in tutto il mondo. E' proprio questo che ci distingue da tutte le altre religioni. 1 Cor. 1:10 dice"ora fratelli vi esorto nel nome del nostro signore Gesù a parlare tutti concordemente e a non avere divisioni fra voi ma a essere perfettamente uniti nello stesso pensiero e nello stesso modo di ragionare." Forse prima di dire certe cose sul nostro conto dovresti informarti un po meglio. Associarsi significa secondo Ebr. 10:24 "riunirsi insieme" "interessarsi gli uni degli altri" e "spronarci all'amore e alle opere eccellenti".

E poi guarda che non ti ho chiesto di confermarmi proprio niente e sono proprio d'accordo con la Bibbia al 100%.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

conosco bene la vostra religione e conosco bene a quello che credete e so che tutti avete lo stesso pensiero della vostra guida , se sei di accordo veramente con la bibbia perchè non osservate il Suo Giorno santo?!

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora