La scherma è un bellissimo sport, da scegliere per i propri figli, hai mai provato a dare una stoccata?

Quando arriva il momento di scegliere lo sport insieme ai propri figli si guarda prevalentemente allo sviluppo fisico ma si tiene poco in considerazione l’aspetto mentale e quanto è altrettanto utile e importante. Nella scherma l’aspetto mentale è molto sviluppato. Stando in pedana si impara ad incanalare i propri istinti e controllare i propri movimenti, ma seguendo regole precise per arrivare a “mettere la stoccata”, cioè fare punto. Si sviluppa notevolmente la fantasia e la creatività, poiché bisogna essere in grado di trovare velocemente soluzioni, in un continuo adattamento alle mosse dell’avversario. Si sviluppa una costanza e una perseveranza senza eguali, alla ricerca del gesto tecnico perfetto e senza sbavature. Dal punto di vista fisico, ci sono aspetti più legati allo sviluppo motorio come la coordinazione, la reattività, i riflessi pronti. Anche dal punto di vista affettivo la scherma apporta dei vantaggi: il rapporto con il proprio maestro è molto speciale, egli non é un allenatore normale. Lezione dopo lezione, la complicità tra maestro e allievo cresce sempre di più, fino a quasi farli diventare una persona sola.

La scherma é uno sport di opposizione che ha origine molto antiche, ti mette dentro un duello.  Bisogna avere coraggio, per fare scherma. Bisogna saper accettare le sfide, e le vittorie, e le sconfitte. Bisogna saper rispettare l’avversario, chiunque egli sia.

Perchè sceglierlo?

Sviluppa intelligenza e capacità di strategia
Insegna il rispetto delle regole e della disciplina
Obbliga a prendere decisioni difficili, analizzare i problemi e trovare soluzioni velocemente
Sviluppa le capacità motorie
Insegna la gestione dei conflitti
Combatte i disturbi dell'attenzione, è uno sport individuale che costringe a stare sempre molto concentrati 
Favorisce la socializzazione: le scuole di scherma hanno squadre e partecipano a tornei e gare

Insomma è uno sport bellissimo, sano, utile che in Italia esprime grandi campioni per quel mix di tecnica e fantasia nel quale siamo fortissimi.
Il mio maestro mi diceva sempre: "Guai a te se vai male a scuola qui non ci vieni più..." ed io studiavo e mi allenavo con mio grande divertimento.
Tu quale sport consiglieresti ai tuoi figli?

In questa foto la campionessa di spada Rossella Fiamingo e Diletta Leotta in pedana insieme

Risultato immagini per rossella fiamingo scherma"

Risultato immagini per scherma Valentina Vezzali"

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

lo sport è palestra di vita

il calcio NON è sport , ma mercato di soldi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora