Commento ad un detto

Confucio dicono abbia detto: Noi abbiamo due vite, la seconda inizia quando capiamo che ne abbiamo una sola!
Meditate  credenti meditate!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

2 ore fa, noncredapensi ha scritto:

la seconda inizia quando capiamo che ne abbiamo una sola!

Hai detto una cosa vera, di vite su questo pianeta ne abbiamo una sola, ci sono false religioni che parlano di reincarnazione di vite precedenti su questo pianeta e di altre vite sempre su questo pianeta dopo la morte; sono false credenze,  prima di essere concepiti non esistevamo, dopo la morte non esisteremo più su questo pianeta, (la nostra vita su questo pianeta è la "grande tribolazione" che tutti siamo chiamati a sperimentare una tribolazione che non c'è mai stata in precedenza e che mai più ci sarà)  la  nostra vita continuerà ma sarà modificata, sappiamo che esisteremo in eterno anche se non è stato ancora rivelato come saremo; ovviamente ci sono gli atei che non credono a questo e pensano  che esista il  nulla dopo la morte, ma anche quel loro modo di pensare è un atto di fede, una fede nel nulla ma comunque un atto di fede. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non è affatto vero che i non credenti pensino che dopo la morte c'è il nulla: è un'idea stolta. Dopo la morte il nostro corpo si trasformerà in altro: energia - per cremazione - o in cibo per vermi o microrganismi: nulla si crea  e nulla si distrugge, tutto si trasforma!
Meditate gente, meditate!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se la vita è solo questa, mangiamo e beviamo senza troppo domande, anzi è inutile soffrire eliminiamo tutti quelli che soffrono.

anzi è meglio non avere nemmeno figli, visto che si vive poco e male.

Sia ringraziato il vero Dio e Padre di tutti che la Verità è di molto migliore non alla conoscenza di tutti.

Eppure i cosi detti "cristiani" "cattolici""credenti" dovrebbero conoscere il loro credo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 26/10/2019 in 20:52 , etrusco1900 ha scritto:

Hai detto una cosa vera, di vite su questo pianeta ne abbiamo una sola, ci sono false religioni che parlano di reincarnazione di vite precedenti su questo pianeta e di altre vite sempre su questo pianeta dopo la morte; sono false credenze,  prima di essere concepiti non esistevamo, dopo la morte non esisteremo più su questo pianeta, (la nostra vita su questo pianeta è la "grande tribolazione" che tutti siamo chiamati a sperimentare una tribolazione che non c'è mai stata in precedenza e che mai più ci sarà)  la  nostra vita continuerà ma sarà modificata, sappiamo che esisteremo in eterno anche se non è stato ancora rivelato come saremo; ovviamente ci sono gli atei che non credono a questo e pensano  che esista il  nulla dopo la morte, ma anche quel loro modo di pensare è un atto di fede, una fede nel nulla ma comunque un atto di fede. 

l'uomo è stato creato per vivere nell'eternità, non in carne e sangue ma in spirito, dove lo spirito non ha bisogno di cose materiali. Noi aspettiamo la venuta del Gran Re e Signore della vita, tutto questo dopo la grande tribolazione, che è già cominciata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963