morto da codardo

Il presidente degli Stati uniti Donald Trump ha confermato oggi che Abu Bakr al Baghdadi è stato ucciso in un raid Usa in Siria. “Il terrorista numero uno al mondo Abu Bakr al Baghdadi è morto”, ha detto in un discorso dalla Casa Bianca. Al Baghdadi è morto “come un cane, come un codardo”, ha detto Trump, spiegando che il capo dello Stato islamico si è fatto esplodere uccidendo così anche tre bambini che erano con lui.

“Era un uomo cattivo e violento ed è morto in maniera cattiva e violenta”, ha affermato il presidente. “E’ morto come un cane, è morto come un codardo”. “Ha fatto esplodere il suo giubbotto, facendo morire anche i bambini che erano con lui”, ha detto Trump, dopo aver annunciato che il “terrorista numero uno” al mondo era morto nel raid contro un compound. Baghdadi, quando si è fatto saltare in aria, era in una galleria. “La galleria è crollata con lui”, ha detto Trump. Il suo corpo è stato “dilaniato”, ma nonostante ciò “alcuni test hanno dimostrato con immediatezza e certezza che si trattava di lui”.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963