dune buggi

8 messaggi in questa discussione

Cortesemente puoi precisare di cosa si tratta. Da parte mia NON clicco mai su scritte azzurre. Preferisco conoscere di cosa si tratta e poi fare la ricerca per conto mio. Ciao, a presto. conosci il Baldenich di Belluno …..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cortesemente clicchi sul link e vedrà di cosa si tratta. Ma lei ha già cliccato, imbroglione.

È stato anche al penitenziario di Baldenich?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Negativo avere cliccato sulla scritta azzurra. Non lo faccio mai, neppure se a dirlo è il sig. Etrusco. (anzi prova a rileggere i vari appunti negativi in tale senso). Risulta più semplice, logico, razionale, veloce, affidabile, … ecc … spiegare di cosa si tratta. Poi ciascuno per conto proprio prosegue la ricerca. Per quanto riguarda il mio passato, lo ammetto, ho fatto il birichino ed ho eseguito alcuni giocosi scherzetti. Comunque se ne hai la possibilità cerca di farti trasferire presso alla struttura ricettiva. La Giudecca di Venezia offre aria di mare e pesce fresco. Peccato sia solo femminile. Dalle tue parti come si vive al “rinchiuso” .?.?. - 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non lo so, io vivo solo all'aperto.

Per cliccare basta solo usare un ditino a scelta. Non c'è niente di pericoloso. 

Può andare tranquillo, deve solo stare attento di non scivolare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stavo camminando lungo un viale alberato, al mio paese vi sono numerosi viali alberati, anche in curva. Un turista ferma la sua spider e mi chiede la strada più breve per raggiungere l’ ospedale. Ci penso un poco, osservo che è vecchiotto e dai riflessi lenti, penso ancora. Poi suggerisco. Apra il tettuccio della spider, slacci le cinture, e alla curva in fondo vada diritto. A tutta velocità. Vedrà che all’ ospedale ed in codice di urgenza la portano di sicuro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Geniale, sig dune buggi.

Per uno che non regge l'azzurro è davvero geniale.

E il turista l'ha ascoltata?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certo, che mi ha ascoltato. Il mio amico Luigi fa il carrozziere e mi ha riferito che l’ auto si è pestata per bene. Fortuna era assicurato. Mentre quelli dell’ inps sono infuriati poiché oltre alla pensione ora devono pagare pure i giorni di ospedale. Non me ne va bene una. E una ingiustizia, qui ce l’ hanno con me perché sono piccolo e bianco. (adopero il detersivo bio illogico per lavare l’ uovo come cappello) … (faccio concorrenza a Calimero il pulcino). Oppure mi consigli di imitare l’ Olandesina ed il suo pallone volante. Hai capito ora perché come simbolo ho scelto una mongolfiera. A proposito di mongolfiere. Il due febbraio a Sion in Svizzera fanno il festival dei “palloni ad aria calda”. Divertente vedere le stramberie e le originalità ad una gara così stramba.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

 A proposito di mongolfiere. Il due febbraio a Sion in Svizzera fanno il festival dei “palloni ad aria calda”. Divertente vedere le stramberie e le originalità ad una gara così stramba.

 

Azzzzz..... Ma perché andare in Svizzera per vedere i palloni ad aria calda? Non ci bastano i due palloni gonfiati che si gonfiano da soli che abbiamo in Italia?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963