I 10 comandamenti

1 ora fa, lagraziaviva ha scritto:

Bene, dimostra quello che dici, chi é questo tuo dio, come si chiama? 

Quali comandamenti ha dato. 

Forza, coraggio, vediamo il tuo dio... 

Non lo conosco personalmente, ma vedo le sue opere: l'Universo.

Invece il tuo è YAHVEH, un sanguinario criminale di guerra e violentatore di bambine.

Prova a smentire quello che c'è scritto in Numeri 31, versetti 17 e 18. Prova a smentire che "Il Signore" o "L'Eterno" abbia ordinato lo sterminio di popolazioni. Prova a smentire che ha ordinato violenze di massa su bambine inferiori a 12 anni. Lo dice la tua Bibbia, non io. Leggila e smentiscimi, se ne sei capace.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

339 messaggi in questa discussione

Qui si discute di comandamenti, se non ti va, lascia stare

Esodo 31:14

Osserverete dunque il sabato perché è un giorno santo per voi. Chiunque lo profanerà sarà messo a morte. Chiunque farà in esso qualche lavoro sarà eliminato dal suo popolo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, lagraziaviva ha scritto:

Qui si discute di comandamenti, se non ti va, lascia stare

Esodo 31:14

Osserverete dunque il sabato perché è un giorno santo per voi. Chiunque lo profanerà sarà messo a morte. Chiunque farà in esso qualche lavoro sarà eliminato dal suo popolo.

Ah certo: fai come i preti che fanno finta di non aver sentito o di non aver capito. I tuoi comandamenti li ha emanati YAHVEH, lo stesso che ha ordinato lo sterminio di popolazioni e di violentare le bambine al di sotto dei 10-12 anni e di uccidere tutti gli altri bambini e bambine. Lo dice la tua Bibbia, non solo quella dei preti e dei Testimoni di Geova, anche loro ciechi come te. Questa è la divinità che adori, altro che santini e statuine di legno!

Se tu avessi un minimo di dignità, dovresti baciare la terra dove cammino per averti aperto gli occhi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Levitico 19:37

Osservate dunque tutte le mie leggi e tutte le mie prescrizioni e mettetele in pratica. Io sono il SIGNORE"».

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, lupogrigio1953 ha scritto:

Ah certo: fai come i preti che fanno finta di non aver sentito o di non aver capito. I tuoi comandamenti li ha emanati YAHVEH, lo stesso che ha ordinato lo sterminio di popolazioni e di violentare le bambine al di sotto dei 10-12 anni e di uccidere tutti gli altri bambini e bambine. Lo dice la tua Bibbia, non solo quella dei preti e dei Testimoni di Geova, anche loro ciechi come te. Questa è la divinità che adori, altro che santini e statuine di legno!

Se tu avessi un minimo di dignità, dovresti baciare la terra dove cammino per averti aperto gli occhi.

UP

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giovanni 15:10

Se osservate i miei comandamenti, dimorerete nel mio amore; come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e dimoro nel suo amore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 21/9/2021 in 21:17 , lupogrigio1953 ha scritto:

Scusa gianchi, ma ne sai niente di questa storia? Qui dicono che anche i Testimoni di Geova, esattamente come i preti, non sono proprio tanto santarellini:

https://messaggerosociale.blogspot.com/2021/09/testimoni-di-geova-il-paradiso-per-i.html

Io credo nella tua onestà e di altri che conosco personalmente, ma non sarebbe meglio abbandonare le religioni (tutte)? Non vedete che vi stanno prendendo in giro?

Lupogrigio mi dispiace ma la pagina del blog che mi hai riportato è chiusa. Comunque non abbiamo mai preteso di essere perfetti e purtroppo anche noi commettiamo errori, anche se ci sforziamo di comportarci nel migliore dei modi, ma essere paragonato a dei preti questo proprio no. Ho pensato qualche volta se la mia religione mi prende in giro, ma con tutta onestà sono convintissimo che non è così. anzi penso che se tutti fossero Testimoni tanti problemi non esisterebbero come delinquenza, assassini, droga, alcolismo, guerre, fame, corruzione, violenza, turpiloquio, aborto, ***, ecc, e questo grazie agli insegnamenti della Bibbia. Poi ognuno è libero di fare le accuse che vuole, anche Cristo lo avevano accusato di sedizione e bestemmia ed è morto come un criminale, ma i fatti dimostrano tutt'altro. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giovanni 15:10

Se osservate i miei comandamenti, dimorerete nel mio amore; come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e dimoro nel suo amore.

Chi sono questi che rifiutano i comandamenti di Dio é affermano di credere in Dio?! 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, gianchi2020 ha scritto:

Lupogrigio mi dispiace ma la pagina del blog che mi hai riportato è chiusa. Comunque non abbiamo mai preteso di essere perfetti e purtroppo anche noi commettiamo errori, anche se ci sforziamo di comportarci nel migliore dei modi, ma essere paragonato a dei preti questo proprio no. Ho pensato qualche volta se la mia religione mi prende in giro, ma con tutta onestà sono convintissimo che non è così. anzi penso che se tutti fossero Testimoni tanti problemi non esisterebbero come delinquenza, assassini, droga, alcolismo, guerre, fame, corruzione, violenza, turpiloquio, aborto, ***, ecc, e questo grazie agli insegnamenti della Bibbia. Poi ognuno è libero di fare le accuse che vuole, anche Cristo lo avevano accusato di sedizione e bestemmia ed è morto come un criminale, ma i fatti dimostrano tutt'altro. 

La pagina rimossa parlava di molri casi di pelofilia messi a tacere all'interno dell'organizzazione religiosa. Ritengo, come ho avuto modo di scrivere da qualche parte su questo forum, che mediamente (ripeto mediamente) chi si occupa di releigione è peggio di chi non segue alcuna religione, perfino degli atei.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giovanni 15:10

Se osservate i miei comandamenti, dimorerete nel mio amore; come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e dimoro nel suo amore.

Chi sono questi che rifiutano i comandamenti di Dio é affermano di credere in Dio?! 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, lupogrigio1953 ha scritto:

La pagina rimossa parlava di molri casi di pelofilia messi a tacere all'interno dell'organizzazione religiosa. Ritengo, come ho avuto modo di scrivere da qualche parte su questo forum, che mediamente (ripeto mediamente) chi si occupa di releigione è peggio di chi non segue alcuna religione, perfino degli atei.

up

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giobbe 28

 E disse all'uomo:
"Ecco, temere il Signore, questa è saggezza,
fuggire il male è intelligenza"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, lagraziaviva ha scritto:

Giobbe 28

 E disse all'uomo:
"Ecco, temere il Signore, questa è saggezza,
fuggire il male è intelligenza"

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Isaia 12:2

Ecco, Dio è la mia salvezza;
io avrò fiducia, e non avrò paura di nulla;
poiché il SIGNORE, il SIGNORE è la mia forza e il mio cantico;
egli è stato la mia salvezza».

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
38 minuti fa, lagraziaviva ha scritto:

Isaia 12:2

Ecco, Dio è la mia salvezza;
io avrò fiducia, e non avrò paura di nulla;
poiché il SIGNORE, il SIGNORE è la mia forza e il mio cantico;
egli è stato la mia salvezza».

Ma non hai detto che il Sabato devi osservare il giorno festivo? Invece sei qui a rompere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salmi 31:18

Ammutoliscano le labbra bugiarde
che parlano contro il giusto con arroganza,
con alterigia e con disprezzo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Geremia 5

Rinnegano il SIGNORE, e dicono: «Non esiste;
nessun male ci verrà addosso,
noi non vedremo spada né fame;
13 i profeti non sono che vento,
e nessuno parla in essi.
Quel che minacciano sia fatto a loro!»

Voi non mi temerete», dice il SIGNORE,
«non temerete davanti a me?
Io ho posto la sabbia come limite al mare,
barriera eterna, che esso non oltrepasserà mai.
I suoi flutti si agitano, ma sono impotenti;
muggono, ma non la sormontano.
23 Ma questo popolo ha un cuore indocile e ribelle;
si voltano indietro e se ne vanno.
24 Non dicono in cuor loro:
"Temiamo il SIGNORE, il nostro Dio,
che dà la pioggia a suo tempo:
la pioggia della prima e dell'ultima stagione,
che ci mantiene le settimane fissate per la mietitura".
25 Le vostre iniquità hanno sconvolto queste cose;
i vostri peccati vi hanno privati del benessere.

Senza la legge di Dio l'uomo fa solo danni. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non può esistere un regno senza le sue leggi. Il Regno di Dio non può esistete senza le sue leggi eterne.

Non è vero che la legge di Dio era solo per il popolo ebraico. Essa è sempre esistita ed è valida per tutti quelli che credono. 

Genesi 26:5
perché Abraamo ubbidì alla mia voce e osservò quello che gli avevo ordinato: i miei comandamenti, i miei statuti e le mie leggi».

Abramo non ricevette una legge diversa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 25/9/2021 in 14:45 , lupogrigio1953 ha scritto:
Il 25/9/2021 in 11:34 , gianchi2020 ha scritto:

Lupogrigio mi dispiace ma la pagina del blog che mi hai riportato è chiusa. Comunque non abbiamo mai preteso di essere perfetti e purtroppo anche noi commettiamo errori, anche se ci sforziamo di comportarci nel migliore dei modi, ma essere paragonato a dei preti questo proprio no. Ho pensato qualche volta se la mia religione mi prende in giro, ma con tutta onestà sono convintissimo che non è così. anzi penso che se tutti fossero Testimoni tanti problemi non esisterebbero come delinquenza, assassini, droga, alcolismo, guerre, fame, corruzione, violenza, turpiloquio, aborto, ***, ecc, e questo grazie agli insegnamenti della Bibbia. Poi ognuno è libero di fare le accuse che vuole, anche Cristo lo avevano accusato di sedizione e bestemmia ed è morto come un criminale, ma i fatti dimostrano tutt'altro. 

La pagina rimossa parlava di molri casi di pelofilia messi a tacere all'interno dell'organizzazione religiosa. Ritengo, come ho avuto modo di scrivere da qualche parte su questo forum, che mediamente (ripeto mediamente) chi si occupa di releigione è peggio di chi non segue alcuna religione, perfino degli atei.

Non sono assolutamente d'accordo, la *** è un grave reato non solo davanti a Dio ma anche per la legge dello stato che punisce giustamente chi ne è colpevole. Non credo proprio che sia come dici tu, dare ascolto alle malelingue è molto facile senza sapere davvero come stanno le cose. Quindi penso che prima di esprimere dei giudizi gratuitamente sarebbe meglio informarsi bene dai diretti interessati e non solo da quello che propina la stampa per i propri interessi economici.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, gianchi2020 ha scritto:

Non sono assolutamente d'accordo, la *** è un grave reato non solo davanti a Dio ma anche per la legge dello stato che punisce giustamente chi ne è colpevole. Non credo proprio che sia come dici tu, dare ascolto alle malelingue è molto facile senza sapere davvero come stanno le cose. Quindi penso che prima di esprimere dei giudizi gratuitamente sarebbe meglio informarsi bene dai diretti interessati e non solo da quello che propina la stampa per i propri interessi economici.

Hai ragione sul fatto che è possibile che spesso vengano mosse delle accuse che poi magari si rivelano infondate. E giustamente vale anche per i TdG. Ho comunque conosciuto diverse persone per le quali l'appartenenza a comunità religiose, compresi i TdG, per le quali appartenere a tali comunità ha solo causato grossi problemi.

Rimango comunque dell'dea che mediamente chi si occupa di religione sia peggio di chi non è religioso, talvolta perfino degli atei (anche se personalmente non lo sono affatto e non è una categoria di persone per cui io nutra della stima).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1Corinzi 2:14

Ma l'uomo naturale non riceve le cose dello Spirito di Dio, perché esse sono pazzia per lui; e non le può conoscere, perché devono essere giudicate spiritualmente. 

Difficile credere in questo... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Deuteronomio 7:9

Riconosci dunque che l'Eterno, l'Iddio tuo, è Dio: l'Iddio fedele, che mantiene il suo patto e la sua benignità fino alla millesima generazione a quelli che l'amano e osservano i suoi comandamenti,

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giovanni 8:34

Gesù rispose loro: In verità, in verità vi dico che chi commette il peccato è schiavo del peccato.

Chi non mette in pratica la legge di Dio è nel peccato 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Romani14

infatti sta scritto:
«Come è vero che vivo», dice il Signore,
«ogni ginocchio si piegherà davanti a me,
e ogni lingua darà gloria a Dio».
12 Quindi ciascuno di noi renderà conto di se stesso a Dio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963