Contrordine compagni ...

Beh , immagino che ricorderete ,  essendo roba fresca , l’appello della vittima napoletana alias il Cazzaro di Napoli Fosforo 41. Il suo richiamo alla libertà di poter liberamente esprimere le proprie idee su questo forum che , improvvisamente , un complotto giudomassoplutonico gli impediva di espletare . Prese le sembianza del Calabdrino del forum , il Cazzaro di Napoli chiamava alle armi ed alla protesta la parte sana del forum contro una autorità fascista ed illiberale che non consentiva più alle menti libere come la sua di esprimere idee e concetti permeati di autentica democrazia .  Dopo i tanti ringrazianenti forniti a coloro che gli avevano espresso , oltre il bentornato , anche tanta solidarietà , il Cazzaro , una volta ringraziato i solidali con lui , lanciava un minuto terrificante : “ se si dovesse ripetere di nuovo che venisse leso un mio insindacabile diritto , lascerò definitivamente questo forum ( seguono 50 minuti di pianto a diritto ) .  Signori miei , e’ tutta una bufala , una messa in scena strappalacrime . Nessuno ha bannato il Cazzaro di Napoli , nessuno lo ha espulso , nessuno gli ha fatto sparire i post da lui scritti in passato . Ed allora cosa è’ successo ?? E’ successo che il Cazzaro di Napoli , e qui non potremo mai sapere il perché , si e’ autoescluso ( consciamente od involontariamente dal forum . Ecco quel che non potremo mai sapere ) . Per la verità negli ultimi tempi il Cazzaro aveva minacciato di abbandonare il forum ma da questo a dire che lo abbia fatto volontariamente ce ne corre . Ci sta ma non e’ detto !! Comunque sia come sia , la procedura e’ la stessa : che tu annulli la tua presenza sul forum ritirando e/o annullando l’account dato al momento dell’iscrizione oppure annullandolo perché smaneggiando senza avere molta competenza , il risultato e’ lo stesso . Quando quindi intendi tornare a dialogare sul forum questo non ti e’ più consentito perché , come in questo caso , il forum ista Fosforo 41 non esiste più . Il forumista Fosforo 41 si e’ autodepennato e deve smettere di dare la colpa a fantomatici complotti . Ovviamente quando come Fisforo 41 intende partecipare ad una discussione il sistema gli risponde che non ha l’autorizzazione ed in più allega un numero di codice di lettere e numeri che corrispondono alla motivazione . Non e’ affatto vero che i vecchi messaggi siano stati fatto sparire . Ovvio , per le ragioni su esposte , che se vuoi rivederli come Fisforo 41 di dira’ nessuna attività recente . Ovvio il perché : Fosforo 41 non esiste . E’ come non fosse mai esistito !! Ma i messaggi ci sono e basta saperli ritrovare . Come ?? Se permettete me lo tengo per me . Virgilio o chi per lui non può’ estremettere nessuno tra coloro che per partecipare ad un forum hanno compilato la richiesta e rilasciato  quindi un account . Al limite può solo minacciare di farlo ma solo dopo averti richiamato all’ordine . Se non hai nessuna restrizione in tal senso ( e tutti possiamo verificarlo se , dopo esserci registrati ed aperto la voce registri attività , diamo una occhiata alla voce “Restrizioni”.    Concludo affermando che non tornerò più’ sull’argomento, sono felice a differenza di quel che blatera il Cazzaro , che sia tornato dandomi una buona occasione di divertimento e annunciare che la stessa cosa capitata al Cazzaro di Napoli e’ successa anche a Shunycaggetta ed a  Boxster .  Tetmino veramente per dire come abbia allora il Cazzaro essere potuto rientrare nel forum . Semplice : Ha fornito un nuovo indirizzo mail , ha modificato la precedente *** e ha cambiato il numero dopo Fosforo . Saluti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

12 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Beh , immagino che ricorderete ,  essendo roba fresca , l’appello della vittima napoletana alias il Cazzaro di Napoli Fosforo 41. Il suo richiamo alla libertà di poter liberamente esprimere le proprie idee su questo forum che , improvvisamente , un complotto giudomassoplutonico gli impediva di espletare . Prese le sembianza del Calabdrino del forum , il Cazzaro di Napoli chiamava alle armi ed alla protesta la parte sana del forum contro una autorità fascista ed illiberale che non consentiva più alle menti libere come la sua di esprimere idee e concetti permeati di autentica democrazia .  Dopo i tanti ringrazianenti forniti a coloro che gli avevano espresso , oltre il bentornato , anche tanta solidarietà , il Cazzaro , una volta ringraziato i solidali con lui , lanciava un minuto terrificante : “ se si dovesse ripetere di nuovo che venisse leso un mio insindacabile diritto , lascerò definitivamente questo forum ( seguono 50 minuti di pianto a diritto ) .  Signori miei , e’ tutta una bufala , una messa in scena strappalacrime . Nessuno ha bannato il Cazzaro di Napoli , nessuno lo ha espulso , nessuno gli ha fatto sparire i post da lui scritti in passato . Ed allora cosa è’ successo ?? E’ successo che il Cazzaro di Napoli , e qui non potremo mai sapere il perché , si e’ autoescluso ( consciamente od involontariamente dal forum . Ecco quel che non potremo mai sapere ) . Per la verità negli ultimi tempi il Cazzaro aveva minacciato di abbandonare il forum ma da questo a dire che lo abbia fatto volontariamente ce ne corre . Ci sta ma non e’ detto !! Comunque sia come sia , la procedura e’ la stessa : che tu annulli la tua presenza sul forum ritirando e/o annullando l’account dato al momento dell’iscrizione oppure annullandolo perché smaneggiando senza avere molta competenza , il risultato e’ lo stesso . Quando quindi intendi tornare a dialogare sul forum questo non ti e’ più consentito perché , come in questo caso , il forum ista Fosforo 41 non esiste più . Il forumista Fosforo 41 si e’ autodepennato e deve smettere di dare la colpa a fantomatici complotti . Ovviamente quando come Fisforo 41 intende partecipare ad una discussione il sistema gli risponde che non ha l’autorizzazione ed in più allega un numero di codice di lettere e numeri che corrispondono alla motivazione . Non e’ affatto vero che i vecchi messaggi siano stati fatto sparire . Ovvio , per le ragioni su esposte , che se vuoi rivederli come Fisforo 41 di dira’ nessuna attività recente . Ovvio il perché : Fosforo 41 non esiste . E’ come non fosse mai esistito !! Ma i messaggi ci sono e basta saperli ritrovare . Come ?? Se permettete me lo tengo per me . Virgilio o chi per lui non può’ estremettere nessuno tra coloro che per partecipare ad un forum hanno compilato la richiesta e rilasciato  quindi un account . Al limite può solo minacciare di farlo ma solo dopo averti richiamato all’ordine . Se non hai nessuna restrizione in tal senso ( e tutti possiamo verificarlo se , dopo esserci registrati ed aperto la voce registri attività , diamo una occhiata alla voce “Restrizioni”.    Concludo affermando che non tornerò più’ sull’argomento, sono felice a differenza di quel che blatera il Cazzaro , che sia tornato dandomi una buona occasione di divertimento e annunciare che la stessa cosa capitata al Cazzaro di Napoli e’ successa anche a Shunycaggetta ed a  Boxster .  Tetmino veramente per dire come abbia allora il Cazzaro essere potuto rientrare nel forum . Semplice : Ha fornito un nuovo indirizzo mail , ha modificato la precedente *** e ha cambiato il numero dopo Fosforo . Saluti 

PS.  Chi non dovesse credere che anche Shinycage e Boxster siano nella stessa situazione del Cazzaro vada pure a controllare . Considerazioni finali : O siamo di fronte ad una epurazione di massa da parte di Virgilio oppure il Cazzaro di Napoli , da buon napoletano , ha emesso una bufala strappalacrime per autogiustifucarsi davanti agli altri forumisti . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bei tempi, quando con sempre più crescente stima gli auguravi buona giornata.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Screenshot_2019-11-21 Il triplo anzi decimo salto al voto + i voti color - Virgilio Forum.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, mark222220 ha scritto:

PS.  Chi non dovesse credere che anche Shinycage e Boxster siano nella stessa situazione del Cazzaro vada pure a controllare . Considerazioni finali : O siamo di fronte ad una epurazione di massa da parte di Virgilio oppure il Cazzaro di Napoli , da buon napoletano , ha emesso una bufala strappalacrime per autogiustifucarsi davanti agli altri forumisti . 

Mah.... Sarà. Ma scoprire che basta cambiare indirizzo @mail per aprire un nuovo account mi deprime.

Vuol dire che in teoria lei e l'ippodirector potreste essere la stessa persona.

Che tristezza !!!

Inoltre una volta un "esperto" mi spiegò come funziona LA BESTIA.

Mi disse che spesso il Nick creato dalla bestia si riconosce perché composto da lettere e numeri.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ripetiamo e precisiamo, a esclusivo beneficio dei duri di cervello in zona Pisa.

Il forumista fosforo41 dal 20 agosto u.s. è sottoposto, non certo per sua scelta, a RESTRIZIONI. Questo status è visibile quando egli accede al profilo di fosforo41 come fosforo41, NON DA ALTRI. Oltre ad accedere al profilo, può usare alcuni servizi come le segna.lazioni all'Amministrazione e Virgilio Aiuto (servizi usati per chiedere spiegazioni, INVANO), può anche apporre dei like, ma NON PUÒ aprire discussioni né intervenire in quelle altrui. Nel momento in cui cerca di farlo appare un messaggio in rosso:

 TI È STATO VIETATO DI INSERIRE CONTENUTI

Sono inoltre SPARITI dal registro attività e dalla cronologia del forum (in tutte le sezioni) TUTTI I POST ORIGINALI (non le citazioni nei post altrui) E TUTTE LE DISCUSSIONI APERTE DAL 20 AGOSTO IN POI DA FOSFORO41.

In assenza di spiegazioni, ripetutamente e invano richieste ai gestori del forum, fosforo41 non può che dedurre di avere subito un ATTO DI CENSURA POLITICA che ha deliberatamente falciato in un colpo solo l'intera sua produzione (1551 post) frutto di decine se non centinaia di ore di studio e di riflessione donate al Forum e alla Comunità. Lo deduce con delusione e tristezza, ma senza alcun vittimismo né rancore o desiderio di rivalsa, bensì con un pizzico di orgoglio, essendo fiero e convinto delle proprie idee e avendo già sperimentato, in passato e in altre sedi, la mannaia della CENSURA POLITICA. Resta comunque in umile e paziente attesa di eventuali spiegazioni o chiarimenti. 

Et de hoc satis

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Mah.... Sarà. Ma scoprire che basta cambiare indirizzo @mail per aprire un nuovo account mi deprime.

Vuol dire che in teoria lei e l'ippodirector potreste essere la stessa persona.

Che tristezza !!!

Inoltre una volta un "esperto" mi spiegò come funziona LA BESTIA.

Mi disse che spesso il Nick creato dalla bestia si riconosce perché composto da lettere e numeri.

La cosa e’ sicuramente ingiusta ma così e’  !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
49 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Ripetiamo e precisiamo, a esclusivo beneficio dei duri di cervello in zona Pisa.

Il forumista fosforo41 dal 20 agosto u.s. è sottoposto, non certo per sua scelta, a RESTRIZIONI. Questo status è visibile quando egli accede al profilo di fosforo41 come fosforo41, NON DA ALTRI. Oltre ad accedere al profilo, può usare alcuni servizi come le segna.lazioni all'Amministrazione e Virgilio Aiuto (servizi usati per chiedere spiegazioni, INVANO), può anche apporre dei like, ma NON PUÒ aprire discussioni né intervenire in quelle altrui. Nel momento in cui cerca di farlo appare un messaggio in rosso:

 TI È STATO VIETATO DI INSERIRE CONTENUTI

Sono inoltre SPARITI dal registro attività e dalla cronologia del forum (in tutte le sezioni) TUTTI I POST ORIGINALI (non le citazioni nei post altrui) E TUTTE LE DISCUSSIONI APERTE DAL 20 AGOSTO IN POI DA FOSFORO41.

In assenza di spiegazioni, ripetutamente e invano richieste ai gestori del forum, fosforo41 non può che dedurre di avere subito un ATTO DI CENSURA POLITICA che ha deliberatamente falciato in un colpo solo l'intera sua produzione (1551 post) frutto di decine se non centinaia di ore di studio e di riflessione donate al Forum e alla Comunità. Lo deduce con delusione e tristezza, ma senza alcun vittimismo né rancore o desiderio di rivalsa, bensì con un pizzico di orgoglio, essendo fiero e convinto delle proprie idee e avendo già sperimentato, in passato e in altre sedi, la mannaia della CENSURA POLITICA. Resta comunque in umile e paziente attesa di eventuali spiegazioni o chiarimenti. 

Et de hoc satis

Ahahahahaha !! Mannaggia chi te’ muorto !! Solidarietà al compagno Cazzaro ...!!                 Et de hoc satis , ahahahahaha ha 

(Et de hoc satis) 

small Di valerio.sampieri
Pubblicato il 28/10/2008
  
Di ciò è abbastanza; basta così; è sufficiente; se ne è parlato a sufficienza.Perché mi è venuta in mente questa frase? Il ragionamento è alquanto contorto, per la verità. Avrei, infatti, voluto parlare di "Chi ha orecchie per intendere intenda", famosa frase tratta dal Vangelo, constatando come ognuno se ne freghi altamente di ciò che gli altri gli dicono. Anche l'evidenza diventa un fatto soggettivo. Roma è una immensa città, racchiusa in un anello stradale (il Raccordo Anulare); il suo diametro supera i 20 km. ed in essa vivono, assai stipati, circa 2 milioni e mezzo di persone. Vabbè, non la buttiamo in politica.Gesù parlava spesso usando parabole e rivolgendosi all' anima di chi lo ascoltava; costui doveva perciò sforzarsi di comprendere il Verbo da lui trasmesso. Almeno per me, il tema poteva essere foriero di interessanti sviluppi, ma ho preferito rinunciare. Quale cattolico, non nascondo la mia perplessità nell'esaminare il risultato della ricerca da me eseguita tramite Google: oltre 72.000 voci, ma nelle prime pagine non veniva menzionato il Vangelo, sibbene altri documenti, spesso addirittura dichiaratamente pagani. Sembra quasi che si senta in diritto di parlare, quasi sempre sbraitando in nome di pretesi propri valori che vengono additati come gli unici corretti e "universali", soltanto chi è portatore di una volontà tesa a dissacrare ciò che per altri costituisce un valore (morale o materiale sembra non faccia troppa differenza).D'altro canto, si assiste per lo più al silenzio di questi "altri", quasi propensi a rinunciare a ciò in cui credono, chissà per quale motivo (pigrizia? quieto vivere? quello che un tempo si chiamava "rispetto umano"?).Di fatto, ho l'impressione che entrambe le posizioni siano altamente negative, soprattutto -ma non soltanto, purtroppo- per chi le assume, in quanto stolta presunzione e viltà portano quasi sempre a pentirsi delle proprie improvvide scelte.Il post, pertanto, non vuol dire assolutamente nulla e si risolve nell'ennesima citazione di una poesia di Trilussa.L'onestà de mi' nonna   Quanno che nonna mia pijò marito nun fece mica come tante e tante che doppo un po' se troveno l'amante... Lei, in cinquant'anni, nu' l'ha mai tradito!   Dice che un giorno un vecchio impreciuttito che je voleva fa' lo spasimante je disse: - V'arigalo 'sto brillante se venite a pijavvelo in un sito. -   Un'antra, ar posto suo, come succede, j'avrebbe detto subbito: - So' pronta. Ma nonna, ch'era onesta, nun ciagnede;   anzi je disse: - Stattene lontano... - Tanto ch'adesso, quanno l'aricconta, ancora ce se mozzica le mano!
 

 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963