Nina Zilli non ricorda le parole nell'omaggio a Lucio Dalla: pubblico insorge

Ma prepararsi prima di esibirsi non usa più? Lo show Una storia da cantare, bello negli intenti si sta rivelando un disastro, già alla prima puntata dedicata a De Andrè performance di basso livello e gaffe a non finire, dopo le tante critiche la seconda puntata avrebbe dovuto essere impeccabile e invece... la Zilli che non ha l'età della Vanoni, che se non legge il gobbo si impappina, ha dimenticato più volte le parole di Attenti al Lupo rovinando la canzone. Ecco alcune critiche:
“Una storia da cantare. Nina Zilli penosa. Prepararsi prima di un omaggio al grande Lucio?”, ha scritto qualcuno su Twitter. “Nina Zilli ha ammazzato Attenti al lupo. Nei karaoke la fanno meglio”, ha ribadito qualcun altro. E poi ancora: “Dunque, la Nina ha sbagliato le parole, non ha saputo nemmeno leggere il gobbo e per ben due volte ha detto “su le mani” come il karaoke dei villaggi vacanze”. C’è poi chi ha messo a paragone la Zilli con Noemi, altra ospite della serata condotta da Enrico Ruggeri e Bianca Guaccero: “Volevo dire a Nina Zilli che una canzone si studia come ha fatto Noemi, non come ha fatto lei” e ancora: “Come ammazzare in 2 minuti una canzone. Nina Zilli pessima. E manco si scusa”, insomma la Zilli è stata letteralmente travolta dalle critiche su Twitter per la sua esibizione. 
Alla prossima puntata vediamo che riescono a fare... secondo voi?

Qui il video

https://www.gossipetv.com/nina-zilli-lucio-dalla-una-storia-da-cantare-449248

Risultati immagini per nina zilli attenti al lupo

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963