malaria ataranto

La Asl di Taranto ha confermato il caso di malaria su un extracomunitario di 23 anni in Italia dal 2016. Il giovane in possesso di regolare permesso di soggiorno è stato ricoverato nel reparto malattie infettive dell’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Taranto, dopo accesso al pronto soccorso del presidio “Santissima Annunziata” di Taranto per intensa cefalea e febbre sino a 40 gradi. Sottoposto ad esami specifici il paziente è risultato positivo alla malattia.daranno le colpe all'altoforno???

Risultati immagini per profilassi antimalarica

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

2 ore fa, director12 ha scritto:

La Asl di Taranto ha confermato il caso di malaria su un extracomunitario di 23 anni in Italia dal 2016. Il giovane in possesso di regolare permesso di soggiorno è stato ricoverato nel reparto malattie infettive dell’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Taranto, dopo accesso al pronto soccorso del presidio “Santissima Annunziata” di Taranto per intensa cefalea e febbre sino a 40 gradi. Sottoposto ad esami specifici il paziente è risultato positivo alla malattia.daranno le colpe all'altoforno???

Risultati immagini per profilassi antimalarica

Lo sa che la malaria si cura col chinino? E che i Gesuiti in Sudamerica lo usavano dal 1600 ?

Nel 1928 la febbre bubbonica dell'intero stato della Nigeria fu debellata con l'uso sistematico di chinino in basse concentrazioni (5-10%) mescolato con acqua, succo di limone, cacao e menta.

Vai a leggere, analfabeta sanitario !!!

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://it.m.wikipedia.org/wiki/Chinino&ved=2ahUKEwj1m-vm_tjlAhWSKVAKHbEzBAwQFjAKegQIAxAB&usg=AOvVaw2O7hAtvRJr_xdyU-1L9Ljq&cshid=1573160497247

Modificato da cortomaltese-im
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963