12 vaccini obbligatori, non sono un po' troppi?!

A partire dal prossimo anno scolastico sono obbligatorie e gratuite, per i minorenni di età compresa tra 0 e 16 anni, le seguenti vaccinazioni: anti-poliomielitica; anti-difterica; anti-tetanica; anti-epatite B; anti-pertosse; anti-Haemophilus influenzae tipo b; anti-meningococcica B; anti-meningococcica C; anti-morbillo; anti-rosolia; anti-parotite; anti-varicella. Aver ricevuto questi 12 vaccini (o, in alcuni casi, aver avuto la malattia) è requisito necessario per l’iscrizione a scuola. 12 vaccini non sono un po' troppi da rendere obbligatori?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

13 messaggi in questa discussione

in effetti sembrano un po' tantini... ma sono davvero necessari?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

da un eccesso all'altro... poi tra qualche anno salterà fuori che si sarà esagerato!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sì ma iniziamo intanto a fare fare quelli davvero necessari io da bambina pertosse e varicella li ho avuti senza danni ... boh

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se non erro non vengono somministrati tutti insieme

ma diluiti nell'arco dei 16 anni di vita del bambino. speriamo siano necessari, ma visto le posizioni anti-vacino, direi che immunizzare fa solo bene

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se la memoria non mi inganna, quando ero bambino (anni '60) mi iniettarono solo tre vaccini obbligatori: anti-polio, anti-difterico e anti-vaiolo. Quest'ultimo non esiste più dato che nel frattempo il vaiolo è stato eradicato, ma a suo tempo questo vaccino provocava effetti collaterali in un vaccinato su 1000 e in 2 casi su un milione l'esito era mortale. Dunque buona parte della popolazione adulta italiana, inclusi molti maestri e professori che oggi insegnano nelle scuole, ha effettuato solo 3 o 4 vaccinazioni, ma non vedo in giro grosse epidemie, anzi siamo uno dei paesi con la vita media più lunga. Il dato preoccupante è l'aumento dei tumori, in particolare le leucemie, ma queste patologie per lo più non sono dovute a microrganismi ma al fumo e all'inquinamento ambientale. Non sono un medico e non posso giudicare sull'effettiva utilità e necessità dei vari vaccini, e nemmeno sulla loro eventuale pericolosità, ma francamente 12 vaccinazioni obbligatorie mi sembrano troppe. Va bene l'anti-epatite B (che ai miei tempi non si faceva, cosa che molti hanno pagato con la vita) ma non c'è ancora un vaccino contro la C. Bene anche le supercollaudate anti-polio e anti-difterica, aggiungiamoci anche l'antitetanica, su tutte le altre sono perplesso. Anche perché in mezza Unione Europea non c'è nessun vaccino obbligatorio ed ugualmente non ci sono grosse epidemie. Forse dirò un'eresia, ma un bambino supervaccinato e tenuto da genitori troppo apprensivi in un ambiente sterile (molti detersivi e detergenti oggi contengono antibatterici) probabilmente non svilupperà un sistema immunitario forte come quello di noialtri di qualche generazione fa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bè,le multinazionali settore farmaci,devono pur campare no??

Ps: lo ricordiamo tutti il re mida della sanita'.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, director12 ha scritto:

bè,le multinazionali settore farmaci,devono pur campare no??

Ps: lo ricordiamo tutti il re mida della sanita'.....

Hai ragione, la potentissima lobby dei farmaci deve campare. Mezzo miliardo l'anno di fatturato da vaccinazioni non gli bastava. Con 12 vaccini obbligatori crescerà. E magari qualche politico avrà un Rolex in omaggio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, fosforo31 ha scritto:

Hai ragione, la potentissima lobby dei farmaci deve campare. Mezzo miliardo l'anno di fatturato da vaccinazioni non gli bastava. Con 12 vaccini obbligatori crescerà. E magari qualche politico avrà un Rolex in omaggio.

un rolex?? te lo tirano dietro!!! i politici vogliono ben altro!!!! 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, director12 ha scritto:

un rolex?? te lo tirano dietro!!! i politici vogliono ben altro!!!! 

infatti, la politica mira a ben altro con denaro e voti.  con tutta la marmaglia ke arriva man mano le vaccinaz da farsi aumenteranno... é tutto un magna magna tra politica ke ha trovato altro modo x intascare  e multinaz del farmaco ke rientra dagli esborsi con lo smodato uso di vaccini. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, fosforo31 ha scritto:

Hai ragione, la potentissima lobby dei farmaci deve campare. Mezzo miliardo l'anno di fatturato da vaccinazioni non gli bastava. Con 12 vaccini obbligatori crescerà. E magari qualche politico avrà un Rolex in omaggio.

Povero Cazzaro Napoletano . Anche Gino Strada ha detto che i 12 vaccini sono una scelta ed una logica di civiltà . Ritieni che anche Gino Strada sia un servo della case farmaceutiche od un collezionista di Rolex ?? In tanti paesi europei non c'è obbligatorietà per tutti e 12 perché esiste la cultura in cui non c'è bisogno di vaccinare obbligatoriamente i figli . I genitori lo fanno senza che nessuno gli obblighi . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Caro dottore lei vuole vaccinare il mio bambino? Mi firmi questo modulo!

 

Devo ancora incontrare un medico che firmerà il modulo finora scaricato da centinaia di genitori. Il motivo per cui non firmeranno è duplice: in primo luogo, essi non vogliono porsi in una posizione vulnerabile di essere negligenti non fornendo il consenso informato, e la seconda, molti di loro si rendono conto dopo la loro vasta ricerca che i rischi sono non vale i benefici quando si tratta di vaccinazione.

E ‘passato più di un anno da centinaia di genitori hanno scaricato questo modulo e non ci sono ancora *** di eventuali firme. Molti medici nemmeno guardano il documento mentre respingono presa di posizione anti-vaccinazione  di un genitore come ridicola. Questo comportamento è una chiara indicazione di un medico molto male informato che non ha interesse per il meglio del suo paziente nel cuore. Essi non sono disposti a informare i loro pazienti dei rischi, ma solo dei  benefici che sentono come accettabili. Essi non sono aperti a qualsiasi altra parte del dibattito che il loro visione distorta tramandata attraverso il sistema medico.

Poi sono quei medici che hanno messo in dubbio i programmi di vaccinazione e porteranno avanti la propria ricerca. Molti di loro ora si stano risvegliando grazie alla ricerca e la pressione da parte dei genitori e anche dai altri colleghi a guardare altre prospettive oltre il proprio indottrinamento in corso. Se siete sotto la pressione da qualsiasi medico di vaccinarvi, si prega di scaricare e stampare questo modulo (e mandare a quel medico che lo firma in copia se possibile). Assertivo stato al tuo medico che è l’unico modo pienamente informati di prendere in considerazione la vaccinazione, e che un analisi dei rischi e dei benefici saranno meglio consentire di valutare la decisione.

100% dei medici hanno finora rifiutato di firmare questo modulo.

 

http://preventdisease.com/pdf/Warranty-of-Vaccine-Safety-English.pdf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vorrei chiedere a chi ne sa più di me, gli anticorpi non sono specifici ?

a fronte di n.12 vaccinazioni, il fissico dovrà produrre n.12 tipi di 

anticorpi ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... il continuo e deleterio aumento di arrivi dalla profonda africa é una pakkia x le ind farmaceutike produttrici di vaccini e le fazioni politike ke ci guadagnano sopra.

correnti politike di SX e compagni preferirebbero ammalarsi piuttosto ke ammettere la provenienza del pericolo.  lo sanno tutti ke ante invasione africana si viveva tranquilli senza ritorni di malattie debellate da anni sul ns territorio e bastavano poki vaccini x essere protetti mentre ora siamo costretti a tamponarle con dozzine di vaccinazioni obbligatorie sui ns figli costretti a subirle.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963