PER QUANTO ANCORA SCAPPA ? AH SI MAGISTRATURA ROSSA

Alle  domande   non  risponde  , alle  domande  fa   l'insofferente , alle  domande  cambia   argomento , alle  domande  offende  chi  le  fa , alle  domande  dichiara   che  risponderà  in  altra  sede ,  alle  domande  non  risponde  mai ,  alle  domande  dice  sempre  ma  allora   gli  ALTRI  , alle  domande   dice   colpa   degli  immigrati   brutti , neri  e  clandestini  alle  domande   risponde   sempre  colpa  degli   ALTRI ,  alle  domande  dice   " PRIMA  GLI  ITALIANI  ,  ma   agli  Italiani  ha  dato  nulla  e  raccontato  un sacco  di   bufale.
VEDIAMO..................
safe_image.php?d=AQAAmZdGqT4P9In_&w=540&
HUFFINGTONPOST.IT
 
Per il segretario dem, dalle ricostruzioni sui rapporti con la Russia emergono "notizie inquietanti per la tenuta della democrazia italiana". Salvini fa finta di nulla: "Ieri ho visto Checco Zalone"
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

"Una bella inchiesta giornalistica: fa anche ottimi ascolti. Ignorarla sarà difficile". Paolo Gentiloni ha seguito l'ultima puntata di Report dedicata al Russiagate e adesso chiede chiede che si proceda. E lo stesso scrive anche Enrico Letta: "Adesso non può non succedere nulla. Non può tutto continuare come prima. Non può. No,". Il diretto interessato, anche se non indagato Matteo Salvini la butta sull'ironia: "'La puntata di Report? Ieri sera io ho visto Checco Zalone".

Interviene anche Nicola Zingaretti: "Dall'inchiesta di Report su Rai3 una ricostruzione accurata e ben fatta da cui scaturiscono molti interrogativi sulla Lega. Notizie inquietanti per la tenuta della democrazia italiana. Chi deve indagare indaghi per fare piena luce su tutta la vicenda", dice il segretario del Pd.  E i *** parlamentari del Pd alla Camera e al Senato annunciano interrogazioni parlamentari. "Il Parlamento e i cittadini italiani devono sapere con chiarezza quanto è successo in merito ai presunti finanziamenti esteri alla Lega" - dice il deputato Emanuele Fiano - Pretendiamo la verità su quanto
è successo. Ne va della sicurezza dell'Italia e della stessa Unione europea".

 


"Dopo quanto riportato ieri da Report - dichiara il senatore Franco Mirabelli, vice presidente dei senatori del Pd - è sempre più evidente la ragione per cui Salvini si è sottratto a chiarire in Parlamento le vicende legate ai finanziamenti esteri alla Lega. Il quadro che emerge è davvero inquietante: legami evidenti della Lega con la destra americana e sovranista di Bannon, con la destra russa e con le frange dell'arcipelago della destra estremista italiana con il chiaro obiettivo di destabilizzare lo scenario europeo. Per questo al più presto, con Dario Parrini, presenteremo una interrogazione al Presidente del Consiglio perché è urgente e necessario che il Parlamento conosca i dettagli di una vicenda che rischia di essere molto pericolosa per la sovranità del nostro  Paese

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma  anche   in casa    non va  meglio... 

L'inchiesta  dice  che  truffano  i loro  dipendenti  immaginatevi   cosa   succede  agli   Italiani  .... poveri  imboniti.... 
 
 
safe_image.php?d=AQCFjCntw_wjUI-K&w=540&
 
*** su questo sito web
 
REP.REPUBBLICA.IT
 
Nuovi sviluppi nell'indagine della Guardia di finanza sulla gestione Salvini tra il 2013 e il 2017

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora