benpensanti Gretini,Ue,verdi e arcobaleni hanno dichiarato guerra al diesel.risultato?

Come riporta La Verità, il cuore della vicenda è il comune piemontese di Saluzzo, in provincia di Cuneo. Qui operai e i tecnici della filiale italiana della Mahle, colosso multinazionale dell'automotive tedesco con 79.000 dipendenti e 160 stabilimenti, che produce componenti per i *** automobilistici teutonici potrebbero presto finire in mezzo alla strada. Questa infausta prospettiva è determinata dalla guerra ai motori diesel da parte del governo giallorosso.

L'azienda ha già annunciato la volontà di chiudere i due stabilimenti italiani, l’altro si trova a La Loggia nel Torinese, trasferendo la produzione di pistoni per propulsori diesel in Polonia. La stranezza è che nel maggio scorso la stessa Mahle dichiarò di credere nell'Italia acquisendo l'80% della parmigiana Brain Bee, specializzata in forniture per officine. In questa operazione, l’azienda investì quasi 11 milioni di euro. Pochi mesi dopo, però, il quadro sembra essere profondamente cambiato.

Gretini,lo sapete che  i diesel euro6 punto due NON inquinano????nei servizi in tv,fanno vedere che sgasano i diesel euro zero!! che fumano!! si,fumano come nelle UE!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Inchiesta sull'eolico, la grande truffa dei certificati verdi e dell'energia rinnovabile, quali i danni?

La trasmissione Report ha svelato una serie di interessi criminali che si nascondono dietro l'affare eolico, legato alla produzione di energie rinnovabili. Devo ammettere che l'argomento è intricato e non ho capito alcune cose. Qualcuno mi spiega cosa sono i certificati verdi e come si infiltra la criminalità nella produzione di energia pulita? I parchi eolici che spuntano come funghi in Italia sono davvero utili o servono solo ed esclusivamente agli affari dei soliti "pochi"?

Sentite questa inchiesta sui parchi eolici costruiti su mappe catastali false

pescotto2

Pubblicata IL 29/11/2010, ORE 12:27 | Aggiornata IL 29/11/2010, ORE 14:26

 

Ciao Direttore da d/b – prova a consultare – gen io – a questo articolo – grazie per il tuo apporto tecnico -

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Inchiesta sull'eolico, la grande truffa dei certificati verdi e dell'energia rinnovabile, quali i danni?

 

La trasmissione Report ha svelato una serie di interessi criminali che si nascondono dietro l'affare eolico, legato alla produzione di energie rinnovabili. Devo ammettere che l'argomento è intricato e non ho capito alcune cose. Qualcuno mi spiega cosa sono i certificati verdi e come si infiltra la criminalità nella produzione di energia pulita? I parchi eolici che spuntano come funghi in Italia sono davvero utili o servono solo ed esclusivamente agli affari dei soliti "pochi"?

 

Sentite questa inchiesta sui parchi eolici costruiti su mappe catastali false

 

pescotto2

 

Pubblicata IL 29/11/2010, ORE 12:27 | Aggiornata IL 29/11/2010, ORE 14:26

 

 

 

 

 

 

Ciao Direttore da d/b – prova a consultare – gen io – a questo articolo – grazie per il tuo apporto tecnico -

 

diceva bene sgarbi sulle pale eoliche in sicialia:sono da abbattere!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, director12 ha scritto:

diceva bene sgarbi sulle pale eoliche in sicialia:sono da abbattere!!

Chiedere a Vito Nicastri e Paolo Arata, che facevano eolico "verde".....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963