pompa di calore portatile

i climatizzatori a pompa di calore portatili pesano tutti + di 20 kg? arrangiarsi con una pompa di calore portatile elettrica con apparecchio spostabile da una donna è impossibile? rispetto al termoventilatore classico portatile hanno resa tanto superiore?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Ciao,

Guarda il pinguino consuma più elettricità nello spunto, poi si stabilizza ed ha un consumo non troppo alto.

Mentre una semplice stufa elettrica che lavora a resistenza elettrica lavora intorno ai 2000 watt (il pinguino inizia con 1200 e scende a seconda della classe energetica anche a 800 watt).

Per quanto riguarda il peso: la stufa elettrica pesa relativamente poco, mentre il pinguino ha un peso maggiore (varia dai 20 ai 30 kg minimo).

Sono un professionista in materia e mi occupo anche di *** climatizzatori su Roma.

Spero sia questa la tua domanda che mi sembrava un po' ingarbugliata.

Se hai altre domande chiedi pure

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la risposta è stata celere e esaustiva.

gentilissimo veramente.

il vero problema è che io nn sono in grado di spostare un pinguino, ci vuole coppia di uomini, e magari c'è pure la bombola da cambiare ma dicono che quello è il meno come anche il filtro da pulire. una pompa di calore col fotovoltaico sarebbe la soluzione migliore.

ma un'alogena al carbonio a 1500 w fa molto e non ha questi problemi se non scaldare aria e essere pricolosa epr le scottature

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963