IL CONIGLIO RAZZIFASCISTA

Oggi ha fatto  marcia  indietro  si  è  scusato , almeno  quello , ma  così non  fa  il suo  capitan  fracassa  da  cui trae  esempio. Ma   dovrebbe   comunque  essere  licenziato se  adottano il metro  con  cui hanno  sospeso la  Professoressa  di  Palermo che  in  sostanza  non  aveva  fatto  nulla... ma  così  è 

L'immagine può contenere: testo
a L'Arcipelago delle Sardine
 

Questa foto è presa dal blog personale del professor Giancarlo Talamini, quello che su Facebook ha minacciato di gravi conseguenze i suoi studenti qualora dovessero partecipare alla manifestazione delle sardine: “Se becco qualcuno di voi, da martedì cambiate aria, nelle mie materie renderò la vostra vita un inferno, vedrete il 6 col binocolo e passerete la prossima estate sui libri. Di idioti in classe non ne voglio. Sardina avvisata...”. Adesso qualcuno deve darci una spiegazione. Su questo blog, che immagino sia noto nelle scuole dove il professore insegna, Talamini tiene una sezione con tutta una serie di inni fascisti: “Inno dei Balilla”, “Giovinezza”, “Me ne frego”. Tra questi c’è anche il link al video “Predappio, duemila fascisti alla tomba del Duce”. In mezzo a questi inni c’è anche “Inno Lega Nord Padania”. Ma è solo una coincidenza. Nella sezione pensieri due mesi fa (il 12 settembre) il professor Talamini pubblica un manifesto che titola così: “Sono razzista”, che si conclude così: “Dammi pure del razzista, felicemente orgoglioso di esserlo”. Sempre nella sezione pensieri scrive così di un bambino di 12 anni, di nome Ibrahim, trovato morto in piscina: “Pace all’anima sua”, e lamentando il fatto che la piscina fosse ancora chiusa “per indagare, su che cosa, non si sa”. Adesso che questo professore minaccia di ripercussioni i suoi studenti qualora manifestassero in piazza un pensiero differente dal suo, tutti si meravigliano. Ma i colleghi di questo professore, i dirigenti, tutti, sapevano di questo blog? Conoscono le sue simpatie anticostituzionali? Possibile che una persona che parli così di un bimbo di 12 anni morto, che esalta il Fascismo e i suoi inni, insegni a dei ragazzi? Solo adesso che è arrivato a intimidire pubblicamente i suoi studenti chiediamo provvedimenti? Solo ora che avverte tutti di avere in casa “due motoseghe tre marazzi, un cane, una falce, due accette: credo bastino per darvele sulle vostre teste vuote”? Sul serio? Emilio Mola

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

13 ore fa, pm610 ha scritto:

Oggi ha fatto  marcia  indietro  si  è  scusato , almeno  quello , ma  così non  fa  il suo  capitan  fracassa  da  cui trae  esempio. Ma   dovrebbe   comunque  essere  licenziato se  adottano il metro  con  cui hanno  sospeso la  Professoressa  di  Palermo che  in  sostanza  non  aveva  fatto  nulla... ma  così  è 

L'immagine può contenere: testo
a L'Arcipelago delle Sardine
 

Questa foto è presa dal blog personale del professor Giancarlo Talamini, quello che su Facebook ha minacciato di gravi conseguenze i suoi studenti qualora dovessero partecipare alla manifestazione delle sardine: “Se becco qualcuno di voi, da martedì cambiate aria, nelle mie materie renderò la vostra vita un inferno, vedrete il 6 col binocolo e passerete la prossima estate sui libri. Di idioti in classe non ne voglio. Sardina avvisata...”. Adesso qualcuno deve darci una spiegazione. Su questo blog, che immagino sia noto nelle scuole dove il professore insegna, Talamini tiene una sezione con tutta una serie di inni fascisti: “Inno dei Balilla”, “Giovinezza”, “Me ne frego”. Tra questi c’è anche il link al video “Predappio, duemila fascisti alla tomba del Duce”. In mezzo a questi inni c’è anche “Inno Lega Nord Padania”. Ma è solo una coincidenza. Nella sezione pensieri due mesi fa (il 12 settembre) il professor Talamini pubblica un manifesto che titola così: “Sono razzista”, che si conclude così: “Dammi pure del razzista, felicemente orgoglioso di esserlo”. Sempre nella sezione pensieri scrive così di un bambino di 12 anni, di nome Ibrahim, trovato morto in piscina: “Pace all’anima sua”, e lamentando il fatto che la piscina fosse ancora chiusa “per indagare, su che cosa, non si sa”. Adesso che questo professore minaccia di ripercussioni i suoi studenti qualora manifestassero in piazza un pensiero differente dal suo, tutti si meravigliano. Ma i colleghi di questo professore, i dirigenti, tutti, sapevano di questo blog? Conoscono le sue simpatie anticostituzionali? Possibile che una persona che parli così di un bimbo di 12 anni morto, che esalta il Fascismo e i suoi inni, insegni a dei ragazzi? Solo adesso che è arrivato a intimidire pubblicamente i suoi studenti chiediamo provvedimenti? Solo ora che avverte tutti di avere in casa “due motoseghe tre marazzi, un cane, una falce, due accette: credo bastino per darvele sulle vostre teste vuote”? Sul serio? Emilio Mola

Aveva a casa: due motoseghe tre marazzi, un cane, una falce, due accette. E SETTE ***.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
52 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Aveva a casa: due motoseghe tre marazzi, un cane, una falce, due accette. E SETTE ***.

Sette vibra-tori.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
L'immagine può contenere: una o più persone, folla, stadio, testo e spazio all'aperto
Disprezzo la Lega

LA LEGA E' TALMENTE SQUALLIDA CHE STA TAROCCANDO UN SONDAGGIO
DOVE BORGONZONI E' AVANTI NELLA CORSA PER LA PRESIDENZA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA.
MENTRE TUTTI GLI ALTRI SONDAGGI DANNO
IL PRESIDENTE BONACCINI CON 10 PUNTI DI DIFFERENZA AL PRIMO POSTO

QUESTA BANDA E' PERICOLOSA

LORO USERANNO QUALSIASI METODO SPORCO PER RIBALTARE IL RISULTATO

NON POSSIAMO DECONCENTRARCI

L'EMILIA NON SI LEGA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non abbiate paura di cantare Bella Ciao.
È la canzone che ha cambiato volto al nostro paese.
Siate Orgogliosi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963