succede alla "normale di pisa"

Batman è "un criminale": processato l'eroe di Gotham a La Normale

 

Batman "è un criminale": questo l'esito di un seminario di Diritto condotto dalla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. Che Batman non fosse proprio uno stinco di santo, forse, lo avevano già intuito in molti. Ma che, addirittura, l'uomo pipistrello di Gotham City fosse "un criminale", probabilmente nessuno lo avrebbe mai detto. Eppure è questa la sentenza inoppugnabile emessa dagli intellettuali della Sant'Anna che hanno indagato, e quindi sottoposto a giudizio, il supereroe partorito dalle menti geniali di Bob Kane e Billy Finger nel lontano 1939. Ovviamente, non si tratta di un processo effettivo – svolto cioè in una regolare aula di Tribunale – ma di una indagine volta ad analizzare la relazione tra giustizia e diritto nelle stoiche imprese del Cavaliere Oscuro. Ma, data l'insidacabilità del verdetto finale, sembrerebbe proprio che non vi sia differenza tra il banco degli imputati e quello della Università.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

Perdona l'ignoranza Direttoretto, per me Batman è un perfetto sconosciuto, come anche Superman. Da bambino leggevo solo Topolino, da ragazzo solo i fumetti della Marvel, in particolare L'Uomo Ragno, ma anche i Fantastici4, Devil e Thor. Volevo solo dirti: che cavolo c'entra questa discussione su un fumetto in un forum di politica? Provo a darmi una risposta. A livello inconscio tu vedi in Batman il tuo "supereroe" padano e non ti va giù che quei comunisti di Pisa l'abbiano processato e condannato come un criminale. Fattene una ragione. Identificare Batman con un Capitone: misteri della psiche!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, director12 ha scritto:

Batman è "un criminale": processato l'eroe di Gotham a La Normale

 

Batman "è un criminale": questo l'esito di un seminario di Diritto condotto dalla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. Che Batman non fosse proprio uno stinco di santo, forse, lo avevano già intuito in molti. Ma che, addirittura, l'uomo pipistrello di Gotham City fosse "un criminale", probabilmente nessuno lo avrebbe mai detto. Eppure è questa la sentenza inoppugnabile emessa dagli intellettuali della Sant'Anna che hanno indagato, e quindi sottoposto a giudizio, il supereroe partorito dalle menti geniali di Bob Kane e Billy Finger nel lontano 1939. Ovviamente, non si tratta di un processo effettivo – svolto cioè in una regolare aula di Tribunale – ma di una indagine volta ad analizzare la relazione tra giustizia e diritto nelle stoiche imprese del Cavaliere Oscuro. Ma, data l'insidacabilità del verdetto finale, sembrerebbe proprio che non vi sia differenza tra il banco degli imputati e quello della Università.

hanno processato anche diabolik e la Bestia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
36 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Perdona l'ignoranza Direttoretto, per me Batman è un perfetto sconosciuto, come anche Superman. Da bambino leggevo solo Topolino, da ragazzo solo i fumetti della Marvel, in particolare L'Uomo Ragno, ma anche i Fantastici4, Devil e Thor. Volevo solo dirti: che cavolo c'entra questa discussione su un fumetto in un forum di politica? Provo a darmi una risposta. A livello inconscio tu vedi in Batman il tuo "supereroe" padano e non ti va giù che quei comunisti di Pisa l'abbiano processato e condannato come un criminale. Fattene una ragione. Identificare Batman con un Capitone: misteri della psiche!

vedi geometra..non c'arrivi alla finezza del discorso:se a pisa sono tutti cosi',condiderandosi "normali" uno che precessa un personaggio immaginario,figurati i  pisani!!

ossequi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, director12 ha scritto:

vedi geometra..non c'arrivi alla finezza del discorso:se a pisa sono tutti cosi',condiderandosi "normali" uno che precessa un personaggio immaginario,figurati i  pisani!!

ossequi

Ma come è sofisticato lei !!  Il re dei discorsi fini e sottili, il principe della punta di forchetta. Il dubbio che potesse essere una esercitazione didattica non la sfiora neppure.....

A 13 anni, processando nella mia classe di 3^ media il personaggio Rosso Malpelo, di Giovanni Verga, mi accadde di scoprire la differenza tra omicidio volontario e preterintenzionale.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non sarebbe interessante se a PIsa, come esercitazione didattica universitaria, venisse giudicato anche il sig frizzantino con l'hobby del piffero suonato in maniera non convenzionale?

Chissà se il signor mark ha qualche ascendente all'interno dell'università per promuovere questa proposta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Non sarebbe interessante se a PIsa, come esercitazione didattica universitaria, venisse giudicato anche il sig frizzantino con l'hobby del piffero suonato in maniera non convenzionale?

Chissà se il signor mark ha qualche ascendente all'interno dell'università per promuovere questa proposta.

:D:PxD:D:PxD:D:PxD:D:PxD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, director12 ha scritto:

Batman è "un criminale": processato l'eroe di Gotham a La Normale

 

Batman "è un criminale": questo l'esito di un seminario di Diritto condotto dalla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. Che Batman non fosse proprio uno stinco di santo, forse, lo avevano già intuito in molti. Ma che, addirittura, l'uomo pipistrello di Gotham City fosse "un criminale", probabilmente nessuno lo avrebbe mai detto. Eppure è questa la sentenza inoppugnabile emessa dagli intellettuali della Sant'Anna che hanno indagato, e quindi sottoposto a giudizio, il supereroe partorito dalle menti geniali di Bob Kane e Billy Finger nel lontano 1939. Ovviamente, non si tratta di un processo effettivo – svolto cioè in una regolare aula di Tribunale – ma di una indagine volta ad analizzare la relazione tra giustizia e diritto nelle stoiche imprese del Cavaliere Oscuro. Ma, data l'insidacabilità del verdetto finale, sembrerebbe proprio che non vi sia differenza tra il banco degli imputati e quello della Università.

Diciamo che alla scuola normale di Pisa ci sono seminari come quello dedicato a Batman  e prove selettive per essere ammessi a quella scuola come per esempio questa:  https://wwwold.sns.it/sites/default/files/documenti/13-09-2018/soluzioniammissioneprimoannomatematica20182019.pdf diciamo che  risolvere questi quesiti matematici per essere ammessi non è da tutti  .. poi il fatto che una volta ammessi in quella scuola (una delle prime a livello nazionale) parlino di Batman questa è tutta un altra storia....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

Diciamo che alla scuola normale di Pisa ci sono seminari come quello dedicato a Batman  e prove selettive per essere ammessi a quella scuola come per esempio questa:  https://wwwold.sns.it/sites/default/files/documenti/13-09-2018/soluzioniammissioneprimoannomatematica20182019.pdf diciamo che  risolvere questi quesiti matematici per essere ammessi non è da tutti  .. poi il fatto che una volta ammessi in quella scuola (una delle prime a livello nazionale) parlino di Batman questa è tutta un altra storia....

Sottoponga i quesiti matematici all'ippodirector. Vedrà che in mezz'ora le fornisce le soluzioni !!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963