MA DAI, DITELA LA VERITÀ AI MANGIAPANINI

Ma dai, PD. Far saltare tutto per il Trentino Alto Adige. Ma potevate dircelo, vi davamo anche la Val d’Aosta. Poi escono questi fantasmi dal passato, questo signore di 90 anni che ancora dà moniti e dice «non bisogna andare alle elezioni». Poi c’è De Benedetti, un imprenditore che ha causato catastrofi naturali nelle sue aziende, che dice «non bisogna andare a votare». 

Dai Pd, siate sinceri. Diteci il perché. Ci sfugge un po’ questa cosa. Se ce lo dite, noi ci ritiriamo, e vi fate una leggina con lo psico-nano, con Dudu. Vi fate una bella leggina, democratica, meravigliosa, e fate quello che volete, coi vostri franchi, genuini e liberi tiratori. Prodi se li ricorda, eh!
Ditecelo, noi ci ritiriamo e vi fate una bella leggina come piace a voi. Democratica… Certo, non tutta l’Italia sarà coinvolta nella legge elettorale. Noi volevamo esagerare, avevamo pensato di coinvolgere tutta l’Italia. Ma noi siamo ancora indietro, voi siete avanti col pensiero. 

La colpa? Non lo so. Questa è psicologia, è paranoia, siamo nel campo degli psicodrammi. Quindi, per seguirvi dovrei chiamare il mio neurologo che adesso è dall’analista.
Dai, ditecelo. Mandatemi anche due righe, giuro che non le pubblico. Ma spiegateci. Non volevate andare a votare? È colpa del maggioritario? Del proporzionale? 
Sarebbe stata una legge perfetta. Bella. E voi avreste goduto, anche. Ma siete ***, lo so. L’avevamo proposta noi e questo, per voi, era una gastrite neurologica. Non potevate sopportarlo. 

Dai, fatemi una telefonata. Me lo dite, e noi ce ne andiamo in Trentino.

 

BaS

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

ahahahahah    ma  dai  l'ha  detto  chI  ???    Grillo   ma vafff  AAAAAAMMMMMMBBECCCILLLE

LA  VERITA'   DI GRILLO  NON  ESISTE   E'  UN  BUFALARO   DI  PRIMA  QUALITA'

Modificato da pm610
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh, effettivamente qualcuno nel Pd ha bisogno dello psicologo. Secondo me Renzi voleva davvero votare in autunno, ma non tanto perché con un governicchio ormai traballante il Pd può solo perdere voti da qui alla primavera, bensì perché il suo psicologo non è riuscito a risolvergli il problema della crisi d'astinenza dal potere. Se ne è accorto anche Napolitano ed è intervenuto per fermare lo sciagurato prima del possibile disastro definitivo (che per l'emerito e altri che gli stanno dietro sarebbe un governo a 5 Stelle). Il punto è che il Fianellum non era riuscito bene, le correzioni in corso d'opera lo avevano migliorato oggettivamente, il che vuol dire che l'avevano peggiorato per Renzusconi. Certo non assicurava la  vittoria a Renzusconi (che peraltro nessuna legge elettorale, per quanto cucitagli addosso, sarebbe in grado di assicurargli dopo 23 anni di disastri) ma non assicurava nemmeno il pareggio o una vittoria di Pirro del nemico. Quei seggi uninominali con il sistema tripolare potevano giocare brutti scherzi, tipo i ballottaggi di Roma e Torino. L'unica per garantirsi l'amm.ucchiata è il proporzionale secco, ma perfino lo spudorato Renzusconi, che ha sempre fatto del maggioritario la sua bandiera, si vergognava di proporlo agli elettori. E allora hanno tirato fuori dal cilindro la Biancofiore e una sessantina di franchi tiratori. Scelta coerente: Michaela (si scrive proprio così, alla tedesca) è nata a Bolzano e iniziò a far politica in una lista civica denominata Vorwärts Südtirol, naturale che le piacesse il "sistema tedesco". Meno naturale e assai comico che la Südtiroler Volkspartei preferisca una vecchia legge elettorale scritta da un siciliano. Misteri della politica e degli inciuci! Ma i paradossi non finiscono qui. Secondo Repubblica on line, ora Renzusconi, non sapendo più a che santo votarsi, si butta sull'ex rifondarolo Pisapia. Che è come se la Meloni decidesse di allearsi con i fuoriusciti dal Pd. Speriamo che l'ex sindaco di Milano non abbocchi all'amo e non faccia la fine di Vendola, prezioso alleato del Pd prima delle elezioni, straccio vecchio da buttare dopo.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, fosforo31 ha scritto:

Beh, effettivamente qualcuno nel Pd ha bisogno dello psicologo. Secondo me Renzi voleva davvero votare in autunno, ma non tanto perché con un governicchio ormai traballante il Pd può solo perdere voti da qui alla primavera, bensì perché il suo psicologo non è riuscito a risolvergli il problema della crisi d'astinenza dal potere. Se ne è accorto anche Napolitano ed è intervenuto per fermare lo sciagurato prima del possibile disastro definitivo (che per l'emerito e altri che gli stanno dietro sarebbe un governo a 5 Stelle). Il punto è che il Fianellum non era riuscito bene, le correzioni in corso d'opera lo avevano migliorato oggettivamente, il che vuol dire che l'avevano peggiorato per Renzusconi. Certo non assicurava la  vittoria a Renzusconi (che peraltro nessuna legge elettorale, per quanto cucitagli addosso, sarebbe in grado di assicurargli dopo 23 anni di disastri) ma non assicurava nemmeno il pareggio o una vittoria di Pirro del nemico. Quei seggi uninominali con il sistema tripolare potevano giocare brutti scherzi, tipo i ballottaggi di Roma e Torino. L'unica per garantirsi l'amm.ucchiata è il proporzionale secco, ma perfino lo spudorato Renzusconi, che ha sempre fatto del maggioritario la sua bandiera, si vergognava di proporlo agli elettori. E allora hanno tirato fuori dal cilindro la Biancofiore e una sessantina di franchi tiratori. Scelta coerente: Michaela (si scrive proprio così, alla tedesca) è nata a Bolzano e iniziò a far politica in una lista civica denominata Vorwärts Südtirol, naturale che le piacesse il "sistema tedesco". Meno naturale e assai comico che la Südtiroler Volkspartei preferisca una vecchia legge elettorale scritta da un siciliano. Misteri della politica e degli inciuci! Ma i paradossi non finiscono qui. Secondo Repubblica on line, ora Renzusconi, non sapendo più a che santo votarsi, si butta sull'ex rifondarolo Pisapia. Che è come se la Meloni decidesse di allearsi con i fuoriusciti dal Pd. Speriamo che l'ex sindaco di Milano non abbocchi all'amo e non faccia la fine di Vendola, prezioso alleato del Pd prima delle elezioni, straccio vecchio da buttare dopo.

E' inutile che tu ti illuda , verme . Renzi lo sa cosa fare !! Con tuo grande dispiacere . Ti ci vorranno scatoloni di Maalox ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, mark525 ha scritto:

E' inutile che tu ti illuda , verme . Renzi lo sa cosa fare !! Con tuo grande dispiacere . Ti ci vorranno scatoloni di Maalox ...

Fortuna che i Grilli erano INUTILI E ININFLUENTI.

Mastica delicatamente, somaro.

Con tutti gli SGANASSONI  che hai preso dal 4 dicembre 2016 a oggi, noto un leggero fischiettìo quando balbetti. Tipica situazione di chi perde gli incisivi.

 

BaS

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
59 minuti fa, shinycage ha scritto:

Fortuna che i Grilli erano INUTILI E ININFLUENTI.

Mastica delicatamente, somaro.

Con tutti gli SGANASSONI  che hai preso dal 4 dicembre 2016 a oggi, noto un leggero fischiettìo quando balbetti. Tipica situazione di chi perde gli incisivi.

 

BaS

La cosa più comica di voi che siete profondamente convinti. Invece oltre a dei cialtroni incompetenti siete pure inutili in tutto quel che dite e pensate . Ahahahahaha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ahahahaah   lo spargiletame  crede  al grillo pregiudicato  tutto  dire  si  dimostra  l' AAAAMNMBBBEEECCCILLE  CHE    E'.

http://www.repubblica.it/politica/2017/06/09/news/una_chat_inchioda_scafarto_ho_bisogno_di_quei_nastri_per_arrestare_tiziano_renzi_-167627103/

Una chat inchioda Scafarto. "Ho bisogno di quei nastri per arrestare Tiziano Renzi"

Nei messaggi whatsapp acquisiti dalla Procura di Roma le evidenze del depistaggio messo in atto dai vertici del Noe. Per il capitano c’era la necessità di intercettare anche il Comandante generale dell'Arma Tullio Del Sette

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963