Incapaci e improvvisati:Ilva e seggiolini sono la prova del 9

«Non sappiamo cosa fare». La frase proferita ieri da Giuseppe Conte a Taranto, davanti agli operai dell'Ilva, non è solo l'epitaffio del governo, ma è anche la massima sintesi della sua filosofia: decidere di non decidere e fare nulla

ma  la totale incapacità dei giallorossi si è manifestata sulla obbligatorietà dei seggiolini per i bambini sulle automobili. Che non è esattamente uno snodo epocale nella legislazione del nostro Paese. Doveva essere una strada in discesa ed è diventato un saliscendi a tappe infernale.

il governo si trova a proprio agio su leggi come "svuotacarceri" ,liberalizzare le droghe,e spalancare i porti!! ma se qualcuno ha qualcosa da ridire,io sono qui.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963