Paradiso dei Talking Heads

 

PARADISO

[Verso 1]
Tutti tentano

Di entrare nel bar
Il nome del bar
È Paradiso
La Sua band in Paradiso
Suona la mia canzone preferita
La suona ancora una volta
La suona tutta la notte

 

[Coro]

Paradiso, il Paradiso è un posto
Un posto dove non accade mai niente
Paradiso, il Paradiso è un posto
Un posto dove non accade mai niente

[Fine Coro]

 

[Verso 2]

C'è una festa
Tutti sono lì
E tutti se ne andranno
Allo stesso tempo
È difficile da immaginare
Che potrebbe esserci qualche posto di
Così poco eccitante
Di così poco divertente

 

[Coro]

 

[Verso 3]

Quando i baci sono finiti
Ricominceranno daccapo
Non sarà diverso
Sarà esattamente lo stesso
È difficile da immaginare
Che potrebbe esserci qualcosa di
Così poco eccitante
Di così poco divertente

[Coro]

Vi piacerebbe stare in un bar del genere? Ma se vi comporterete bene vi finirete certamente!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

il paradiso non esiste affatto cosi come ci viene trasmesso dalla tradizione cattolica.

Il vero paradiso, nella bibbia è descritto diversamente. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ovviamente la canzone non fa riferimento alla precisa descrizione del "Paradiso", ma, da quel che ho letto, le anime pie, degne del Paradiso saranno di fronte a Dio in preda di un'infinita estasi. In ogni caso perché non comunica, nel forum, la descrizione di paradiso della Bibbia, ma non quella "cristiana" ma quella vera, cioè quella ebraica, 'ché quelle non ebraiche sono state tradotte-manipolate dai costruttori del cristianesimo, nella fattispecie dai greci. In ogni caso l'eterna estasi mistica di fronte a Dio mi sembra tratteggiata metaforicamente dai Talking Heads abbastanza bene.
Aspetto la descrizione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per lagraziaviva:

È per caso questa la descrizione di Paradiso a detta di Isaia o lei ne ha un'altra?

Cosa dice la Bibbia del paradiso? E’ scritto nella Bibbia, in Giovanni 14:2,3 (NR): “Nella casa del Padre mio ci son molte dimore; se no, vi avrei detto forse che io vado a prepararvi un luogo? Quando sarò andato e vi avrò preparato un luogo, tornerò e vi accoglierò presso di me, affinché dove sono io, siate anche voi.”

Il paradiso è al di là della nostra comprensione. E’ SCRITTO NELLA BIBBIA, in 1 Corinzi 2:9 (NR): “Ma, com’è scritto: ‘Le cose che occhio non vide, e che orecchio non udì, e che mai salirono nel cuore dell’uomo, sono quelle che Dio ha preparate per coloro che lo amano.”

Come fu descritto il paradiso da Isaia? E’ scritto nella Bibbia, in Isaia 65:21-23 (NR): “Essi costruiranno case e le abiteranno; pianteranno vigne e ne mangeranno il frutto. Non costruiranno più perché un altro abiti, non pianteranno più perché un altro mangi; poiché i giorni del mio popolo saranno come i giorni degli alberi; i miei eletti godranno a lungo l’opera delle loro mani. Non si affaticheranno invano, e non avranno più figli per vederli morire all’improvviso; poiché saranno la discendenza dei benedetti del Signore e i loro rampolli staranno con essi.”

La pace riempirà anche il regno animale. E’ scritto nella Bibbia, in Isaia 65:25 (NR): “Il lupo e l’agnello pascoleranno assieme, il leone mangerà il foraggio come il bue, e il serpente si nutrirà di polvere. Non si farà né male né danno su tutto il mio monte santo, dice il Signore.”

L’handicappato sarà guarito. E’ scritto nella Bibbia, in Isaia 35:5,6 (NR): “Allora si apriranno gli occhi dei ciechi, e saranno sturati gli orecchi dei sordi; allora lo zoppo salterà come un cervo, e la lingua del muto canterà di gioia; perché delle acque sgorgheranno nel deserto, e dei torrenti nei luoghi solitari.”

Dio vivrà con il Suo popolo e la morte, il pianto e il dolore finiranno. E’ scritto nella Bibbia, in Apocalisse 21:3.4 (NR): “Udii una gran voce dal trono, che diceva: ‘Ecco il tabernacolo di Dio con gli uomini! Egli abiterà con loro, essi saranno suoi popoli e Dio stesso sarà con loro e sarà loro Dio. Egli asciugherà ogni lagrima dai loro occhi e non ci sarà più la morte; né cordoglio, né grido, né dolore, perché le cose di prima sono passate.”

Credo che ci saranno centinaia di definizioni teologiche del Paradiso, ma sono sicuro che quella che Lei ha in testa è la sola vera!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quella che lei ha in testa crede che sia la verità, andare in cielo e contemplare Dio per l'eternità, cosa non vera.

vedo che lei ha citato tanti passi della bibbia, il primo, per esempio, non ci hai capito nulla, e cosi tutto il resto.

cerca di comprendere cosa vogliono dire tali passi e conoscerà la Verità. E' certo che i morti non sono in cielo e non sono davanti a Dio. Ed è certo che la terra sarà resa un paradiso per ospitare l'uomo rinnovato nello spirito.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963