Maltempo flagella il Sud e manda in tilt i trasporti strade chiuse treni in ritardo

Treni fermi, pali della luce che cadono, voragini, strade allagate, un disastro in Sicilia che ha mandato in tilt la circolazione sia stradale che ferroviaria, con enormi ritardi e strade chiuse, sta andando bene che nessuno per ora ci ha rimesso la vita, ma è possibile che per una perturbazione più intensa debba ogni volta succedere questa apocalisse? Le nostre infrastrutture non reggono una pioggia intensa e tutto va in tilt in un mare di fango e detriti ma non è arrivato l'uragano Katrina, solo una forte perturbazione, che ne pensate? O è sempre colpa del meteo?

https://gds.it/articoli/cronaca/2019/11/12/il-maltempo-manda-in-tilt-i-trasporti-treno-da-palermo-a-roma-fermo-oltre-2-ore-376074e1-2e72-47be-af32-0f4c3228ccf7/

Risultato immagini per maltempo sicilia"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

10 messaggi in questa discussione

E' colpa dell'uomo, egoista e disonesto, che non fa manutenzione. Anche se le temperature e i temporali sono cambiati, manca sempre la manutenzione e la cura .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Simpatica cagnolina bianca, un cordiale saluto dalle mie due gatte. Mille novecento settantasei vi è stato il terremoto del Friuli. Mille cadaveri ritrovati e tutto distrutto. Nel mille novecento settantasei si lavorava di badile e piccone poiché non vi erano i mezzi moderni di scavo e di ricostruzione. Neppure esistevano le moderne casette in legno come moduli abitativi di emergenza. Si usavano le vecchie tende militari da campo. Eppure i Friulani in silenzio e senza strilla e strilli hanno ricostruito il Proprio Friuli più Bello e più Forte di prima. Nel giro di pochi anni, da soli e senza aiuti statali.

Recentemente il sud ed il centro Italia hanno avuto terremoti ed alluvioni. La tecnologia di riparazione e costruzione è divenuta tecnologica, ma i danni sono ancora presenti. A qualcuno fa comodo non (non) riparare. Anzi costruire alla pressa poco per poi distruggere e rifare. Oppure per lasciare rotto, poiché dal rotto alcuni ci ricavano utile.-

Un saluto da d/b, dal Veneto, dalle mie due gatte.- 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

Guardate che la situazione si sta facendo seria in tutta Italia, viene in mente il 1966 quando l'Arno invase Firenze; non siamo ancora a quei livelli ma la situazione in Toscana è preoccupante; se volete potete seguire questo forum  continuamente aggiornato   http://meteodue.it/index.php?PHPSESSID=e48bcs84j1f7gaeakj3co996i2&topic=14940.150

Non ti preoccupare, Greta è stata manipolata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, lupogrigio1953 ha scritto:

Non ti preoccupare, Greta è stata manipolata.

facciamo chiarezza: una cosa è l'inquinamento,  altra cosa è il cambiamento climatico; per quanto riguarda il cambiamento climatico una cosa è l'azione dell'uomo, altra cosa sono i cambiamenti che da sempre esistono in natura e nei cui confronti NON POSSIAMO FARE NULLA    siccità, carestie, alluvioni ci sono storicamente  sempre state anche in epoche nelle quali non esisteva nessun inquinamento da parte dell'uomo...  questo è un piccolissimo esempio di alluvioni avvenute in Italia https://it.wikipedia.org/wiki/Alluvioni_e_inondazioni_in_Italia  e di quello che è avvenuto nel mondo https://it.wikipedia.org/wiki/Alluvioni_catastrofiche  la signorina Greta lasciamola stare a quelli che la strumentalizzano e che ci vorrebbero far credere che l'uomo è padrone assoluto del pianeta e può comandare anche al tempo..........

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Simpatica cagnolina bianca, un cordiale saluto dalle mie due gatte.

Nel mille novecento settantasei vi è stato il terremoto del Friuli. Mille cadaveri ritrovati e tutto distrutto. Nel mille novecento settantasei si lavorava di badile e piccone poiché non vi erano i mezzi moderni di scavo e di ricostruzione.

 Neppure esistevano le moderne casette in legno come moduli abitativi di emergenza. Si usavano le vecchie tende militari da campo. Eppure i Friulani in silenzio e senza strilla e strilli hanno ricostruito il Proprio Friuli più Bello e più Forte di prima. Nel giro di pochi anni, da soli e senza aiuti statali.

Recentemente il sud ed il centro Italia hanno avuto terremoti ed alluvioni. La tecnologia di riparazione e costruzione è divenuta tecnologica, ma i danni sono ancora presenti. A qualcuno fa comodo non (non) riparare. Anzi costruire alla pressa poco per poi distruggere e rifare. Oppure per lasciare rotto, poiché dal rotto alcuni ci ricavano utile.

Per quale motivo i (coda rdi) ed i (mano vrati) non trovano il coraggio di fare ed organizzare prevenzione e sicurezza. – Forse per il fatto che facendo prevenzione e sicurezza non si riesce a guadare con la finta ricostruzione lasciata a metà. – Eppure i fatti dimostrano che prevenzione  sicurezza evitano il verificarsi degli eventi. Oppure li riducono a valori minimi, facili da riparare e ripristinare.

Un cordiale saluto in questo pomeriggio di una domenica di novembre. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

facciamo chiarezza: una cosa è l'inquinamento,  altra cosa è il cambiamento climatico; per quanto riguarda il cambiamento climatico una cosa è l'azione dell'uomo, altra cosa sono i cambiamenti che da sempre esistono in natura e nei cui confronti NON POSSIAMO FARE NULLA    siccità, carestie, alluvioni ci sono storicamente  sempre state anche in epoche nelle quali non esisteva nessun inquinamento da parte dell'uomo...  questo è un piccolissimo esempio di alluvioni avvenute in Italia https://it.wikipedia.org/wiki/Alluvioni_e_inondazioni_in_Italia  e di quello che è avvenuto nel mondo https://it.wikipedia.org/wiki/Alluvioni_catastrofiche  la signorina Greta lasciamola stare a quelli che la strumentalizzano e che ci vorrebbero far credere che l'uomo è padrone assoluto del pianeta e può comandare anche al tempo..........

E quindi ognuno si tiene i danni suoi? E' mai possibile che devi prendere tutto da Internet? Ma una tua cavolo di idea, tutta tua, solo tua, ce l'hai oppure no? Sei un essere pensante o hai bisogno tutte le volte delle bufale che trovi su Internet?

Tra l'altro, hai veramente rotto le scatole con questi link, lo sappiamo tutti che su Internet puoi trovare tante scemenze a sostegno quante ne puoi trovare a danno delle tue fesserie. Senza andare a vedere su Internet lo sappiamo tutti che il plancton marino, ad esempio, ha effetti anche sulla termoregolazione della Terra e la plastica di cui sono disseminati i mari di tutto il mondo non può non avere effetti. E comunque, Greta o non Greta, non si può accettare di continuare a produrre plastica a milioni e milioni di tonnellate senza fare nulla, solo perché tu hai delle idee del cavolo che vuoi sostenere a tutti i costi con le tue "ricerche" su Internet. Sei di una ignoranza enciclopedica.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
41 minuti fa, lupogrigio1953 ha scritto:

E quindi ognuno si tiene i danni suoi? E' mai possibile che devi prendere tutto da Internet? Ma una tua cavolo di idea, tutta tua, solo tua, ce l'hai oppure no? Sei un essere pensante o hai bisogno tutte le volte delle bufale che trovi su Internet?

Tra l'altro, hai veramente rotto le scatole con questi link, lo sappiamo tutti che su Internet puoi trovare tante scemenze a sostegno quante ne puoi trovare a danno delle tue fesserie. Senza andare a vedere su Internet lo sappiamo tutti che il plancton marino, ad esempio, ha effetti anche sulla termoregolazione della Terra e la plastica di cui sono disseminati i mari di tutto il mondo non può non avere effetti. E comunque, Greta o non Greta, non si può accettare di continuare a produrre plastica a milioni e milioni di tonnellate senza fare nulla, solo perché tu hai delle idee del cavolo che vuoi sostenere a tutti i costi con le tue "ricerche" su Internet. Sei di una ignoranza enciclopedica.

Se tu avessi letto con attenzione quello che ho scritto, avresti notato che ho fatto una distinzione fra inquinamento e cambiamento climatico, perché una cosa sono la plastica e i rifiuti, altra cosa il clima e il suo comportamento nel tempo;  per quanto riguarda i link  se pensi che quello che è scritto su wikipedia non sia esatto puoi andare a rettificare quello che ritieni errato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Se tu avessi letto con attenzione quello che ho scritto, avresti notato che ho fatto una distinzione fra inquinamento e cambiamento climatico, perché una cosa sono la plastica e i rifiuti, altra cosa il clima e il suo comportamento nel tempo;  per quanto riguarda i link  se pensi che quello che è scritto su wikipedia non sia esatto puoi andare a rettificare quello che ritieni errato

Mah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sarà questione di caratteri personali ma se un'uguale ipotetica sciagura accade al nord, i suoi cittadini reagiscono in maniera differente, + veloce al rimedio, dai cittadini del sud e mi spiace poiké tutta l'ItaGlia è bella e tutti gli itaGliani hanno diritto a vivere sicuri, protetti da istituzioni ke vegliano sul territorio nazionale. 

quando ci fu da scegliere x il nucleare votai contro pur piacendomi l'idea poiké terrorizzata dal momento delle manutenzioni. e qui, dolente nota, puntualmente, x negligenza, x menefreghismo, x mazzette, ci sarebbero state giravolte di faccia, accuse reciproke e tante altre meschinerie lasciando noi, poveri cittadini, nella melma... e nn solo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963