i regali delle sx ....ecco i risulatti

Milano, Rapina parcheggio San Raffaele – Fuori per permesso premio dopo aver ucciso 3 carabinieri 40 anni fa, colpisce con una coltellata un uomo di 79 anni.

E’ stato subito fermato così, infatti, secondo quanto riportato dalle forze dell’ordine, Antonio Cianci, pregiudicato 60enne. Intorno alle 18, infatti, per motivi ancora da ricostruire – ma probabilmente una rapina finita male – avrebbe accoltellato un 79enne nel parcheggio sotterraneo del San Raffaele. Le condizioni della vittima sono gravi, ma non sarebbe in pericolo di vita.
 

Detenuto nel carcere di Bollate, Cianci aveva ottenuto, da quanto si è saputo, un permesso premio. L’episodio è avvenuto in serata e poco dopo la polizia ha fermato Cianci con un taglierino sporco di sangue ancora in tasca. E proprio nel tentativo di rapinarlo Cianci avrebbe ferito lo sconosciuto.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

Sig dune buggi è un appassionato di cronaca nera?

Cosa le piace di questo post?

La scarcerazione?

L'agguato?

Il ferimento?

Lo scorrere del sangue?

Il ricovero in ospedale?

L'ennesima kagata del sig frizzantino?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No , guarda . E’ solo uno scambio di “mi piace “ tra idio ti . Uno scrive una caga ta e l’altro gli mette il mi piace . Tutto qui . Manco se li leggono tra loro i post ... Ebe te + Ebe te !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mai sentito parlare del braccialetto elettronico? se all'estero funziona perché in Italia non si riesce a farlo funzionare? non si riesce o non si vuole? quando un ergastolano pluriomicida va in permesso "premio" il braccialetto elettronico dovrebbe perlomeno  essere obbligatorio

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se aveva il braccialetto non feriva il 79 enne?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Se aveva il braccialetto non feriva il 79 enne?

no vecchio mio..no....bastava NON farlo uscire!! i permessi premio sono cosa vostra!! benpensanti del mio scro-to

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Se aveva il braccialetto non feriva il 79 enne?

se avesse avuto il braccialetto avrebbe saputo di potere essere in ogni momento rintracciato, avrebbe saputo che si sarebbe conosciuta la sua posizione e si sarebbe messa in relazione con l'aggressione del 79 enne; invece probabilmente sperava di farla franca e di non essere individuato; il braccialetto avrebbe immediatamente segnalato se cercava di toglierselo.. probabilmente ci sono giudici che non lo voglio adottare.. rispetto della pri va cy  per i detenuti?.....

Modificato da etrusco1900
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

chi ha firmato il permesso??

La relazione del carcere di Bollate,fa-
vorevole alla concessione del permesso
premio disposto dal Tribunale di Mila-
no,dava atto del cambiamento di Cianci,
del suo percorso positivo,della sua ma-
turità e affidabilità. Il permesso “di
12 ore” era stato concesso per buona
condotta e assenza di pericolosità.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963